| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Martedì 26 Gennaio 2021




Primo piano

Economia dell’usato, la Campania è al terzo posto

radio 4333412 1280Il 64% dei campani vende o acquista beni di seconda mano online, con un guadagno medio di oltre 900€ a testa. Un comportamento sempre più diffuso e virtuoso, in grado di incidere positivamente sul futuro delle persone, del Paese e del pianeta.

Leggi tutto...

Brigata Caterina, nasce la pizzeria dei detenuti del carcere di Poggioreale

coverÈ stata inaugurata, all’interno della Casa Circondariale “Giuseppe Salvia Poggioreale” di Napoli, la pizzeria “Brigata Caterina”, un’iniziativa nata dalla collaborazione tra il Ministero della Giustizia e la diocesi di Napoli. Il progetto sperimentale, coordinato da Antonio Mattone, direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della diocesi Napoli, e finanziato dalla Cassa delle Ammende, oltre a dare la possibilità ai detenuti e al personale del penitenziario di poter acquistare la pizza, ha lo scopo di formare e avviare al lavoro quei reclusi che vogliono rimettersi in gioco e fare altre scelte di vita.

Leggi tutto...

Le Lazzarelle escono di galera

L’associazione che opera nel carcere di Pozzuoli apre un bistrot a Galleria Principe

Lazzarelle copertina okApre uno scorcio sui più bei progetti di rinascita carceraria italiani: il bistrot Le Lazzarelle. Ci lavoreranno le detenute del carcere di Pozzuoli dove la cooperativa Le Lazzarelle opera con la torrefazione del caffè dal 2010.

Leggi tutto...

Psoriasi, a Napoli visite specialistiche gratuite

woman 2609115 960 720Forse non tutti sanno che la psoriasi non è solo una malattia della cute ma può anche colpire le articolazioni e avere conseguenze molto serie.Napoli, dal 10 al 12 luglio, ospita visite gratuite on the road per la diagnosi di questa patologia e il corretto triage sulla base delle più efficaci terapie oggi disponibili.

Leggi tutto...

A che gioco stiamo giocando?

Spazi di ascolto e informazione sul gioco e sull’azzardo

LudopatiaLa Asl Na 1 insieme alle Imprese Sociali Gesco apre tre spazi per l’ascolto, l’informazione e la formazione sul tema del gioco e dell’azzardo, dove le realtà sociali del territorio offrono in sinergia opportunità ludiche e ricreative diverse da quelle commerciali. Tre le sedi: al Centro Storico, San Giovanni e Vomero.

Leggi tutto...

Buoni, biologici, sociali: ecco i vini di Selvanova

Vini SelvanovaSono vini biologici e a chilometro zero e raccontano una storia sociale: il progetto di Selvanova, azienda di Castel Campagnano (Caserta) del gruppo di imprese sociali Gesco, presentato questa mattina presso il Gran Caffè La Caffettiera, in piazza dei Martiri.

Leggi tutto...

Sogno di una scuola diffusa di mezza estate, interventi educativi diffusi in città

kids 1093758 960 720I luoghi di Napoli diventano aule della città, luoghi di una “scuola diffusa”, grazie al coinvolgimento di scuole, associazioni, cittadini. Succede grazie all’iniziativa promossa dall’assessorato alla Scuola del Comune di Napoli, in collaborazione con le associazioni Maestri di Strada, Quartieri Spagnoli Onlus, Piedi per la terra, con la Fondazione Foqus, e con i progetti Bella Presenza e Futuro Prossimo, finanziati dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e coordinati rispettivamente dalla cooperativa sociale Dedalus e dall’associazione Save the Children.

Leggi tutto...

Strategie per la conciliazione vita-lavoro

Il progetto di Ercolano esempio emblematico di come approcciare ad un tema centrale per le donne

primo Focus LabDopo il lock down sono riprese a pieno ritmo le attività del progetto "Strategie per la conciliazione vita-lavoro" dedicato alle donne di Ercolano, promosso da Le Kassandre, associazione di promozione sociale al fianco delle donne, in partenariato con BIG BANG Production e con il Comune di Ercolano-ambito n. 29.

Leggi tutto...

Canoa, escursioni e laboratori estivi per i bambini e ragazzi con disabilità visiva

canoeing 1081890 1280La Fondazione Istituto Strachan Rodinò Onlus, in collaborazione con la Sezione di Napoli dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e il Centro di Consulenza Tiflodidattica di Napoli della Biblioteca Italiana per I Ciechi Regina Margherita e della Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro-Ciechi, al fine di favorire la crescita, l’autonomia e l’integrazione dei bambini ciechi ed ipovedenti, ha deciso di finanziare delle attività estive laboratoriali rivolte a 10 bambini di età compresa tra i 7 e i 14 anni, residenti in tutta l’Area Metropolitana di Napoli, a partire dal 6 luglio.

