| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 9 Dicembre 2018




Primo piano

Tumori, come imparare a gestire il dolore

Se ne parla al Pan al convegno sulla psiconcologia

IMG 20180315 095647“Liberiamo i pazienti dalla malattia del tempo. Quello che si può fare per i malati oncologici, oltre a curarli per quanto possibile, è lavorare sulla loro qualità di vita per renderla migliore”. Lo sostiene lo psichiatra Francesco De Falco, primario del servizio di Psicologia Oncologica dell’Istituto Nazionale Tumori – Fondazione Pascale nel corso del convegno “Ivan Il’ic: la psiconcologia prima della Psiconcologia”, organizzato dal Pascale con l’Associazione Virgilio in collaborazione con il gruppo di imprese sociali Gesco, l’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e Ortopedia Meridionale e con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi della Campania, in corso al Palazzo delle Arti di Napoli oggi, 15, e domani, 16 marzo.

Leggi tutto...

Premio Cinematografico Fausto Rossano 2018: ecco i vincitori

vincitoriDopo la premiazione dell’attore Luigi Lo Cascio “per lo spessore interpretativo di ruoli che hanno toccato i grandi temi contemporanei” al Foyer del teatro Bellini, la giornata conclusiva della quarta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute è proseguita giovedì 1 marzo 2018 al cinema Hart con la proclamazione dei vincitori.

Leggi tutto...

Intervista al regista di “Lettere a mia figlia”

lettere a mia figliaIl corto “Lettere a mia figlia” ha ottenuto una segnalazione per la prova attoriale di Leo Gullotta, protagonista del film di Giuseppe Alessio Nuzzo, all’interno della quarta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute, che si è concluso il 1 marzo 2018 al cinema Hart.

Leggi tutto...

Luigi Lo Cascio premiato al Premio cinematografico Fausto Rossano

Luigi Lo CascioL’attore Luigi Lo Cascio premiato per lo spessore interpretativo di ruoli che hanno toccato i grandi temi contemporanei. È accaduto stamattina al Foyer del teatro Bellini, dove si è tenuta la giornata conclusiva della quarta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute, organizzata dall’Associazione Premio Fausto Rossano e da Gesco per sensibilizzare sui temi legati alla salute e alla sofferenza psichica.

Leggi tutto...

Premio Rossano, i registi spiegano le loro opere

seconda giornataIeri il secondo pomeriggio di proiezioni della quarta edizione del premio cinematografico Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute. Alla Fondazione Foqus e all’AvaNposto Numero Zero sono stati proiettati undici tra corti, documentari e film.

Leggi tutto...

Premio Rossano, il cinema racconta il diritto alla salute

premio fausto rossano 2018Al via le proiezioni per la quarta edizione del premio cinematografico Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute. Il festival napoletano - organizzato dall’associazione Premio Fausto Rossano e da Gesco - vuole sensibilizzare il pubblico sui temi legati alla salute e alla sofferenza psichica. Ma soprattutto ricordare lo psichiatra Fausto Rossano, ultimo direttore dell’ospedale psichiatrico Leonardo Bianchi e figura di spicco della psichiatria partenopea, scomparso nel 2012.

Leggi tutto...

Salute mentale e migrazioni

Prima giornata della IV edizione del Premio Fausto Rossano

premio rossano 2018 prima giornataAl via la IV edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute promosso dall’associazione Premio Fausto Rossano e da Gesco per sensibilizzare sui temi della salute e della sofferenza psichica. La prima mattinata del 27 febbraio è stata dedicata all’incontro “Salute mentale e migrazioni”, che si è tenuto ieri presso le Officine Gomitoli della Cooperativa Sociale Dedalus.

Leggi tutto...

Napoli è la città più giovane ma con più carenze nei servizi per l’infanzia

Il rapporto “Con i Bambini” fotografa la spaccatura Nord-Sud

childrenLa Campania è la regione con il numero più alto di bambini sotto i 2 anni (159mila su un dato nazionale pari a 1,5 milione, ovvero il 2,5% della popolazione), seconda solo alla Lombardia (265mila), e di adolescenti: basti pensare che Napoli è la città con il numero maggiore di minori tra i 6 e i 17 anni (circa il 13% della popolazione, valore superiore alla media nazionale dell’11%).

Leggi tutto...

Tumori, quanto vale il supporto psicologico

Un servizio pubblico e gratuito a Napoli

ballerinaSpesso sottovalutato quando non addirittura ignorato, il supporto psicologico per chi ha un tumore è fondamentale: può migliorare la sua risposta al trattamento medico, dargli la possibilità di confrontarsi con gli altri e “normalizzare” la sua condizione.

Leggi tutto...

Tematiche di genere, il linguaggio è ancora discriminatorio

Incontro all’Emeroteca Tucci sulle responsabilità dei media

lgbtiAumentano sempre di più in Campania le denunce per casi di violenza o abuso ai danni di persone gay e trans, non perché siano necessariamente in aumento ma perché oggi c’è una maggiore consapevolezza e più voglia di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche Lgbti (Lesbiche, gay, bisex, transessuali, intersex).

Leggi tutto...

Studenti con disabilità a Napoli: conoscere per intervenire

pp 15 02 2018Sono quasi 3200 gli alunni dai 3 ai 18 anni delle scuole di Napoli che vivono una disabilità mentale e i disturbi più comuni sono l’autismo (presente soprattutto nella scuola dell’infanzia), i deficit dell’apprendimento (più forte nella scuola primaria), i disturbi del comportamento, il ritardo mentale.

Leggi tutto...

XI edizione Napoli Teatro Festival Italia

Il Teatro interdisciplinare che fa sognare le fasce deboli 

Ruggero CappuccioInterdisciplinarietà e lavoro per le fasce deboli. Questa la visione illuminata e illuminante della XI edizione del Napoli Teatro Festival Italia diretto per il secondo anno consecutivo da Ruggero Cappuccio, che ha saputo conferire (come mai nessuno prima) all’evento finanziato dallo Stato una dimensione e una missione fortemente sociale e politica (oltre che culturale).

Leggi tutto...

La forza dei beni comuni

di Simona Ghezzi

Ex OPG 4Sono più di 250 i progetti che hanno preso vita grazie agli edifici ritenuti beni comuni ed è questo il motivo per cui Napoli è considerata un centro di innovazione al livello nazionale ed europeo.

Leggi tutto...

Abuso di Alcol: la soluzione è prendersi cura dei giovani e della notte

di Alessandra del Giudice

abalcdrgNiente emergenza botti, la notizia bomba di Capodanno nel capoluogo partenopeo è quella dei tanti adolescenti giunti in Pronto Soccorso in coma etilico. Stefano Vecchio, direttore UOC Dipendenze Asl Napoli 1 Centro invita a evitare gli allarmismi e criminalizzazioni e a promuovere politiche informative, mentre Fabrizio Caliendo sostiene una movida di qualità insieme all’associazione “Notti napoletane”.

Leggi tutto...

“Mamme di Napoli unitevi!”

La proposta di Tiziana Cristiani, responsabile di Nati per Leggere

tiziana cristianoCreare gruppi di mamme “antenna” sul territorio, che possano abbracciare i principi ispiratori di “Nati per Leggere”, il programma nazionale sviluppato dall’Associazione Culturale Pediatri, con l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, che propone gratuitamente alle famiglie con bambini fino a 6 anni attività di lettura e incontro.

Leggi tutto...

E’ stato riaperto il parco Viviani

parco vivianiE’ stato riaperto il parco Viviani da cui si gode uno dei panorami più belli di Napoli. Le ampie aree verdi saranno destinate a bambini, cani e orti sociali e potranno essere adottate e gestite “da chi ama il parco”, spiega Francesco Chirico, presidente della II Municipalità.

Leggi tutto...

Cronaca di un fallimento preannunciato: persi 7 milioni per il Villaggio rom

di Alessandra del Giudice

campo rom 2I Fondi Europei assegnati alla Regione Campania per creare un Villaggio attrezzato per i Rom sono stati persi per sempre, la denuncia dell’europarlamentare Andrea Cozzolino scrive un dossier che ripercorre le tappe di un fallimento preannunciato, del quale con Napoli Città Solidale ci siamo occupati fin dall’inizio.

Leggi tutto...

Un corteo per la Palestina

gerusalemmeLa Comunità Palestinese in Campania indice a Napoli un corteo di protesta venerdì 22 dicembre contro la dichiarazione del Presidente degli Stati Uniti d’America Trump con cui si comunica il trasferimento dell’Ambasciata USA da Tel Aviv a Gerusalemme ed il “riconoscimento” di Gerusalemme come capitale d’Israele.

Leggi tutto...

Una poltrona sospesa

UNA POLTRONA PER TEMutuata dall’antica usanza partenopea del caffè sospeso, sabato 16 dicembre 2017, Il Pozzo e il Pendolo di Napoli lancia l’iniziativa Una poltrona per te, per tutti gli spettacoli in scena nel periodo delle festività.

Leggi tutto...