| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Sabato 20 Aprile 2019




News

Premio Internazionale “Elisa Frauenfelder”

La favola pedagogica del Bibliomotocarro e il riconoscimento alla docente ‘eroe’ tra le storie esemplari dei vincitori della prima edizione

napolicittasolidaleDall’educazione interculturale alle trasformazioni sociali della società interconnessa. Ci sono alcune delle migliori pubblicazioni sulle grandi sfide della pedagogia contemporanea tra i principali riconoscimenti della prima edizione del Premio Internazionale “Elisa Frauenfelder”, ideato e promosso dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli in collaborazione con altre undici Università internazionali (dalla Spagna agli Stati Uniti) e con alcune delle più prestigiose istituzioni scientifiche italiane (dalla Società Italiana di Pedagogia all’Opera Nazionale Montessori).

Leggi tutto...

La cultura viaggia in apecar, iniziative ed eventi per bambini e famiglie a Napoli

biblioapeUn portale web e un apecar: ecco i nuovi strumenti per raccontare cosa accade in città nel mondo del sociale. Sono queste le nuove iniziative “targate” Comune di Napoli – Assessorato alle Politiche Sociali per socializzare e raccontare in tempo reale tutte le iniziative rivolte a bambini, adolescenti e famiglie che si realizzano nelle dieci municipalità.

Leggi tutto...

Violenza sui minori, Regione Campania istituisce un tavolo tecnico per contrastare il fenomeno

violenza bambinoLa Giunta Regionale ha costituito un Tavolo tecnico per la prevenzione e il  contrasto del fenomeno di abusi e maltrattamenti sui minori in Campania con  la finalità di soddisfare l'esigenza di aumentare le conoscenze relative ai  tipi di abuso, al loro numero e alle condizioni di rischio; promuovere la ricerca clinica e scientifica nel campo delle metodologie d'intervento;  identificare le aree di rischio, rilevare i bisogni e verificare la  rispondenza tra i bisogni e i servizi offerti.

Leggi tutto...

La violenza taciuta, quando la casa diventa un incubo

violenza donne 9Ha aspettato che il marito andasse a lavoro ed è scappata in cerca di aiuto, trascinandosi dietro le bambine. Si chiude coi carabinieri l’ennesima storia di violenza, di mostri che si celano nelle quattro mura che da posto sicuro e diventano il peggiore degli incubi. Ora lui è stato denunciato, lei e le figlie sono stati affidate ai servizi sociali.

Leggi tutto...

La notte del blitz anti parcheggiatori abusivi

polizia municipaleSi è svolta a Napoli, nella notte tra il 25 e 26 gennaio, una vasta operazione dei Vigili Urbani per combattere il fenomeno dei parcheggi abusivi. Partite 57 provvedimenti di allontanamento. Sequestrati due parcheggi abusivi a Bagnoli.

Leggi tutto...

Sportello legale gratuito

GIUSTIZIAÈ attivo presso la sede del gruppo Gesco lo Sportello Legale Assistenza e Previdenza, rivolto a tutta la cittadinanza. L’iniziativa nasce dalla consapevolezza che molto spesso i cittadini, soprattutto anziani e disabili, non conoscono i loro diritti e le indennità di cui possono usufruire.

Leggi tutto...

Più anziani, più risorse. La risposta nella legge sull’invecchiamento attivo

Incontro dibattito organizzato dalla CNA pensionati di Napoli

Invecchiamento attivoUna prospettiva di vita sempre maggiore. Siamo destinati a vivere per più anni, almeno così dice l’ISTAT. Le stime, infatti, dicono che “la sopravvivenza dell’essere umano” è prevista in aumento. Entro il 2065 la vita media crescerebbe di oltre cinque anni per entrambi i generi, giungendo a 86,1 anni e 90,2 anni, rispettivamente per uomini e donne (80,6 e 85 anni nel 2016).

Leggi tutto...

Pronti per la partenza, via! Torna a Napoli la Half Marathon

half MaratonaManca poco più di un mese per il giorno x, quindi se non vi state preparando, bisogna cominciare. Una Competizione di livello internazionale che rientra nel calendario e della federazione mondiale di atletica leggera, oltre a quella italiana, e nell’Aims, l’Associazione internazionale delle corse su strada.

Leggi tutto...

Simmo ggente ‘e core”: all’Augusteo per i migranti

napolicittasolidaleSimmo ggente ‘e core è un momento di incontro per tutte le persone che hanno partecipato o che intendono ancora partecipare all’iniziativa di solidarietà lanciata dal Comune di Napoli, in occasione delle recenti operazioni di soccorso per i migranti, condotte da Sea Watch e Sea Eye.

Leggi tutto...