Leggi tutto...

Ad Arzano una mega struttura psichiatrica della Asl Napoli 2 nord

Psichiatria Democratica insorge insieme a tante associazioni del settore

Asl na2 nordAd Arzano la ASL Napoli 2 Nord ha inaugurato la Residenza di Riabilitazione Psichiatrica “Casa Impresa Benessere” per 40 posti. Psichiatria Democratica insieme a tante altre realtà che da decenni si occupano di psichiatria ha sottoscritto una lettera pubblica chiedendo un incontro urgente alla Asl perché la struttura è “in stridente contrasto con le consolidate esperienze maturate in tutto il Paese in questo delicato settore”. Sentiamo lo psichiatra Emilio Lupo, responsabile nazionale dell’organizzazione di Psichiatria Democratica, già responsabile per molti anni delle strutture intermedie della AslNa1.

Leggi tutto...

Carmela Manco Commendatore della Repubblica italiana

Carmela MancoCarmela Manco, suora laica, fondatrice e presidente dell’associazione Figli in Famiglia, si occupa da quasi trent'anni di bambini e famiglie nel quartiere difficile di San Giovanni a Teduccio, periferia est di Napoli. Ora per il suo impegno civico e sociale riceve il titolo di “Commendatore della Repubblica italiana”.

Leggi tutto...

Diritti umani all’ombra del Vesuvio

Palma campania copertinaNasce il comitato vesuviano – nolano della Lega per i diritti umani. Sabato 4 luglio, alle 17.30 la presentazione ufficiale a Palma Campania, presso la sede del circolo Giovanni XXIII in via Nola. “Si partirà dalla scuola con un progetto finalizzato a trasmettere ai bambini la consapevolezza della propria dignità umana, di essere portatori di diritti e l’idea di diversità come valore imprescindibile” racconta Giuseppe Mungiguerra – presidente comitato vesuviano – nolano Lidu.

Leggi tutto...

Centro per il recupero di rifiuti a Secondigliano

carcere di secondiglianoUn progetto circolare avveniristico che coinvolge Secondigliano che va dal riutilizzo dei rifiuti organici, passando per il lavoro sociale dei detenuti, al benessere del quartiere. A proporlo il gruppo di Imprese Sociali Gesco con la direzione del centro penitenziario “P. Mandato” di Secondigliano, grazie ad una convenzione per il conferimento dei rifiuti tra Gesco e il Comune di Napoli, l’ASIA Napoli S.p.a, l’ATO Napoli I, il Ministero della Giustizia. Il piano sarà presentato venerdì 3 luglio alle 11 in diretta web su Ricicla TV (www.riciclatv.it).

Leggi tutto...

Pride a New York, gemellaggio contro il razzismo

NY PRIDENessuno avrebbe immaginato, solo pochi mesi fa, che il weekend del Pride a New York, il cinquantesimo dalla prima sfilata organizzata per celebrare l’anniversario dei moti di Stonewall e il più famoso del mondo, non avrebbe incluso migliaia di persone, carri colorati, musica e un’esplosione di vitalità.

Leggi tutto...

Fase 3: presto si potrà tornare in pista

Luca Iannuzzi (Nabilah): “Ma ormai la discoteca è out, si va verso una nuova fruizione”

dj 720589 1280Con il nuovo focolaio di Mondragone (Ce), molti temevano il peggio, invece sembra ormai confermata la notizia che dal prossimo fine settimana (3 luglio), anche l’attività delle discoteche in Campania riprenderà a pieno ritmo. Insomma, i nostalgici del ballo in questa Fase 3 potranno tornare a scendere in pista e scatenarsi sulle note della loro musica preferita ad alto volume, ma sempre nel rispetto della normativa anti-Covid, in primis, la distanza, perché sarà possibile ballare sì ma restando nel proprio “perimetro”.

Leggi tutto...

Non è un’estate per bambini disabili

cover primo pianoIl lockdown è stato un periodo particolarmente duro per i bambini e i ragazzi, in particolare per quelli con disabilità e per le loro famiglie, che hanno dovuto gestirli in spazi spesso angusti. L’estate è arrivata ma non c’è possibilità per loro di un po’ di tregua e di svago perché i campi estivi che ammettano minori con disabilità a Napoli sono praticamente inesistenti. Ne parliamo con Luca Trapanese (A ruota libera), Toni Nocchetti (Tutti a Scuola) e Angelica Viola (L’Orsa Maggiore).

Leggi tutto...

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale