| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 22 Maggio 2022




Frammenti: un bed and breakfast per napoletani

A Salvator Rosa, teatro, libri concerti e laboratori

frammenti“Incontri, Arte, Corsi, Teatro, Libri, Concerti, Laboratori, Feste, Idee, Proposte...ma soprattutto Persone” è questo lo slogan dell’associazione culturale “Frammenti” nata nel 2010 incompendio del B&B Dormidamé in Via Salvator Rosa, 46, con l’idea di un’accoglienza a 360° dell’ospite.

“Casa nostra è sempre aperta agli amici per feste, serate. Siamo una giovane coppia napoletana già abituata al turismo e all’accoglienza perché dal 2008 gestiamo un B&B a casa nostra. L’idea di creare un’associazione culturale ci è venuta per arricchire la proposta culturale e ricreativa da offrire ai clienti del B&B, ma in poco tempo è diventata un punto di riferimento per tanti napoletani”- spiega Livio Cirillo che coordina Frammenti insieme alla compagna Chiara.

Frammenti è dunque a metà tra una casa, un B&B, una galleria e uno spazio condiviso con chi ha proposte creative da mettere in gioco.

Nella Galleria Frammenti si esprimono talenti artistici esponendo fotografie, istallazioni, sculture, dipinti. FramMenti è invece la sezione laboratori, giochi e incontri culturali. Tra le iniziative che hanno avuto maggiore successoci sono la tombola letteraria  e quella cinematografica: nella prima sono incipit di romanzi famosi ad essere collegati ai numeri estratti, nel secondo caso scene di film sono collegate alla smorfia napoletana. Ad esempio la proiezione della scena di  “Ricomincio da tre” in cui Massimo Troisi canta “fratelli d’Italia”, collegata al numero 1, è stata una delle gag che hanno fatto divertire il folto pubblico natalizio. Mentre le tombole vengono proposte durante le feste; una o due volte al mese a Frammenti si svolgono la cena cinematografica o quella teatralizzata: due occasioni per conciliare buon cibo cucinato incasa con la fruizione di film di cui discutere o di spettacoli interattivi.

La prossima cena spettacolo sarà condotta dal registaEttore Nigrol’ultimo week end di marzo (meglio prenotare con anticipo perché le serate sono aperte ad un massimo di 50-70 persone).

Corso annuale gratuito è Libri in Cantina: nato per condividere il piacere della lettura di un libro è una sorta di circolo letterario che si incontra una domenica al mese talvolta con gli autori per discutere del libro letto; chi invece è appassionato di film può partecipare al cineforum settimanale.

L’iniziativa che attira maggiormente il pubblico napoletano è Frammenti di Musica: serate musicali di qualità, con concerti live di gruppi emergenti e Dj Set che si svolgono in un ambiente raccolto che permette un modo più confidenziale di apprezzare le note. Il venerdì sera è dedicato alla musica più intima dei cantautori, mentre il sabato è destinato ai gruppi. Si sono esibiti da Frammenti tanti artisti emergenti tra cui: Indigorush Band, A Daily Song, Sineterra, Andreasbanda, Insula Dulcamara, Diversamente Rossi, Domenico Benvenuto, Joni I Love You!, Giovanni Block, Giovann Truppi, R. Giglio.

Anche i prezzi di Frammenti sono “sociali”, adatti alle tasche dei giovani precari e degli studenti: 5 euro per la serata musicale, 15 per le cene spettacolo, le bibite da1 a3 euro. “Facciamo pagare le spese crude- continua Livio-, non guadagniamo nulla dalle iniziative culturali, bensì fittando lo spazio per feste e lauree private, oltre che dal B&B che grazie alla rete di Frammenti si arricchisce di nuovi ospiti. Anche gli artisti collaborano con noi chiedendo molto meno del cache abituale e il pubblico può ascoltarli pagando pochissimo. Per noi Frammenti è un gioco, ma la gente esce felice e questo rende felici anche noi”.

Info: il programma aggiornato degli eventi si trova su fb: Associazione Culturale Frammenti o sul sito http://www.associazioneculturaleframmenti.it/

Alessandra del Giudice

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale