| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 2 Dicembre 2022




Abio Napoli, riparte il progetto Conoscere per non aver paura

Conoscere per non aver paura ABIOSi chiama “Conoscere per non aver paura” il progetto di ABIO Napoli al di fuori degli ospedali, destinato ai bambini delle scuole per far conoscere l'ambiente ospedaliero e i diritti dei piccoli pazienti, per ridurre l’impatto emotivo di un eventuale ricovero.

Molti ricoveri avvengono d’urgenza, senza che ci sia il tempo per preparare il bambino a questa esperienza, che oltre al dolore fisico comporta un forte disagio psichico. È necessario prevenire il trauma da ricovero con un’adeguata informazione perché il metodo più efficace contro la paura è la conoscenza.

Informare il bambino su quanto avviene in un reparto di pediatria o in un Pronto Soccorso quando il suo coinvolgimento personale è minimo (perché sta bene) gli permette di elaborare le informazioni con serenità e di ridurre il disagio se e quando si troverà ad affrontare, oltre al trauma della malattia o di un incidente, un ambiente e una situazione sconosciuti.

Il progetto prevede due incontri per ogni classe, durante i quali i bambini vengono informati su tutte le figure professionali che si possono incontrano in ospedale, sulle attività di supporto durante la degenza, sugli strumenti che usa il personale ospedaliero e su tutti i luoghi dell’ospedale.

Al termine degli incontri i bambini ricevono l’attestato di Bambino Coraggioso.

Questo progetto, attualmente, vede protagonisti i bambini del III Circolo Circolo Didattico “Madre Teresa di Calcutta” di Casalnuovo che hanno accolto con grande entusiasmo i volontari di ABIO Napoli.

ABIO Napoli, Associazione per il Bambino In Ospedale, si occupa di sostenere e accogliere, in 11 ospedali di Napoli e provincia, i bambini e le loro famiglie per rendere meno traumatica l’esperienza dell’ospedalizzazione.

INFORMAZIONI

ludico@abionapoli.org segreteria@abionapoli.org o telefonicamente al numero 3492177673