| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Sabato 20 Aprile 2019




Punto di vista

Cronaca di una rivoluzione annunciata

Mina spiana la strada ai diritti delle trans partenopee 

danish girlPrimo caso a Napoli, Mina, trans 46 enne, aderente all'associazione Trans Napoli, dal 12 maggio all'anagrafe non è più Bruno: potrà cambiare identità sui documenti pur non avendo subito l'operazione ai genitali. Mina ci racconta dolori e gioie del suo percorso.

Leggi tutto...

A Bagnoli il Mediterranean Pride of Neaples 2016

Dalla periferia il riscatto di tutte le minoranze

gay pride 2016Partire dalle periferie, e non più dal centro della città, per andare in quelle realtà meno visibili, in cui il desiderio di riscatto è più forte. Una voglia di riscattarsi che non appartiene solo alla comunità Lgbt, ma a tutte le minoranze che rivendicano diritti. È questa la novità più importante del Mediterranean Pride of Neaples 2016, che si terrà sabato 28 maggio a Bagnoli.

Leggi tutto...

La deportazione della carta

le case dei mattiGiovedì 19 maggio, la presentazione dei volumi "Le case dei matti" e "Il policlinico della delinquenza" darà il là ad una discussione importante sulla memoria e la storia attraverso gli archivi manicomiali aversani. Ne parliamo con la professoressa Candida Carrino, archivista, storica e ricercatrice.

Leggi tutto...

Napoli, aumentano le denunce dei casi di omofobia

antonello sanninoLa Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia è una ricorrenza promossa dall'Unione Europea, celebrata il 17 maggio di ogni anno dal 2004. L'obiettivo è quello di prevenire il fenomeno dell'omofobia e in tal senso promuovere eventi e sensibilizzare le persone: noi ne parliamo con Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli.

Leggi tutto...

Trans candidate: il programma

Dignità nel lavoro e negli ospedali, apertura di case di accoglienza

loredana rossiSono sei, di cui due donne transessuali, le candidate appartenenti all’associazione TransNapoli che parteciperanno alle prossime elezioni delle municipalità del Comune di Napoli.

Leggi tutto...

La Presente e Futura Casa delle Donne di Napoli

Intervista a Chiara Guida dell’ Assemblea delle Donne di Napoli per la restituzione

casa donneUn luogo fisico, politico e simbolico per le donne di Napoli: è un sogno che finalmente pare concretizzarsi nell'appartamento di Rampe San Giovanni Pignatelli di proprietà del Comune di Napoli che le donne chiedono di destinare come bene pubblico ad uso civico collettivo di genere.

Leggi tutto...

La ricerca sulla disabilità si fa insieme alle persone con disabilità

 «Minority Reports. Cultural Disability Studies», una rivista per cambiare la nostra cultura. E fare una rivoluzione.

Giampiero GriffoDa Napoli, arriva una rivista internazionale - parte delle attività del CeRC - Centre for  Governmentality and Disability Studies Robert Castel dell'Università Suor Orsola Benincasa - e tanto la direzione editoriale quanto il comitato scientifico/redazionale, sono composti in maniera paritaria da studiosi e rappresentanti delle associazioni delle persone con disabilità, dall'Italia e dall'estero. Ne parliamo con Giampiero Griffo.

Leggi tutto...

Il ConsuAutore

Intervista a Rosario Trefiletti, presidente di Federconsumatori

consuautoreAscoltiamo il punto di vista di Rosario Trefiletti, presidente di Federconsumatori Nazionale in occasione del convegno "ConsuAutore, ruoli e conflitti del consumerismo nella società dell'Automatizzazione delle decisioni".

Leggi tutto...

Un Bacio

Ivan Cotroneo contro omofobia e bullismo 

ivan cotroneoUn bacio, il nuovo film di Ivan Cotroneo che affronta bullismo e omofobia sta girando l'Italia insieme all'autore che ama incontrare i ragazzi e ascoltare il loro punto di vista. Questa mattina a Napoli Cotroneo ha partecipato alla proiezione del film al Metropolitan dedicata ai ragazzi liceali.

Leggi tutto...

Sicurezza, vivibilità e pulizia: le tre strade da percorrere a Chiaia

guglielmo campajolaUn quartiere che spesso e volentieri pensiamo risolto, con meno problematiche e necessità di tanti altri di questa città. Ma non è così: anche nel “salotto buono” è urgente darsi da fare in termini di sicurezza, vivibilità e pulizia. Lo dice Guglielmo Campajola, napoletano verace e figlio d’arte con esperienza nel campo della ristorazione da oltre 40 anni, diventato da pochi giorni presidente del Consorzio di Chiaia.

Leggi tutto...

Migranti che aiutano Migranti

Intervista a Pierre Preira fondatore di Senaso

pierre preiraDall'esperienza professionale e umana dei senegalesi Pierre Preira e Louis Benjamin Ndong, immigrati a Napoli 16 anni fa, nel febbraio 2016 nasce Senaso acronimo di Senegal-Napoli-Società un centro dove gli stranieri possono attingere per costruire un futuro diverso da quello già scritto dalla rappresentazione collettiva.

Leggi tutto...

I media e la costruzione dell’immagine negativa del Sud

Una riflessione di Marco Rossano, sociologo visuale

marco rossanoIl 10 febbraio 2016 la puntata de “Lo Stato dell’Arte”, programma di Rai Cultura dedicato ai grandi e piccoli temi d’attualità, è intitolata “il Sud è così cattivo come lo disegnano?”. Conduttore della serata il giornalista Maurizio Ferraris con ospiti Alessandro Laterza editore e vice presidente di Confindustria con delega al Mezzogiorno e Stefano Cristante docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università del Salento.

Leggi tutto...

Napoli Dentro&Fuori

"In carcere un tempo attivo per capire veramente cosa si vuole fare" 

dentro e fuoriUnire la “città di dentro” e la “città di fuori” attraverso un laboratorio permanente di attività nelle carceri di Napoli: questo lo scopo di "Napoli dentro e fuori".  La Fondazione Premio Napoli, NapoliClick, i direttori delle carceri e le associazioni coinvolte fanno appello alle istituzioni e a tutte le forze vive della comunità perché rendano il progetto stabile.

Leggi tutto...

Volete proteggere i ragazzi dai pericoli del web? Iscrivetevi a Facebook

computer 1185626Qual è il rapporto tra i giovani e il web? Cosa preoccupa i loro genitori e professori? Mentre i dati ci dicono che la sicurezza online dei ragazzi è un argomento ancora caldo e che  i casi di cyberbullismo e cybercrime sono moltissimi, a Napoli si è tenuto un incontro sul tema che si è rivelato davvero interessante. Ne parliamo con Francesco Marrazzo, classe 1984, dottore di ricerca in Sociologia e ricerca sociale all'Università degli Studi di Napoli.

Leggi tutto...

Vogliamo la bicicletta...Pedalare ci piace, eccome!

bikesharingIl bike sharing portato avanti a Napoli dall'associazione Cleanap ha dismesso un proverbio e molte altre credenze, avuto ottimi risultati in termini di coinvolgimento delle persone (14614 hanno partecipato alla sperimentazione) ma oggi è, di fatto, fermo. Come mai? Ne parliamo con Emiliana Mellone.

Leggi tutto...

“Te lo regalo se vieni a prenderlo”

Oltre mezzo milione di utenti per un’idea che lo spirito del Sud

te lo regaloUn pianoforte, una cucina quasi nuova, una borsa firmata, un mobile antico, una roulotte. Gratis. Se non esistesse bisognerebbe inventarlo il gruppo “Te lo regalo se vieni a prenderlo” e invece ci ha già pensato nel 2011 un italiano, anzi calabrese, Salvatore Benvenuto che da 46 anni vive in Svizzera.

Leggi tutto...

"Capire l'Amore"

Raffaella De Simone parla del primo progetto del Sud sull'educazione sessuale e affettiva 

IMG 3445L’educazione sessuale “è obbligatoria in tutti i paesi dell’Unione – si legge in Policies for Sexuality Education in the European Union, report pubblicato nel 2013 dalla Direzione generale per le politiche interne del Parlamento Ue – tranne che in Italia, Bulgaria, Cipro, Lituania, Polonia, Romania e Regno Unito”.

Leggi tutto...

Il fallo di Sarri

Fabio Corbisiero parla del linguaggio e dei tabù nel calcio

maurizio sarriFabio Corbisiero, professore di sociologia e coordinatore dell'Osservatorio LGBT presso l'Università Federico II di Napoli, parla dell'offesa dell'allenatore del Napoli, Maurizio Sarri che durante la partita Napoli-Inter del 19 gennaio ha chiamato il tecnico dell'Inter Roberto Mancini "frocio". Un "fallo" che lede i diritti LGBT e che rischia di dare un'immagine errata di Napoli nel mondo.

Leggi tutto...

I Girolamini e l’amore per i libri di Napoli

Intervista a Mauro Giancaspro

mauro giancasproI libri: oggetti di amore altruistico, ma talvolta anche di bibliomania che può condurre ai crimini più efferati, come il ladrocinio delle opere della Biblioteca dei Girolamini. Per difendere il suo patrimonio inestimabile è nata a Napoli l’associazione Amici della  Biblioteca dei Girolamini presieduta da Mauro Giancaspro.

Leggi tutto...