| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 17 Ottobre 2019




Primo piano

Dal progetto AAA Accogliere Ad Arte nasce “Dialoghi di Comunità”

Accogliere ad Arte Purgatorio ad ArcoDall’iniziativa AAA Accogliere ad Arte nasce Dialoghi di Comunità un ciclo di incontri da dicembre a febbraio, che mette a confronto agenti di polizia municipale, tassisti, dipendenti del trasporto pubblico e privato, personale del porto, personale alberghiero, già coinvolti da AAA Accogliere ad Arte in visite guidate nei principali musei di Napoli, con esperti, esponenti del mondo della cultura e protagonisti di esperienze di rigenerazione urbana, come Marco D'Eramo, Marco Zurzolo, Marino Niola, e molti altri, per riflettere insieme sui temi legati all'accoglienza al turismo, alla partecipazione attiva, allo sviluppo della città e alla cultura.

Leggi tutto...

Calendario Anef 2019: aiutare i bambini disabili con un semplice gesto

Calendario Anef 2019“Dodici scatti contro l’indifferenza”: arriva, puntuale per l’ottavo anno, il calendario 2019 dell’Anef (Accànisciuno è fesso), l’associazione onlus che offre terapie domiciliari gratuite ai bambini disabili. A posare con i ragazzi quest’anno, sono stati protagonisti di fiction di successo: Antonio Buonanno (il papà di Lila ne “L’Amica geniale”), Arturo Muselli (“Gomorra “) Maria Sole Pollio (protagonista del film di Pieraccioni “Se son rose”), Sergio Savastano (“I Bastardi di Pizzofalcone”) Federico Torre (“The Pope”, “Romanzo Criminale”).

Leggi tutto...

Accoglienza, welfare e sviluppo: a Piscinola il primo Spazio di Prossimità pubblico- privato

Assessore al Lavoro Buonanno :« E’ un chiaro segnale della produttiva e  osmotica cooperazione tra enti pubblici ed aziende private»

Spazio di prossimitaE’ nel quartiere di  Piscinola  che nasce a Napoli il primo “Spazio di prossimità”  con gestione mista, ovvero portato avanti  dall’Amministrazione comunale in partenariato con un soggetto privato.

Leggi tutto...

Liu Jianhua in mostra per raccontare la Napoli migrante

Site specific nel chiostro di  Santa Caterina a Formiello, sede delle Fondazione Made in Cloister

Site specific nel chiostro di Santa Caterina a FormielloCorpi che sono storie, che sono viaggi, che sono vite. Migranti. Uomini e donne che hanno solcato terre e mari e attraversato confini per ricominciare tutto in un altrove che non era casa, non più e non ancora. A queste figure e a questa umanità, Liu Jianhua - uno degli artisti cinesi più rappresentativi della scena contemporanea -  rende omaggio con Monumenti, l’opera site specific, curata da Demetrio Paparoni e realizzata per la Fondazione Made in Cloister, aperta al pubblico fino al 21 marzo 2019 al chiostro di Santa Caterina a Formiello, sede della Fondazione, dove resterà esposta per tre mesi.

Leggi tutto...

OMOVIES Film Festival 2018: cinema e cultura contro violenza e discriminazione

A Napoli dal 10 al 16 dicembre: madrina Vladimir Luxuria, presidente di giuria Yuvraaj Parashar

omovies 2018Prenderà il via lunedì 10 l’OMOVIES Film Festival 2018, kermesse internazionale di cinema omosessuale, transgender e questioning promosso dall’Associazione i Ken Onlus con la Direzione artistica di Carlo Cremona. Giunto all’11esima edizione, raccoglie il meglio di quanto il panorama nazionale e internazionale abbia offerto nelle ultime stagioni cinematografiche.

Leggi tutto...

A 70 anni dalla Dichiarazione universale dei diritti umani

Fiaccolate in 80 piazze italiane: « La negazione nella pratica di alcuni Diritti sta facilitando la diffusione di nuove forme di razzismo» 

EMERGENCY 10 dicembre diritti a testa altaSarà piazza Dante a ospitare, a Napoli, la fiaccolata per celebrare i 70 anni della Dichiarazione universale dei diritti umani e il suo valore.  Lunedì 10 dicembre ActionAid, Amnesty International Italia, Caritas, Emergency e Oxfam hanno organizzato in 80 città italiane manifestazioni e fiaccolate per organizzano fiaccolate in tutta Italia per ricordare l’ anniversario. A partire dalle 18.30 le organizzazioni promotrici scenderanno in piazza per accendere una candela contro le violazioni dei diritti umani diffuse quotidianamente nel mondo e nel nostro Paese.

Leggi tutto...

Napoli Eden: i materiali di scarto in alluminio diventano luminarie diffuse

NAPOLI EDENQuattro installazioni, realizzate in altrettanti luoghi di Napoli con gli scarti di alluminio, diventano originali luminarie di Natale: Napoli Eden è il nuovo progetto artistico site-specific diffuso, ideato per le festività natalizie 2018-2019 da Annalaura di Luggo, a cura di Francesco Gallo Mazzeo, con il Direttore tecnico Luca Pasquarella, realizzato con il supporto del CIAL di Milano (Consorzio Imballaggi Alluminio) e il patrocinio del Comune di Napoli (Assessorati alla cultura, turismo, pubblica illuminazione, giovani e patrimonio)

Leggi tutto...

Al Nostos Teatro il tema dell’emigrazione con “Trapanaterra”

TrapanaterraÈ un racconto sull’emigrazione Trapanaterra, un’Odissea meridionale, una riflessione sul significato di «radice» per chi parte e per chi resta, un’ironica e rabbiosa trattazione dello sfruttamento di una terra. Ideato da Dino Lopardo che è anche interprete con Mario Russo (collaborazione drammaturgica di Rosa Masciopinto) lo spettacolo è in scena al Nostos Teatro di Aversa sabato 8 dicembre 2018 alle ore 21 e domenica 9 alle 19.

Leggi tutto...

A ManInPasta le storie di riscatto delle donne

MANinpastaDolci e confetture artigianali prodotte da donne vittime di violenza, poi il caffè delle detenute. Si passa dal palato per parlare di passato, riscatto e futuro a ManInPasta, l’evento organizzato da Che Follia SocialBazar.

Leggi tutto...

Navigare Responsabil…mente

Un progetto per contrastare l’eccessivo utilizzo di internet tra i più giovani

Navigare ResponsabilmenteSpesso il web diventa un pericolo, soprattutto per i più giovani. È fondamentale, quindi, promuovere un utilizzo consapevole, contrastare l’eccessivo utilizzo di internet e rendere l’utente che naviga più consapevole dei rischi ma anche delle possibilità che la rete offre. A mettere in guardia i giovanissimi sulle insidie che si nascondono sul web  ci hanno pensato i volontari dall’associazione CallystoArts  con il progetto Navigare Responsabil…mente

Leggi tutto...

Dieci anni di Fiera dei Beni Comuni a Napoli

Il 14 e 15 dicembre all’Istituto Martuscelli

fiera dei beni comuni 2018Arriva la X edizione della Fiera dei Beni Comuni, l’evento promosso dal CSV Napoli per promuovere un confronto tra esponenti istituzionali, rappresentanti del mondo non profit e cittadini sui temi dell’amministrazione condivisa, della finanza etica, della responsabilità sociale d’impresa, della sovranità alimentare, ma anche momento di dialogo e di animazione territoriale per sensibilizzare la cittadinanza alla sostenibilità, alla solidarietà, e vetrina di buone prassi per le associazioni che vogliono promuovere la propria attività.

Leggi tutto...

Dieci anni di “pacchi alla camorra”: si festeggia con don Luigi Ciotti

pacco alla camorra“Fare il pacco” a Napoli significa dare una fregatura, prendersi gioco di qualcuno. Questo concetto da ormai 10 anni le associazioni campane che si occupano di legalità lo hanno declinato in “Facciamo un pacco alla camorra”, una risposta ironica alle tante “fregature” ricevute negli anni dalla criminalità organizzata e dal malaffare.

Leggi tutto...

