| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 20 Maggio 2019




Primo piano

PanKids, al Palazzo delle Arti di Napoli una finestra sull’arte dedicata ai bambini

pankidsNapoli vive un sorprendente sviluppo di eventi culturali che rilanciano la propria immagine di bellezza nel mondo, il Pan ha deciso di riproporre PanKids, il luogo metafisico dove le bambine ed i bambini di Napoli possono sperimentare, esplorare mondi e linguaggi.  Lunedì’ 20 maggio alle ore 16h30 ci sarà la grande festa di inaugurazione delle attività laboratoriali al Palazzo delle Arti di Napoli. Nel pomeriggio ci sarà una rappresentazione della favola di Colapesce poi laboratori di arte, architettura, lettura e teatri per bimbi dai 5 anni in su, l’ingresso è gratuito. Con questo progetto il PAN diventa bambino, Il Pankids è infatti il Palazzo dei bambini e adolescenti, la Casa delle Associazioni Educative della Città. Quest’iniziativa realizzata in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli che vede coinvolte le Associazioni culturali: Archipicchia! Architettura per Bambini, Artétèca at work, Il Cerchio Quadrato, La bottega del Liocorno, Kolibrì.

Leggi tutto...

La bellezza ci salverà, arriva il Festival Contemporanea\mente all’Oasi degli Astroni

AstroniQuest’anno, in corrispondenza con la giornata mondiale delle Oasi nel parco degli Astroni si terrà un festival culturale: Contemporanea/mente.  La giornata delle Oasi WWF è un evento annuale nel quale l’associazione invita a visitare e vivere questi luoghi. Le Oasi WWF, nate negli ultimi anni degli anni’60 hanno introdotto milioni di aulti e bambini alla coscienza della natura, al rispetto. Hanno rappresentato in questi decenni argine per degrado, abuso edilizio, caccia e pesca sregolate.

Leggi tutto...

Scuola e volontariato, al via la XII edizione

Oggi e domani l’evento che avvicina le scuole al mondo dell’associazionismo

Scuola e VolontariatoAnche quest’anno il Teatro Gelsomino di Afragola ospita l’evento conclusivo di Scuola e Volontariato,  un progetto del CSV Napoli che avvicina le giovani generazioni alla solidarietà. Questa edizione vede la partecipazione di circa 40 Istituti Scolastici di Napoli e provincia, tra medie e superiori e più di 1000 studenti che animeranno il palco raccontando attraverso video, musica ed esibizioni la loro personale esperienza nel mondo del volontariato. Al loro fianco tutor e docenti, ma soprattutto le associazioni partner del progetto che hanno accolto gli studenti coinvolgendoli nelle loro attività e accompagnandoli in questo viaggio alla scoperta della solidarietà.

Leggi tutto...

Incontro con Grégoire Ahongbonon: il Basaglia Africano

gregoireL'associazione temporenea di scopo del  Progetto MIA -Modellizzazione di percorsi di Integrazione e Accoglienza per donne rifugiate vittime di violenza, con capofila l'APS Le Kassandre in partneriato con il dipartimento di studi umanistici, Cidis Onlus e Pmi Consulting Coop in collaborazione con l'ordine degli Psicologi della Campania presenta l'evento dal titolo Incontro con Grégoire Ahongbonon- La malattia mentale in Africa oltre le catene che si terrà giovedì 16 maggio 2019 alle 17:00 presso la sede dell’Ordine degli Psicologi della Campania in Piazzetta Matilde Serao 7.

Leggi tutto...

Minori e famiglie al centro del Forum regionale organizzato dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Campania

minori e famiglieRigenerare i legami e aprirsi al futuro. Questi gli obiettivi del Forum regionale Famiglia e minori, organizzato dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Campania in programma oggi e domani all’auditorium della Regione Campania. Sono due giorni di confronto tra rappresentanti delle istituzioni e della politica, esperti ed esponenti dell’associazionismo e della società civile per analizzare tutte le principali tematiche, sociali e giuridiche, inerenti il mondo dei minori, dell’adolescenza e della famiglia.

Leggi tutto...

Impianti di depurazione in Campania, Legambiente: “Situazione critica”

Secondo i dati relativi ai controlli svolti sulle acque in uscita dagli impianti di depurazione che servono i comuni del Bacino Sarno  ben il 23 dei controlli % risulta “non conforme”

FlashMobFridaysForFutureVolontari di Legambiente si sono dati appuntamento alla foce del Fiume Sarno, a  Castellammare di Stabia per il #FlashMobFridaysForFuture con cartelli e striscioni tra rifiuti di plastica per denunciare la cattiva depurazione in Campania e in particolare la situazione del Fiume Sarno. Si è svolta stamattina la seconda iniziativa di mobilitazione di Legambiente contro effetti cambiamenti climatici e per far entrare alcuni dei temi nella campagna elettorale per i candidati campani alle Europee.

