| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 2 Aprile 2020




Adotta uno Scrittore arriva in Campania

Paolo di Paolo al CPIA della Casa circondariale Femminile di Pozzuoli

Adotta uno Scrittore arriva in Campania coverAdotta uno scrittore compie 18 anni e si prepara a una nuova edizione ricca di novità che entra nel vivo già dal mese di febbraio. L’iniziativa del Salone Internazionale del Libro di Torino è sostenuta dall’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte in collaborazione con la Fondazione con il Sud.

Adotta uno scrittore lavora per rendere la lettura un gesto familiare e quotidiano e lo fa da un lato chiamando in causa chi ha fatto della scrittura il proprio mestiere, e dall’altro mettendo nelle mani di ciascun ragazzo il libro dell’autore, da cui si parte per parlare di altri libri. L’altro fulcro attorno a cui ruota il progetto è il conoscersi. Gli autori non vengono adottati da una scuola, ma da una classe, e ogni adozione prevede ben tre appuntamenti: questo permette agli studenti coinvolti di coltivare un dialogo più profondo e proficuo. Agli scrittori viene lasciata completa libertà d’azione e di decisione su come sfruttare il tempo a loro disposizione: ecco perché ogni adozione è diversa dall’altra.

La prima adozione per Paolo di Paolo è in programma mercoledì 4 marzo presso la Casa circondariale Femminile di Pozzuoli, CPIA di Napoli. L’autore dialogherà con le detenute della scuola carceraria a partire dai tremi trattati nel libro “Lontano dagli occhi” (Feltrinelli).

Nato nel 1983 a Roma, ha pubblicato tra l’altro i romanzi Raccontami la notte in cui sono nato (2008), Dove eravate tutti (2011, Premio Mondello e Super Premio Vittorini), Mandami tanta vita (2013, finalista Premio Strega), Una storia quasi solo d’amore (2016), Lontano dagli occhi (2019), tutti nel catalogo Feltrinelli e tradotti in diverse lingue europee. Molti suoi libri sono nati da dialoghi: con Antonio Debenedetti, Dacia Maraini, Raffaele La Capria, Antonio Tabucchi, di cui ha curato Viaggi e altri viaggi (Feltrinelli, 2010), e Nanni Moretti. E’ autore di testi per bambini, fra cui La mucca volante(2014, finalista Premio Strega Ragazze e Ragazzi), e per il teatro. Scrive per la Repubblica e per l’Espresso.

Gli altri due incontri di Poalo di Paolo sono in programma il 24 marzo e il15 aprile.