Chiaia : nasce la prima casa per i papà indigenti

ChiaveNel quartiere Chiaia sarà inaugurato il promo centro di sostegno ed accoglienza per i papà in situazioni di difficoltà economica. Il fenomeno di impoverimento dovuto alla rottura dell’equilibrio familiare è estremamente diffuso nel nostro paese 4 milioni di persone si trovano in difficoltà dei quali 8centomila in stato di indigenza. La “Casa dei papà” sarà inaugurata questo sabato alle 9h30 in via Santa Luisa de Marillac. Interverranno anche Luigi Carbone, portavoce dell’ass. Giovani per San Vincenzo e l’assessore comunale Monica Buonanno e l’arcivescovo emerito di Nola Beniamino Depalma.

Leggi tutto...

L’albergo dei poveri : persa la chiave della stanza dove sono gli arredi

ChiaveUna problema che sembra essere uscito da una commedia dell’assurdo quello che investe il centro diurno inaugurato lo scorso 18 dicembre nell’Albergo dei Poveri : il centro non è stato arredato perché si è persa la chiave della stanza dove sono gli arredi. L’appello di padre Zanotelli “Chiamate un fabbro!”

Leggi tutto...

AAA, cercasi volontari per Progetto Itaca Napoli

progetto itacaProgetto Itaca Onlus cerca volontari. La Fondazione, che promuove le sue attività sul territorio nazionale e anche a Napoli,  favorisce programmi di informazione, prevenzione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della Salute mentale e alle loro famiglie.

Leggi tutto...

Monica Sarnelli per la Comunità di Sant‘Egidio

MonicaSarnelli fotoLorenzoCabibContinua il minitour “solidale” di Monica Sarnelli organizzato in occasione dell’uscita del nuovo singolo, “Tu sì meglio ‘e me”. Il brano sarà presentato, insieme al video realizzato dal regista Fabrizio Acampora, venerdì 25 gennaio 2019 (ore 20.30) al Circolo Posillipo di Napoli nella serata che raccoglierà fondi per il “Progetto Scampia” della Comunità di Sant’Egidio. In seguito domenica 3 febbraio, l’artista si esibirà al Centro Giovanile Santa Maria Rosa Nova creato a Sant’Antonio Abate da Don Salvatore Branca per combattere la povertà educativa dei giovani dell’agro nocerino sarnese.

Leggi tutto...

“Simmo ggente ‘e core”, Napoli si mobilita per l’accoglienza dei migranti

welcome refugeesL’appuntamento è per sabato 26 gennaio,dalle ore 14.00, al Teatro Augusteo di Napoli, quando insieme al Sindaco Luigi de Magistris e lle assessore Laura Marmorale e Monica Buonanno, si terrà “Simmo ggente ‘e core” un momento di incontro per tutte le persone che hanno partecipato o che intendono ancora partecipare all’iniziativa di solidarietà lanciata dal Comune di Napoli, in occasione delle recenti operazioni di soccorso per i migranti, condotte da Sea Watch e Sea Eye.

Leggi tutto...

Sequestrata discarica abusiva a Ponticelli, identificati i colpevoli : un cantiere edile nel vesuviano

discaricaEra diventata una vera e propria discarica a cielo aperto la strada Via Cupa di Tierzo a Ponticelli, zona orientale di Napoli. L’ammassarsi di rifiuti speciali abbandonati sulla strada, principalmente materiali di scarto edile, ha costretto alla chiusura del traffico. Il personale della Polizia Locale di Napoli appartenente al reparto di Tutela Ambientale ha sottoposto a sequestro la discarica realizzata sulla carreggiata con circa cinquanta metri di strada invasa di rifiuti.

Leggi tutto...

Margherita Buy testimonial dei Dottor Sogni, gli artisti che portano un sorriso ai piccoli in ospedale

Margherita Buy testimonial dei Dottor SogniLa bellissima attrice italiana sostiene la campagna di Theodora Onlus : I dottori sorriso. Un allegro gruppo di artisti professionisti che dal 1995 viene a portare un momento di gioco, di ascolto e di evasione ai piccoli pazienti nei reparti ospedalieri ad alta complessità. Oltre i sorrisi questi dottori un po’ pazzerelli portano sostegno alle famiglie ma soprattutto un poco di serenità e normalità ai bambini. Come si può leggere sul loro sito “Un bambino sereno ha più forza per affrontare la malattia e per guarire”, per questo la loro missione è importante, parte della terapia.

Leggi tutto...

Casalnuovo, apre la biblioteca sociale intitolata a Leopardi

leopardiGrazie alle donazioni dei cittadini di Casalnuovo e alla volontà e passione dell’associazione Una città che... nasce la Biblioteca sociale Giacomo Leopardi. A darne l’annuncio Giovanni Nappi, ideatore del premio letterario “Una città che scrive”. A 200 anni dalla scrittura dell’infinito, nel lontano 1819, il poeta ispira gli ideatori di questo progetto per la città. 

Leggi tutto...