| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Martedì 26 Maggio 2020




Editoriale

Primi interventi di rifunzionalizzazione della città

italy 4882600 1920di Sergio D’Angelo

In più di un’occasione nell’ambito del dibattito pubblico che in questi ultimi giorni si è sviluppato, a proposito della necessità di definire una prima strategia di adattamento alla convivenza col Coronavirus, è stato giustamente osservato che l’obiettivo principale da mettere a tema il più rapidamente possibile è garantire, soprattutto nelle grandi aree urbane, più prossimità dei servizi e minori spostamenti.

Leggi tutto...

Si dichiari lo stato d’emergenza della pubblica amministrazione

di Sergio D’Angelo

2020 05 04In questa emergenza sanitaria causata dal Coronavirus sono emersi contraddizioni e limiti organizzativi del Paese e dei vari livelli istituzionali che, pure essendo già noti, hanno suscitato sorpresa e rabbia in chi si attendeva risposte tempestive e risolutive. Buona parte dei milioni di lavoratori in cassa integrazione aspettano ancora di ricevere l’indennità mensile, centinaia di migliaia  di aziende sono in ginocchio e con i conti in rosso e molte delle piccole attività quasi sicuramente non sopravvivranno alla crisi.

Leggi tutto...

Coronavirus: cosa ci si può attendere dalla fase 2?

Di Sergio D’Angelo

fase 2All’indomani della conferenza stampa del Presidente Conte sul passaggio alla seconda fase del lockdonw, il Paese appare sempre più spaccato in due. C’è chi ritiene che non occorre abbassare la guardia e che i comportamenti individuali debbano essere ispirati alla massima  prudenza e chi, invece, avverte il bisogno del superamento della fase di confinamento per ritornare il più rapidamente possibile alla normalità.

Leggi tutto...

Coronavirus: il terremoto e la scossa

di Sergio D’Angelo

cover FATE PRESTOÈ troppo presto ancora per fare previsioni su come e quando usciremo dall’emergenza sanitaria. Quello che si può dire al momento è che del virus conosciamo troppo poco e che l’unica certezza fin qui acquisita riguarda la contagiosità e l’evoluzione infausta che talvolta può avere la malattia. E, quindi, non si può non condividere l’invito a stare a casa e alla massima prudenza.

Leggi tutto...

La gara (giusta) della solidarietà

Di Ida Palisi

solidarietaArriva, finalmente, la bella notizia che il sindaco di Napoli Luigi de Magistris devolve una parte del suo compenso da primo cittadino alle misure di emergenza per il Coronavirus. Una notizia che il sindaco ha fatto bene a rendere pubblica, nella speranza che il suo esempio venga seguito presto da altri.

Leggi tutto...

Video-editoriale di Sergio D'Angelo - 30/10/2015

Emergenza rifugiati: trovare subito una soluzione e migliorare gli standard dell'accoglienza

Sergio D'Angelo ci parla di "emergenza rifugiati", un'emergenza che durerà ancora a lungo e che deve essere gestita con politiche più adeguate e sfatando falsi miti ed esasperazioni mediatiche: come il fatto che dobbiamo aspettarci l'arrivo di decine di migliaia di migranti nei prossimi mesi. L'Italia, in realtà, a voler analizzare i dati, non è certo tra i Paesi che accolgono di più…Una soluzione possibile? Accoglierli nelle nostre famiglie.

 

WCT banner
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale