| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 16 Gennaio 2019




Primo piano

Una preghiera per Zico, il senza dimora accoltellato a Mergellina

zicoAccoltellato sul Lungomare di Mergellina, lì dove sopravviveva tra mille espedienti e veniva aiutato e sostenuto dalla Comunità di S. Egidio di Napoli e da altre realtà sociali che operano per i senzatetto. Zinco, così conoscevano tutti il clochard nordafricano, era uno di loro, una persona tra le circa 1300 persone senza dimora che vivono in città ed è stato vittima di violenza per strada, assassinato domenica sera da un suo connazionale in seguito ad una furiosa lite.

Leggi tutto...

Agenzie di Cittadinanza: ecco il nuovo bando

Le organizzazioni possono partecipare entro il 31 gennaio

Agenzie di CittadinanzaValorizzare le buone prassi sociali, rafforzare le espressioni di cittadinanza attiva al servizio della comunità locale, favorire lo sviluppo di reti stabili e sostenere nuove pratiche di welfare territoriale. Questi gli obiettivi della terza edizione del progetto “Agenzie di Cittadinanza”, promosso dal Centro Servizi Volontariato (CSV) Napoli con l’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli.

Leggi tutto...

Ires, schiarita dopo l’incontro tra il premier Conte e i rappresentanti del Terzo Settore

Fiaschi, portavoce del Forum: “E' stato un incontro costruttivo. Proposto un tavolo di collaborazione strutturale”

iresTorna il sereno tra il mondo del Sociale e il Governo dopo che sono state trovate le coperture per ripristinare lo sgravio Ires a favore delle organizzazioni del terzo settore e del non profit. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ai rappresentanti delle associazioni che hanno partecipato all’incontro si ieri a Palazzo Chigi.

Leggi tutto...

«Siamo contro il decreto sicurezza. Abbiamo posti negli Sprar, accogliamo noi i 49 migranti abbandonati nel Mediterraneo»

L’appello di 8 sindaci della Rete dei Piccoli Comuni del #Welcome di Irpinia e Sannio

migranti mareVogliono accogliere i 49 migranti lasciati in mezzo al mare. «Dichiariamo ospitalità immediata presso i nostri SPRAR, dove gli attuali posti liberi superano complessivamente quel numero». Sono 8 sindaci della Rete dei Piccoli Comuni del #Welcome della provincia di Benevento e di Avellino, che schierano apertamente contro il DL Sicurezza.

Leggi tutto...

Anno “nero” per lo smog in Campania: “maglia nera”alla città Metropolitana di Napoli

Legambiente: «Prioritario mettere finalmente mano a nuove politiche di mobilità alternativa»

smog napoliNel 2018 circa 1 milione e 400mila di abitanti hanno respirato polveri sottili nelle 13 città campane che hanno superato la soglia consentita per legge. In Campania - denuncia Legambiente - sono state 13 le città fuorilegge per la qualità dell’aria, perché oltre la soglia limite per le polveri sottili Pm10 (35 giorni di sforamenti all’anno con una concentrazione superiore ai 50 microgrammi per metrocubo). Nel 2017 furono, invece, 14 le città campane malate di smog.

Leggi tutto...

Emergenza freddo a Napoli: ecco gli interventi per i senza dimora

homeless manLa Protezione Civile ha lanciato l’allerta meteo: oggi sono possibili gelate con forti raffiche di vento e neve soprattutto in alcune zone di Napoli, come il vesuviano. Il freddo è ufficialmente arrivato, insomma, e non sarà un bel periodo per chi vive per strada. Si tratterebbe, secondo le stime della Comunità di S. Egidio, di circa 1.200 persone, soprattutto stranieri, ma sempre più spesso anche italiani, la cui percentuale é cresciuta secondo un trend in atto già da alcuni anni.

Leggi tutto...

I calciatori dell’Afro Napoli United al fianco di Kalidou Koulibaly

I vergognosi cori di alcuni tifosi interisti contro il difensore azzurro hanno fatto scattare una gara di solidarietà e vicinanza nei confronti del gigante senegalese

KOULIBALYDopo gli sconcertanti episodi di Inter - Napoli che hanno evidenziato come il razzismo sia ancora presente negli stadi italiani, gli atleti dell' Afro Napoli United si schierano al fianco del numero  26 azzurro. Lo sport è un potenziale strumento di aggregazione e di coesione sociale in grado di creare occasioni di interscambio tra soggetti appartenenti a culture differenti. Questo è lo spirito con cui gli atleti della squadra che milita nel campionato di eccellenza, affrontano ogni partita.

Leggi tutto...

Quando il calcio diventa mezzo di coesione sociale!

lokomotivDue squadre napoletane ed una Srilankese si affronteranno in un torneo di calcio popolare. Football is Coming Home è un progetto che coinvolge la scuola calcio popolare Lokomotiv Flegrea ed il laboratori di calcio dello Scugnizzo liberato e del centro Santa Joseph Vaz, squadra di calcio della comunità Srilankese. Questi ragazzi si affronteranno nel campetto realizzato all’interno dello Scugnizzo Liberato. “Questo torneo è prima e soprattutto un modo per far incontrare i ragazzi, fargli scoprire la città all’interno di un contesto, quello del calcio, al quale tengono molto” ci racconta Riccardo Rosa, uno degli allenatori e coordinatori della squadra Lokomotiv Flegrea.

Leggi tutto...

Dalle macerie può nascere l'arte

La onlus Opportunity restituisce alla città, un bene confiscato alla Camorra esponendo un'opera d'arte del XVI secolo

napoli vicoloDue beni confiscati alla camorra, assegnati alla onlus opportunity nel 2017 e completamente ristrutturati, grazie alle donazioni arrivate da ogni parte del mondo, apriranno le porte alla città : "Per ricordare che c'è sempre una opportunità, se rifuggi le vie della criminalità. C'è speranza, anche qui". L’inaugurazione è fissata per sabato 22 dicembre alle ore 10.30, a Napoli, Via Montesilvano, rione Sanità.

Leggi tutto...

HHT, la malattia “silente” che aspetta di trovare una cura

L’impegno della dell’associazione HHT Onlus

sangue dal nasoIl sangue dal naso ne è un campanello d’allarme, anche se nessuno assocerebbe mai questo episodio ad una patologia rara. Eppure proprio l’epistassi è l’unico sintomo evidente della Teleangiectasia Emorragica Ereditaria (HHT), patologia genetica rara conosciuta anche come Sindrome di Rendu Osler Weber.

Leggi tutto...

Natale e Capodanno tra influenza e infezioni alimentari

Ecco il decalogo da seguire per prevenire malanni e spiacevoli sorprese

vigilia di natale vongoleArrivano le feste e, come spesso accade, si resta bloccati a letto con febbre e raffreddore. Natale e Capodanno potrebbero rivelarsi non solo magia ed incanto per bambini e adulti. Le feste più attese dell’anno, infatti, nascondono alcune insidie che rischiano di compromettere la salute di grandi e piccini. L’influenza, ma anche le infezioni alimentari raggiungono infatti il loro picco in questo periodo fatto di abbuffate, pasti a casa e fuori casa, freddo intenso e vita all’aria aperta.

Leggi tutto...

“Accogliere i minori in famiglia con gli strumenti già dettati dalla legge”

L’appello dell’Associazione Matrimonialisti Italiani di Napoli  

holding handsStrumenti per accogliere i bambini e ragazzi in difficoltà o senza famiglia ce ne sono tanti, e già a disposizione per legge da molti anni, anche se alcuni vanno migliorati: dall’affidamento familiare alle diverse forme di adozione, nazionale ed internazionale. E se è vero che dare alla luce, più o meno naturalmente, un figlio, per una madre, un padre, una famiglia può avere un significato diverso e più profondo, è anche vero che spesso il senso di maternità, paternità, famiglia travalica ogni legame di sangue, più di quanto ci si possa aspettare.

Leggi tutto...

La biblioteca di Scampia diventa hi-tech con Amazon, ma tra due settimane verrà sfrattata

biblioteca scampia“E dove andremo? A Poggioreale, perché per toglierci da qui ci devono solo arrestare”. Cerca di buttarla sullo scherzo, e forse nemmeno tanto, Ciro Corona, il presidente di (R)esistenza Anticamorra, quando gli viene chiesto dove saranno da gennaio la sua associazione, i laboratori, le attività e tutti i sogni che in questi anni hanno preso corpo nel cuore di Scampia, nella Officina delle Culture “Gelsomina Verde”, nello stabile che una volta fu della camorra che lo usava deposito di armi e ricovero per tossicodipendenti.

Leggi tutto...

Noi di qua, voi di là

Orioli 2018 otto turni al timone tra Melita Walley e Birsa BankConfini, frontiere e identità: le barriere fra i popoli raccontate negli acquerelli e installazioni di Ferruccio Orioli a cura di Brunella Velardi

Leggi tutto...

Dal progetto AAA Accogliere Ad Arte nasce “Dialoghi di Comunità”

Accogliere ad Arte Purgatorio ad ArcoDall’iniziativa AAA Accogliere ad Arte nasce Dialoghi di Comunità un ciclo di incontri da dicembre a febbraio, che mette a confronto agenti di polizia municipale, tassisti, dipendenti del trasporto pubblico e privato, personale del porto, personale alberghiero, già coinvolti da AAA Accogliere ad Arte in visite guidate nei principali musei di Napoli, con esperti, esponenti del mondo della cultura e protagonisti di esperienze di rigenerazione urbana, come Marco D'Eramo, Marco Zurzolo, Marino Niola, e molti altri, per riflettere insieme sui temi legati all'accoglienza al turismo, alla partecipazione attiva, allo sviluppo della città e alla cultura.

Leggi tutto...

Calendario Anef 2019: aiutare i bambini disabili con un semplice gesto

Calendario Anef 2019“Dodici scatti contro l’indifferenza”: arriva, puntuale per l’ottavo anno, il calendario 2019 dell’Anef (Accànisciuno è fesso), l’associazione onlus che offre terapie domiciliari gratuite ai bambini disabili. A posare con i ragazzi quest’anno, sono stati protagonisti di fiction di successo: Antonio Buonanno (il papà di Lila ne “L’Amica geniale”), Arturo Muselli (“Gomorra “) Maria Sole Pollio (protagonista del film di Pieraccioni “Se son rose”), Sergio Savastano (“I Bastardi di Pizzofalcone”) Federico Torre (“The Pope”, “Romanzo Criminale”).

Leggi tutto...