Leggi tutto...

Ci Prendiamo cura di voi, la presentazione del nuovo percorso diagnostico terapeutico del Pascale, conduce Patrizio Rispo

colonL’Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione G. Pascale di Napoli è l’unico in Italia ad attuare terapie anticancro con bollino di qualità: si tratta di un vero apripista perché il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale dei pazienti con tumore del colon-retto sia sempre più efficace. Ogni anno infatti circa 2700 campani vengono ricoverati per un carcinoma del colon-retto, il terzo tumore più frequente negli uomini e il secondo più comune nelle donne, e sono oltre 2400 gli interventi chirurgici per questa patologia. Se ne parlerà domenica 12 maggio, dalle 11.30 alle 13.00, nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta in Piazzetta Pietrasanta a Napoli, al convegno : CI PRENDIAMO CURA DI VOI. Conduce Patrizio Rispo.

Leggi tutto...

Giovani alla scoperta dei luoghi magici della nostra Regione

L’iniziativa promossa dal FAI giovani Napoli, appuntamenti per l’11, il 19 e il 25 maggio

Fondazione De Felice napoliContinua il viaggio alla scoperta delle bellezze del nostro territorio. Grazie aIl’impegno del  FAI Giovani Napoli prende il via la terza edizione del Maggio Giovani, una straordinaria occasione per scoprire e rivivere luoghi protagonisti delle passate edizioni dei due eventi nazionali FAI.

Leggi tutto...

Videogame e dipendenze giovanili, dall’urgenza all’emergenza sociale

ludopatiaPrima a scuola, poi al teatro: due giorni di incontri con studenti, genitori, responsabili istituzionali e società civile. Due giorni voluti dall’Ambasciatrice di San Patrignano Maria Luisa Faraone Mennella per riflettere insieme a studenti e alla cittadinanza sui temi del disagio e dell’emarginazione, a cominciare dal cosiddetto “Gaming Disorder”. Martedì 14 maggio alle 15.30 si terrà presso l’anfiteatro della Scuola secondaria Carlo Poerio (Corso Vittorio Emanuele n. 124) una tavola rotonda con esperti di San Patrignano, psicologi, rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Magistratura e del mondo istituzionale per favorire il confronto tra chi quotidianamente affronta il fenomeno e per individuare delle possibili soluzioni di contrasto basate su virtuose collaborazioni tra pubblico e privato.

Leggi tutto...

A.A.A. CERCASI MEDIATTORI SOCIALI

mediattoeriIl gruppo Gesco cerca mediattori sociali, giovani tra i 18 e i 40 anni con esperienza, formale o informale, in arti di strada quali teatro di strada, clownerie, teatro d’improvvisazione, arti circensi, danza, teatro e altre espressioni corporee, dotati di capacità relazionali ed empatiche.

Leggi tutto...

Integrazione e maggiore età: un seminario per promuovere un nuovo processo di accoglienza e autonomia

Palazzo San Giacomo ospiterà l’evento che darà la possibilità ai giovani mediatori del Centro Nanà, Dilal Hussen e Amadou Janha, di raccontare le proprie esperienze alla platea. 

legge minori non accompagnati“I minori stranieri non accompagnati e il Walfare locale: il passaggio alla maggiore età e l’autonomia”. Questo il tema di estrema rilevanza che sarà affrontato durante il seminario che si terrà Giovedì 9 Maggio, dalle ore 9.00 alle ore 14.00, presso Palazzo San Giacomo. Questo incontro si inserisce nell’ambito del progetto "Ragazzi Sospesi" promosso da Cooperativa Dedalus, Comune di Napoli, Oxfarm Italia, Pio Monte della Misericordia, Priscilla e realizzato grazie ai finanziamenti del bando nazionale “Never Alone”.

Leggi tutto...

#PrimaLePersone : tutti in piazza a favore di una società giusta

primaPersoneLo scorso 2 marzo a Milano la manifestazione Prima le persone ha visto strade piene, una piazza stracolma. Questo sabato 4 maggio toccherà a Napoli. Ad oggi sono 163 le organizzazioni che hanno firmato l’appello di #primalepersone. Il concentramento della manifestazione è previsto per le 10h a Piazza Mancini alle spalle della Maddalena.  Da lì partirà la marcia che si distenderà per le vie del centro cittadino di Napoli.

Leggi tutto...

Partenope dona, sensibilizzare alla donazione degli organi

Partenope donaÈ stato presentato giovedì 2 maggio, presso la bellissima sala Refettorio della Certosa di San Martino, l’intenso programma di attività di sensibilizzazione alla donazione degli organi che costituiscono il progetto “Partenope dona” realizzato in collaborazione tra Aido Napoli, Associazione Italiana Donne Medico e Centro Regionale Trapianti.

Leggi tutto...

I ragazzi del Progetto Jonathan- Vela alla Regata dei Tre Golfi: quest’anno costretti a pagare come le barche di lusso

velaPartirà con un po’ di amarezza per un progetto sociale costretto a “pagare” la tassa come una barca di lusso i due equipaggi speciali dei ragazzi in misura cautelare presso le comunità Jonathan e Oliver gestite dalla Associazione Jonathan, che per il decimo anno consecutivo partecipano alla Regata dei Tre Golfi, organizzata dal Circolo Italia ed in programma dal 10 al 12 maggio prossimo.

Leggi tutto...

Donare gli organi significa donare la vita

donareL’Aido nasce il 26 febbraio 1973; le prime fasi dell’Associazione si sovrappongono, con i primi trapianti italiani, al tempo possibili esclusivamente per i reni. L’obiettivo principale di A.I.D.O. negli anni ’70 è quello di diffondere la prospettiva del trapianto come auspicabile alternativa alla dialisi per nefropatici. L’A.I.D.O., da oltre quaranta anni, con la sua attività di informazione ha come missione quella di creare e mantenere una sensibilità sociale adeguata sul tema della donazione e del trapianto di organi.

Leggi tutto...

Stop alla balneabilità a nord di Napoli

Il sindaco di Pozzuoli con un’ordinanza vieta la balneazione in tre tratti di costa tra Pozzuoli, Licola e Cuma

mare mareScatta il divieto di balneazione con un'ordinanza del sindaco di Pozzuoli per tre tratti di costa tra Pozzuoli, Licola e Cuma. La decisione è stata presa in seguito ai risultati delle analisi eseguiti dall'Arpac nel primo periodo del 2019. Le aree interessate all'interdizione sono: il porto di Pozzuoli per un tratto di circa 800 metri, l'arenile del Lido di Licola per una lunghezza di 900 metri ed un tratto di costa di circa 600 metri nelle adiacenze del collettore di Cuma.

Leggi tutto...

Poggioreale come officina del fare contro gli stereotipi

poggioreale cellaIl carcere di Poggioreale, intitolato a Giuseppe Salvia un suo vicedirettore assassinato dalla Camorra, è il carcere più grande d’Italia in termini di numero di detenuti. Uno studio dell’associazione Antigone del 2018 ha rilevato che l’istituto penitenziario registrava, nel 2018, con i suoi 2299 detenuti un surplus di circa 1611 detenuti, quindi quasi il 50% di persone in più rispetto alla capienza massima.

Leggi tutto...

Il 25 aprile, un po' di Storia e qualche consiglio su cosa fare in questo giorno di memoria

LiberazioneL'anniversario della liberazione d'Italia oltre ad essere un giorno festivo è anche la festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre il 25 aprile di ogni anno. Simbolo della vittoriosa Lotta di Resistenza militare e politica delle forze partigiane durante l’ultimo conflitto mondiale, questa festa serve soprattutto a ricordare a tutti gli italiani il grande sacrificio di vite umane e lo sforzo incommensurabile di una rete di persone che hanno consacrato tutte le loro forze alla liberazione del Paese sotto occupazione nazista ed il governo fascista della Repubblica Sociale Italiana.

Leggi tutto...

Numeri da record per la Summer Universiade Napoli 2019

Numeri da record per la Summer Universiade Napoli 2019Numeri da record per la trentesima edizione dell’Universiade estiva che si svolgerà a Napoli dal 3 al 14 luglio. L’evento coinvolgerà l’intera regione Campania, con 58 impianti sportivi che ospiteranno gli incontri e gli allenamenti delle 18 discipline sportive iscritte alla competizione multidisciplinare: atletica, calcio, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, judo, nuoto, pallacanestro, pallavolo, pallanuoto, rugby a sette, scherma, taekwondo, tennistavolo, tennis, tiro a segno e tiro a volo, tiro con l’arco, tuffi, vela. Le cerimonie di premiazione saranno 222.

Leggi tutto...