| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 15 Ottobre 2021




Il diritto di voto delle persone con disabilità: garantirlo con le giuste informazioni

wheelchair 1629490 960 720È ancora elevato il numero delle persone con disabilità che rinunciano ad andare a votare perché non conoscono i propri diritti in materia di voto e accessibilità ai seggi elettorali.

A pochi giorni dalle elezioni, arriva la denuncia del Garante delle persone con disabilità della Regione Campania Paolo Colombo, che invita tutti i partiti e le liste in corsa per le prossime amministrative i prossimi 3 e 4 ottobre a informare adeguatamente i cittadini più fragili. 

È possibile votare in seggi diversi dal proprio ovvero dove non vi siano barriere architettoniche

Il diritto di voto delle persone con disabilità è garantito e tutelato dalla legge 15.01.1991, n.15 (modificata dall’art.8 della legge del 4.08.93 n.277) che consente agli elettori non deambulanti di esercitare il diritto di voto anche in seggi diversi da quelli di iscrizione.

L’elenco delle sezioni elettorali prive di barriere architettoniche ed arredate secondo le norme della citata legge è disponibile sulla homepage del sito istituzionale del Comune di Napoli, www.comune.napoli.it, nella sezione dedicata alle Consultazioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021.

Gli elettori non deambulanti potranno recarsi a votare il 3 e 4 ottobre 2021 e, per l’eventuale ballottaggio, il 17 e 18 ottobre, esibendo, oltre alla tessera elettorale, l’attestazione medica rilasciata anche in precedenza o per altri scopi dalla Asl, ovvero la copia autentica della patente di guida speciale, purché dalla documentazione esibita risulti l’impossibilità o la capacità gravemente ridotta di deambulazione.

Sono diversi i centri dell’Asl disseminati sul territorio cittadino ai quali potranno rivolgersi sia gli elettori fisicamente impediti che necessitano di accedere alla cabina elettorale accompagnati da altro elettore, sia gli elettori non deambulanti per il rilascio dell’attestazione medica.

Scarica l’elenco

Si può richiedere l’assistenza di un accompagnatore al voto

Possono richiedere l'assistenza di un accompagnatore al voto, tutti coloro che, avendo presentato un'apposita certificazione sanitaria, abbiano ottenuto da parte del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, l'inserimento sulla propria tessera elettorale del codice Avd (diritto voto assistito), oppure chi abbia presentato un certificato medico nel quale sia attestato che l'infermità impedisca loro di esprimere il voto senza l'aiuto di un altro elettore.

Le persone ricoverate in ospedale o in casa di cura hanno la possibilità di votare all'interno del luogo di ricovero. Anche le persone con disabilità intellettiva, al compimento dei 18 anni, possono esercitare il proprio diritto di voto, senza delegarlo agli altri.

Le persone anziani e con disabilità possono richiedere un servizio di trasporto gratuito

È previsto un servizio di accompagnamento (gratuito) per persone anziane e persone con disabilità non deambulanti, con automezzi appositamente attrezzati, assicurato dalla Napoli Servizi S.p.A. previa prenotazione.

Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti, dalle ore 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,30, ai recapiti telefonici 0817953204 – 0817953249 e 0817953205, o via mail all’indirizzo inclusione.sociale@comune.napoli.it, nei giorni delle elezioni e nella settimana che precede la data del voto.

Si vota il 3 ottobre dalle 7 alle 23 e il 4 ottobre dalle 7 alle 15

Ricordiamo che si vota il 3 e 4 ottobre per eleggere il Sindaco di Napoli, il Consiglio comunale, i Presidenti e i Consigli delle 10 Municipalità cittadine. Le urne saranno aperte domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.
Nel caso in cui nessun candidato sindaco raggiunga la maggioranza dei voti validi si svolgerà il turno di ballottaggio tra i due candidati che hanno conseguito il maggior numero di preferenze, domenica 17 e lunedì 18 ottobre.  

Per votare, gli elettori dovranno esibire un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. Per accedere ai seggi è necessario indossare la mascherina.

Non c'è bisogno di presentare il Green pass.

Chi ha smarrito la tessera elettorale, può agevolmente richiederla

Gli elettori cui non sia stata consegnata la tessera elettorale o che abbiano bisogno del rilascio di un suo duplicato (a causa di deterioramento, esaurimento degli spazi, smarrimento o furto) potranno rivolgersi agli uffici delle municipalità cittadine e al Servizio Servizi Demografici e Statistici – ufficio elettorale sito in II Traversa via Dell’Epomeo, Parco Quadrifoglio, terzo piano nei seguenti giorni:
- venerdì 1 ottobre e sabato 2 ottobre 2021, dalle 9 alle 18;
- domenica 3 ottobre 2021, dalle 7 alle 23;
- lunedì 4 ottobre 2021, dalle 7 alle 15.

Qui maggiori approfondimenti

M. N.

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale