| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 25 Marzo 2019




Sport e sociale: un nuovo master con i campioni

tartan track 2678544 960 720 2Patrizio Oliva, Gianni Maddaloni e Francesco Porzio: tre campioni insieme per un nuovo master per tutelare i minori a rischio e supportare le famiglie che vivono in contesti di devianza sociale e criminalità.

Si tratta del master in Esperto in educazione motoria e sportiva per l’inclusione sociale e la prevenzione del rischiopromosso dall’Università degli Studi Parthenope, Dipartimento delle Scienze Motorie e del Benessere ed è il primo corso di formazione in Italia che coniuga le conoscenze tecniche della figura di esperto in arti motorie e le competenze del sociale. A Napoli sono numerose le realtà associative che, attraverso lo sport, si occupano di fornire ai minori un’alternativa alla violenza e alla strada. Questo è reso possibile grazie al potere dello sport di creare aggregazione e coesione per il raggiungimento di un obiettivo comune; ma anche e soprattutto grazie al lavoro, talvolta volontario, di numerosi educatori. L’idea di creare un percorso formativo di questo genere, nasce dalla docente Maria Luisa Iavarone - co-direttrice del Master insieme a Luisa Varriale - che proprio sulla sua pelle ha visto gli effetti della divampante violenza tra i minori. Suo figlio Arturo, infatti, fu accoltellato lo scorso anno da una baby gang, composta da ragazzi di età compresa tra i 15 e i 17 anni, in via Foria.

Guarda il video

Le direttrici del master sono la professoressa Maria Luisa Iavarone e la professoressa Luisa Varriale. Al termine del Master l’Esperto sarà in grado di progettare e realizzare interventi a protezione e tutela dei minori e, nel contempo, di supporto alle famiglie di origine per la prevenzione del rischio di devianza sociale e criminale. Tali interventi potranno, inoltre, essere finalizzati alla prevenzione e alla gestione di comportamenti discriminatori e dannosi nei confronti di persone più deboli nell’ottica della lotta al bullismo.

Al master parteciperanno anche degli esperti esterni, campioni nello sport e nel sociale: Cesare Moreno di Maestri di Strada Onlus, Patrizio Oliva, oro del Pugilato a Mosca 1980, Davide Tizzano Oro Canottaggio Seul 1988 e Atlanta 1996, Franco Porzio Oro Pallanuoto Barcellona 1992, Pino Maddaloni, Oro Judo Sidney 2000 e Massimiliano Rosolino, Oro nuoto Sidney 2000.

Il titolo richiesto per accedere al Master è una Laurea Triennale e/o specialistica o Laurea Vecchio Ordinamento. La scadenza del bando è il 15 marzo 2019 e la Lectio Magistralis il 29 Marzo 2019 all’università Parthenope. 

Eva de Prosperis