| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 19 Gennaio 2020




News

Nati per Leggere Napoli compie 7 anni

Nati per leggere

Il Punto Lettura Nati per Leggere Biblioteca Nazionale Napoli spegne la sua settima candelina insieme a tutte le bambine, ai bambini e ai grandi che non si stancano mai di ascoltare storie.

Leggi tutto...

Ponticelli vista dagli studenti

Face Napoli 21Una insolita "visita guidata" per mostrare il lavoro della scuola a favore dei giovanissimi di Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli.

Leggi tutto...

Il modello Catacombe di Napoli a 10 anni dalla loro rinascita

catacombeDal 24 al 26 novembre  la fondazione di Comunità San Gennaro e la Fondazione CON IL SUD, in collaborazione con Università degli Studi di Napoli Federico II e Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, hanno organizzato un momento di confronto per riflettere sui 10 anni di attività della “cooperativa La Paranza” e per valutare la replicabilità del modello, così positivamente sperimentato, della valorizzazione delle Catacombe di San Gennaro e di San Gaudioso.

Leggi tutto...

EduCARE il progetto che si prende cura di Napoli Est

educare primi incontriEduCare è un progetto della durata di 3 anni dai numeri estremamente significativi: 213 laboratori attivati, per un totale di circa 5.000 ore; 30 nuclei familiari destinatari di tutoraggio educativo domiciliare in famiglia; e 30 borse di studio per il sostegno di giovani talenti del territorio in attività sportive agonistiche presso strutture di eccellenza presenti nell’area orientale della città di Napoli.

Leggi tutto...

EduCARE, come prendersi cura di Napoli Est

educare d avascio imperiale panarielloEduCare è un progetto della durata di 3 anni dai numeri estremamente significativi: 213 laboratori attivati, per un totale di circa 5.000 ore; 30 nuclei familiari destinatari di tutoraggio educativo domiciliare in famiglia; e 30 borse di studio per il sostegno di giovani talenti del territorio in attività sportive agonistiche presso strutture di eccellenza presenti nell’area orientale della città di Napoli.

Leggi tutto...

Festival del Cinema dei Diritti Umani: a Napoli dal 20 al 23 novembre

Silvia RomanoUn appello per Silvia Romano, la giovane cooperante rapita un anno fa in Kenya, affinché non cali il silenzio sulla sua scomparsa. Lo lanceranno da Napoli i rappresentanti delle Ong e delle associazioni umanitarie internazionali (come Amnesty ed Emergency) in occasione dell'apertura della XI edizione del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli, in programma dal 20 al 23 novembre 2019. Un'edizione, questa, dedicata all'ambiente, come da titolo "Il Clima che verrà", ma che guarda anche all'attualità e alle cronache degli ultimi mesi, e che toccherà luoghi come il carcere di Poggioreale, l'Università e lo stabilimento Whirlpool di via Argine.

Leggi tutto...

Stati Generali dell’Infanzia e dell’Adolescenza

infanzia copiaUna convention di due giorni con tutti i Garanti per l’Infanzia d’Italia per affrontare le questioni sociali ancora aperte sul tema dei minori. Contrasto alla povertà educativa, alla violenza, abusi e maltrattamenti, giustizia minorile, affido, adozioni e strutture di accoglienza, salute e benessere sociale sono quotidianamente sul tavolo di chi lavora per il futuro dei più piccoli.

Leggi tutto...

A Forcella parte TRANSIT: una scuola di teatro interculturale gratuita per 20 giovani italiani e stranieri

Spazio Comunale Piazza ForcellaAl via le attività del progetto TRANSIT, vincitore del bando “NUOVOIMAIE per il sociale”, ideato e diretto dall’Associazione culturale di ricerca e produzione teatrale “Teatri di Seta” in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, l'attrice Rosaria De Cicco e le Associazioni “I Teatrini” e “f.pl. femminile plurale”.

Leggi tutto...

Visita a Poggioreale del garante e dell’assessore regionale alle politiche sociali

Ciambriello: “rinchiudere nell’oblio e nel rancore chi sbaglia è incostituzionale” Fortini: “importante risultato, ora andiamo avanti coi progetti fuori dal carcere”

Ciambriello e FortiniL’11 novembre mattina l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania Lucia Fortini insieme al Garante regionale dei Detenuti Samuele Ciambriello, ed alla presenza della direttrice Maria Luisa Palma, ha visitato i padiglioni Roma e Genova della Casa Circondariale “Poggioreale – Giuseppe Salvia” di Napoli in seguito all’installazione di 400 frigoriferi dentro le celle dell’intero istituto, progetto finanziato dalla Regione su proposta dell’Ufficio del Garante. Dura la denuncia del Garante Ciambriello che ha voluto, ancora una volta, sottolineare l’immobilismo burocratico del Governo e la condizione detentiva che non garantisce una qualità della pena.

Leggi tutto...

Il Canto recitato della Shoah

SHOAH3 foto di Federica Di Benedetto Il palco del teatro Galleria Toledo (Via Concezione a Montecalvario, 34 - 80134 - Napoli ospiterà l'intensa performance di Manuele Morgese sul tema della Shoah, una esecuzione polifonica, un “canto recitato” a più voci e a più personaggi, in cui la voce dell’attore, attraverso le filastrocche di nera luce, si fonde alla musica della tromba di Fabrizio Bosso e del pianoforte di Julian Oliver Mazzariello nel disegno registico di Livio Galassi.

Leggi tutto...

Corso sui mestieri del teatro

teatro mercadante napoliDuecento ore divise tra teoria e pratica, per formare ai mestieri del teatro. È al via Al via lunedì 11 novembre il corso di specializzazione organizzato dalla Scuola di Teatro del Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale: Tra le molte domande ricevute sono stati selezionati 10 allievi macchinisti, 10 allievi elettricisti e 5 direttori di scena tutti compresi tra i 18 e i 35 anni. La partecipazione degli allievi è totalmente gratuita e agli allievi è riconosciuto un rimborso spese di 400 euro. Il corso si svolgerà al Teatro Mercadante di Napoli e al Teatro San Ferdinando, sedi del Teatro Stabile. 

Leggi tutto...

Scarcerato lo scrittore turco Altan, il commento di Ciruzzi (Fondazione Premio Napoli)

ciruzzi“Un segnale di speranza contro l’idiozia e la violenza del potere”. Così l’avvocato Domenico Ciruzzi, presidente della Fondazione Premio Napoli, commenta la scarcerazione dello scrittore Ahmet Altan, 69 anni, uno degli intellettuali più celebri in Turchia, ex direttore di giornale e autore di libri molti noti anche in Italia, torna in libertà dopo più di 3 anni di carcere.

Leggi tutto...

Cena al Poggio per sostenere l’agricoltura sociale

racconti e radici tourSi chiama Racconti, Radici e Riscatto il tour che partirà venerdì 8 novembre 2019 alle ore 20.30 con una cena presso il ristorante Il Poggio di Via Nuova Poggioreale 160 C a Napoli, a sostegno del progetto di agricoltura sociale La Buona Terra.

Leggi tutto...

agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale