| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 27 Settenbre 2021




Estate 2021, come proteggersi dal caldo e dal virus

emergenza caldo okLa colonnina di mercurio continua a salire e il caldo sembra non lasciare tregua in nessun momento della giornata. Se da una parte l’estate è sinonimo di “libertà”, dall’altra richiede maggiore attenzione per le ondate di calore che possono essere pericolose soprattutto per le persone più fragili. 

L'innalzamento delle temperature al di sopra della media stagionale può infatti rappresentare un rischio per la salute della popolazione più vulnerabile: anziani, malati cronici, bambini piccoli, donne in gravidanza e lavoratori all'aperto, come agricoltori e addetti alla pesca. 

Meglio, dunque, adottare tutte le misure necessarie per preservare la propria salute nella stagione più calda dell’anno che, anche in questo 2021, è purtroppo accompagnata dalla presenza del Covid-19.

FUORI CASA

-      Evitare di esporsi al caldo e al sole diretto: temperature e umidità elevate non possono prevenire il rischio di infezione, mentre possono provocare sintomi legati a caldo e ustioni.

-      Uscire nelle ore più fresche, mantenendo la distanza di almeno un metro dalle persone. Utilizzare gel igienizzanti, quando disponibili. 

-      Andare in luoghi pubblici, come parchi e giardini, nelle ore più fresche. E, in generale, evitare luoghi affollati.

IN CASA

-      Assicurare un adeguato ricambio di aria è utile per ridurre il rischio di trasmissione del virus. La ventilazione naturale determina il miglior ricambio dell’aria rispetto alla ventilazione meccanica.

-      Assicurarsi che le stanze dove si soggiorna più a lungo siano mantenute fresche. Se si usa un climatizzatore, effettuare la pulizia dei filtri e aerare spesso la stanza.

-      Seguire le buone regole di igiene della casa, privilegiando detersivi a base di alcool e candeggina. 

In generale, per fronteggiare le ondate di calore è necessario scegliere uno stile di vita fisicamente attivo e seguire una dieta sana, bere più spesso e bagnarsi con acqua fresca. È meglio consumare pasti leggeri, preferire la pasta e il pesce alla carne, evitando i cibi elaborati e piccanti; consumare molta frutta e verdura. Qualche gelato è concesso, ma si consigliano quelli al gusto di frutta, meno calorici. Evitare i pasti abbondanti, preferendo quattro, cinque piccoli pasti durante la giornata. Anche in assenza dello stimolo della sete è necessario bere. Si consiglia di bere almeno due litri al giorno, salvo diverso parere del medico, di moderare l'assunzione di bevande gassate e zuccherate, ricche di calorie, di evitare gli alcolici e di limitare l’assunzione di bevande che contengono caffeina. Quando si è fuori casa, occorre ripararsi la testa con un cappello leggero a falde larghe; in auto usare tendine parasole. All’interno di un’automobile le temperature possono raggiungere velocemente valori molto elevati. Evitare di lasciare i bambini da soli in macchina, anche se per brevi soste. Indossare indumenti chiari, non aderenti, di cotone o lino, in quanto le fibre sintetiche impediscono la traspirazione. Usare creme solari protettive e occhiali da sole. 

QUALI SONO I SINTOMI? 

Fermo restando che è necessario consultare il proprio medico, senza entrare nel panico, si può iniziare la propria “visita” riconoscendo i sintomi così da informare lo specialista.

Sintomi Covid-19

-       Febbre e brividi

-       Tosse e mal di gola

-       Difficoltà respiratoria

-       Riduzione/Perdita gusto e olfatto

-       Cefalea, dolori muscolare, debolezza, diarrea e vomito

Patologie associate al caldo

-       Disidratazione (forte sudorazione, sete, cute e mucose secche, ridotta diuresi, urina scusa)

-       Stress da calore (malessere, tachicardia, nausea, vomito, cefalea, confusione)

-       Colpo di calore (febbre, aritmie, iperventilazione)

NUMERI UTILI IN CAMPANIA

Azienda Sanitaria Locale Napoli 1

Numero: 800896980

Quando: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30

Servizi offerti: Info generali al pubblico su emergenza caldo e assistenza geriatrica e infermieristica domiciliare

Comune di Napoli

Numero: 081/5627027

Quando: dal 1 luglio al 30 settembre Servizio di telefonia Sociale La Centrale operativa è attiva tutti i giorni, compresi i festivi, 24 ore su 24. La chiamata è soggetta a tariffa telefonica urbana

Servizi offerti: Call center dedicato per emergenze di carattere sociale.

ASL BN1

Numero: 800034499

Quando: è gratuito ed è attivo tutti i giorni, anche la domenica, dalle 8 alle 20

Servizi offerti: Ascolto-Aiuto-Assistenza e informazione sui servizi offerti

Per consultare i bollettini sulle ondate di calore  CLICCA QUI