“Prima che gridino le pietre”

Il libro necessario di Padre Alex Zanotelli

Padre Alex ZanotelliNon ama scrivere Padre Alex Zanotelli - lui che più di ogni politico fa politica – ma si è visto costretto a farlo dal razzismo dilagante e dal silenzio degli onesti. Più che mai ora è necessario unirsi in una disobbedienza civile ed è necessario il libro “Prima che gridino le pietre” firmato dal missionario comboniano con la giornalista Valentina Furlanetto.

Leggi tutto...

Scampia Storytelling: ritornano gli scrittori per ragazzi

Scampia StorytellingCome sono cambiate scuola e famiglia? Quali sono le difficoltà dell’educare oggi? Che cosa fare concretamente? È possibile fare formazione con la letteratura per ragazzi? Se ne discute a Scampia con il progetto di lettura e scrittura Scampia Storytelling, organizzato dall'Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi (ICWA) in collaborazione con la Biblioteca di Scampia e il gruppo Editoriale Raffaello. L'obiettivo è incontrarsi leggendo e narrando storie.

Leggi tutto...

No alla violenza sulle donne ogni giorno e con ogni linguaggio

Le iniziative per il #25novembre, la Giornata internazionale  

antiviolenzaNe sentiamo parlare sempre più spesso, soprattutto per i casi di cronaca, i cosiddetti femminicidi, in cui si può purtroppo tramutare. Ma la violenza sulle donne non è sempre immediatamente riconoscibile, anche alle stesse vittime, visto che assume  forme e modalità diverse: non esiste solo quella fisica, sebbene sia la più facile da individuare. Così come non esiste un profilo della donna che la subisce: insomma, la violenza può coinvolgere tutte le donne, oltre ad essere, più in generale, un problema sociale e culturale.

Leggi tutto...

Al via la XXI edizione del Marano Ragazzi Spot Festival - #giveavoicemaranofestival

marano ragazzi spotPartirà da Marano di Napoli, alle 11 del 28 novembre su tutti i social network, con l’hashtag   #giveavoicemaranofestival l’onda che darà voce ai bambini e ai ragazzi: un flusso di contributi filmati, di foto, di disegni, di partecipazione collettiva al messaggio di fare insieme ai più piccoli che segna la missione del Marano Ragazzi Spot Festival, giunto alla XXI edizione.

Leggi tutto...

“Uniamoci intorno ad un Tavolo, in nome dei bambini”

Lo dice la past president Unicef Campania, Margherita Dini Ciacci in occasione della XXIX Giornata Dini CiacciUniversale dell’Infanzia e dell’Adolescenza

E’ da 42 anni che dedica la sua vita ai bambini più poveri, Margherita Dini Ciacci a breve lascerà il ruolo di presidente dell’Unicef Campania, ma non il suo impegno a fianco ai più piccoli. In occasione della XXIX Giornata Universale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, la past president invita tutti a sostenere i bambini dello Yemen e alle istituzioni e alle associazioni campane chiede di unirsi oltre le divergenze personalistiche.

Leggi tutto...

Bambini napoletani: i più vulnerabili

Dal 29 novembre in libreria il IX Atlante dell’infanzia a rischio di Save the Children

foto di Riccardo VenturiUn terzo dei bambini napoletani, il 32,2 % è in una situazione di povertà relativa, i 15-52enni partenopei senza diploma di scuola secondaria di primo grado sono il 2% al Vomero e quasi il 20% a Scampia. Il 60% dei bambini a Napoli vive in aree periferiche ed ha un tasso medio di vulnerabilità di 111,2, il più alto tra le città considerate dal IX Atlante dell’infanzia a rischio “Le periferie dei bambini”realizzato da Save the Children.

Leggi tutto...

La rabbia è un sentimento che aiuta a crescere

“Essere Bambino”: le giornate per il benessere dell’infanzia e della famiglia

bambiniLa rabbia e l’energia aggressiva dei bambini e ragazzi spesso vengono scambiate per violenza, per questo politiche culturali, scolastiche ed educative hanno ritenuto opportuno censurarne e frustrarne le espressioni; invece la rabbia è un’emozione importantissima che permette l’affermazione di sé.

Leggi tutto...