| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 17 Gennaio 2022




Primo piano

Gesco dona oltre mille mascherine FFP2 agli ex lavoratori Whirpool

Il gruppo di imprese sociali sempre vicino agli operai licenziati e alle loro famiglie, in presidio permanente nello stabilimento dismesso di via Argine

FFP2Da sempre vicino alla causa dei lavoratori rimasti senza lavoro dopo la chiusura della fabbrica di Ponticelli, stamattina il gruppo di imprese sociali, con il presidente Sergio D’Angelo, ha accolto presso la sua sede di Poggioreale una piccola delegazione di ex lavoratori che stanno continuando a lottare per tenere i riflettori accesi sulla loro vicenda. Ad accompagnarli uno striscione con la scritta Whirpool Napoli posta al contrario: “Un’iconografia che rappresenta come ci sentiamo e come l’azienda licenziandoci abbia messo sottosopra le nostre speranze, la nostra vita, la città stessa”, spiegano. 

Leggi tutto...

Bonus psicologico: un’occasione mancata per il Paese

Cozzuto (Ordine Psicologi Campania): “La nostra Regione faccia da apripista”

Bonus psicologicoProprio nel momento storico in cui avremmo tutti più bisogno di supporto psicologico, il tanto discusso “bonus psicologico” scompare dalle priorità del Governo per una questione di bilancio. Proprio così: mentre i sintomi da ansia e depressione aumentano del 50% nella popolazione e gli scienziati cominciano a parlare di “disturbo post traumatico da stress pandemico”, di cui vedremo le conseguenze anche nel prossimo futuro, all’ultimo minuto il Ministero dell’economia fa marcia indietro e non approva l’emendamento contenuto nella Manovra. Commentiamo questa decisione con Armando Cozzuto, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania.

Leggi tutto...

Licei napoletani: ecco perché i ragazzi non vogliono entrare

classroom 2093743 960 720Prima dicevano di volere la Didattica a distanza perché non volevano essere buttati nella mischia ma trattati al pari dei loro “colleghi” di elementari e medie; ora utilizzano nuovi motivi per non frequentare, tra cui il timore per l’escalation dei casi e l’ansia di portare il Covid all’interno della famiglia.

Leggi tutto...

In Campania si riparte tra Dad, presenza e green pass: ecco le nuove regole

DadTra mille difficoltà il primo giorno di Dad per gli studenti campani è andato. E intanto poco fa il Tar ha sospeso l'ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell'infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla pandemia da Sars-Cov-2. Dopo le festività natalizie, infatti, la campanella oggi è suonata nella maggior parte degli istituti dello Stivale, ma non in Campania dove il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha deciso lo stop della didattica in presenza.

Leggi tutto...

Aiutare la ricerca sul cancro semplicemente dormendo: arriva l’app DreamLab

coverUna app che sfrutta la potenza di calcolo del cellulare, quando è in carica, per elaborare calcoli e aiutare la ricerca sul cancro. Fondazione Vodafone e Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro uniscono le forze con un progetto disponibile su DreamLab, l’app che trasforma lo smartphone in un prezioso strumento per accelerare la ricerca grazie al calcolo distribuito.

Leggi tutto...

Il calendario di Pianoterra Onlus a sostegno di mamme e bambini

pianoterraUna spillatrice, un cartoncino non troppo spesso e una stampante. È semplice, economico ed evita gli sprechi di carta il calendario da scrivania di Pianoterra, scaricabile dal sito della Onlus che da oltre vent'anni opera a sostegno di mamme e bambini in difficoltà, nel territorio campano e in provincia di Roma. Un'iniziativa che mira a far meglio conoscere questa realtà, in tutto e per tutto napoletana, ma anche ad augurare a tutti un 2022 migliore dei complicati anni appena trascorsi.

Leggi tutto...

Morti sul lavoro, la Campania in zona rossa

Morti sul lavoroSono oltre 1100 i morti sul lavoro in Italia nei primi undici mesi del 2021, con la Campania che si posiziona in zona rossa: è la seconda regione per morti bianche, la prima per incidenza.  È quanto emerge dai dati pubblicati dall’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega Engineering di Mestre, una indagine che fotografa, alla stregua della pandemia, l’emergenza morti bianche nel Paese.

Leggi tutto...

A Napoli senza dimora e poveri in aumento già prima della pandemia

coverA Napoli negli ultimi 15 anni povertà ed emarginazione sociale sono andate aumentando: i senza dimora, ad esempio, sono passati dal numero di 500 del 2006 agli oltre 2000 di oggi. Certo la pandemia ha peggiorato la situazione ma la crisi sociale ed economica era già fortemente presente in città. Ne parliamo con Giulio Colella, vicepresidente dell’associazione La Ronda del Cuore che da venti anni assiste i senza dimora e distribuisce pacchi familiari alle famiglie più bisognose della città.

