| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 18 Luglio 2018




Storie

Amiel: dalle violenze a una nuova vita

di Marcella Losco

DONNA DI SPALLE foto Giovanna AmoreCon settanta euro ricevuti come sussidio, Amiel ha comprato una macchina per cucire con cui confeziona vestiti colorati del suo Paese e sogna di riabbracciare i figli rimasti in Africa.

Leggi tutto...

“La psicosi ha cambiato in meglio la mia vita”

Davide: dalla competizione alla cooperazione passando per la salute mentale 

Che folliaDavide vive al massimo: la laurea in Giurisprudenza con indirizzo economico alla Luiss, un master in gestione delle risorse umane e la creazione di una società di servizi che collabora con la prestigiosa Università. Ma a 30 anni due episodi psicotici gli rivelano che è il momento di fermarsi e riscrivere la sua vita. Il giovane che oggi lavora per la cooperativa Era del Gruppo di Imprese Sociali Gesco racconta: “Sono passato da connettore di tante relazioni superficiali a valorizzare e implementare poche relazioni profonde e forti”.

Leggi tutto...

Emma: una storia di risveglio dal sonno della malattia mentale

emma“Ero come la bella addormentata nel bosco. Mi sono persa una parte dell’adolescenza dei miei figli, ma sono contenta di essere qui a raccontare la mia storia”. A parlare è Emma, una donna con disagio psichico che, grazie a un percorso lungo dieci anni, oggi vive una nuova vita: ha un lavoro e abita con la figlia venticinquenne, con cui sta recuperando il tempo perso.

Leggi tutto...

“Io mi sento completamente rinata”

Amelia rivela come è fuoriuscita dalla tossicodipendenza

Amelia AlephAmelia, 60 anni, dopo una vita di dipendenze è riuscita a “rinascere” grazie al supporto non costrittivo del Centro Diurno Aleph. In questo splendida testimonianza ci regala la sua storia.

Leggi tutto...