Leggi tutto...

L’anno 2021: la pandemia, i diritti negati ma anche una (ritrovata) sensibilità

girl 5760039 960 720Il 2021 che ci prepariamo a salutare sarà ricordato principalmente per il colpo di coda di un’emergenza sanitaria da cui con fatica stiamo ancora cercando di uscire. La pandemia ha naturalmente creato danni in tutti gli ambiti del sociale, peggiorando le condizioni di molte persone ma anche, forse, facendoci ritrovare un po’ di sensibilità e una Maggiore consapevolezza su alcuni temi, a partire da quello ambientale: ecco a voi i principali temi affrontati da Napoli Città Solidale nei trascorsi dodici mesi. 

Leggi tutto...

Un porto sicuro come presepe. Il progetto di Mediterranea e Progetto Aleph

presepe mediterraneaUna barchetta al posto dell’asinello, una casa accogliente invece di una capanna e uno striscione con su scritto “Welcome” (benvenuti) a fare da stella cometa. È un presepe decisamente laico ma che conserva tutto il significato che il Natale ha  per il mondo intero – mm  il significato della rinascita, dell’accoglienza e della condivisone – quello creato questa’anno  dai partecipanti del progetto Aleph ( associazione che si occupa di sostegno a chi lotta per uscire dalle tossicodipendenze) per Mediterranea.

Leggi tutto...

Rogo in Villa comunale, le associazioni ambientaliste chiedevano da tempo di presidiarla

269652089 5003314393051966 2269947056926362224 n 1Mentre si indaga sulla natura dell’incendio divampato ieri pomeriggio nella Villa Comunale di Napoli, monta l’indignazione di cittadini e associazioni ambientaliste. Tra queste Legambiente Iride, la cui responsabile Anna Savarese spiega: “Per salvaguardare un bene pubblico occorre presidiarlo costantemente, ogni cosa se abbandonata a se stessa non può resistere”. Era sotto gli occhi di tutti che la Villa Comunale, il principale parco pubblico di Napoli, quello vicino al mare e l’unico in grado accogliere, grazie alle sue aree gioco attrezzate, famiglie con bambini, non versasse in ottime condizioni da un bel po’.

Leggi tutto...

Sicurezza stradale, l’allarme delle associazioni e dei familiari delle vittime

car accident 2165210 960 720Secondo i dati ACI su base Istat in un anno si registrano, in media, 3.500 morti e 250.000 feriti per incidenti stradali. In pratica, sulle strade italiane ogni 2,5 ore muore una persona mentre 28,6 restano ferite ogni ora. Statistiche drammatiche che non dovrebbero mai farci abbassare la guardia sul valore della sicurezza stradale. L’allarme viene lanciato, in questi giorni, dalle tante associazioni impegnate sul tema, molte della quali costituite da vittime di violenza stradale come la Rete Vivinstrada.

Leggi tutto...

A Scampia una giornata dedicata alla prevenzione e all’informazione

coverFare informazione e prevenzione, ma anche presentare i servizi sanitari e socio-sanitari del territorio nel segno dell’integrazione e dell’attenzione alla salute a 360 gradi. Questo l’obiettivo della giornata dedicata alla prevenzione e al benessere che si terrà domani, sabato 18 dicembre dalle 9 alle 18, sul territorio di Scampia, all’interno della più generale campagna #mivogliobene promossa dall’Asl Napoli 1 Centro e fortemente voluta dal direttore generale Ciro Verdoliva, che da mesi offre visite e screening gratuiti nelle maggiori piazze del territorio cittadino.

Leggi tutto...

Giornata dei Migranti: la pandemia ha peggiorato la situazione dei lavoratori stranieri

peddler 2882115 960 720Sono ancora molti i migranti che vengono sfruttati lavorativamente nel nostro Paese, in cui ancora pesa in modo significativo la piaga del caporalato. In vista della Giornata Internazionale dei Migranti, che cade il 18 dicembre – data scelta dalle Nazioni Unite per ricordare la Convenzione Internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie approvata proprio il 18 dicembre del 1990 – parliamo delle condizioni in cui vivono in Campania gli stranieri.

Leggi tutto...

Agendo 2022 trentanni: presentata al Mann l’agenda libro targata Gesco

Presentazione AgendoÈ presentata alla Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli l’ormai tradizionale agenda libro di Gesco edizioni, nel 2022 dedicata al tema dei trentanni, in cui è contenuto l’ultimo racconto dello scrittore napoletano Michele Serio, scomparso prematuramente il 24 ottobre scorso.

Leggi tutto...

Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale