| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Sabato 23 Marzo 2019




Primo Piano
Vertenza ASL, incontro in Prefettura

Vertge

Verdoliva si prende una settimana di tempo per verificare se esistono le condizioni per nuova gara d’appalto.

Leggi tutto ›
Quando la Comunità diventa Impresa

impresa Comunita

Nella storica sala Rari della Biblioteca Nazionale si è tenuto il convegno per parlare delle imprese di comunità questo martedì 20 marzo. Sono intervenuti al dibattito il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il Presidente del consorzio Gesco Sergio D’Angelo, Marco Musella, Professore di Economia Politica presso l’Università Federico II, Marco Gargiulo, Presidente del consorzio nazionale di cooperative sociali Idee in Rete, Marina Albanese Professore di Politica economica alla Federico II, Patrizia Stasi Presidente della fondazione Banco Napoli per l’assistenza all’infanzia, Antonio Loffredo Parroco del Rione Sanità e Carlo Borzaga, professore di Politica economica all’Università di Terento.

Leggi tutto ›
Vertenza ASL: incontro in prefettura per 500 operatori che resteranno senza lavoro

Vertenza

Si riaccende la protesta degli operatori socio – sanitari impiegati nei servizi di assistenza ad anziani, persone con disabilità, sofferenti psichici e persone con problemi di dipendenze della ASL Napoli 1 Centro

Leggi tutto ›

Napoli, studenti in piazza per lo "Strike4Climate"

Vertenza Asl: incontro in Prefettura

L’offerta per scuole e le associazioni per l’anno 2018/19 del Mammut

mammut 5Parte un nuovo anno di scuola e come sempre prontissimo a sedersi tra i banchi c'è un Mammut. L’offerta per scuole e le associazioni del Centro Territoriale di Scampia per l’anno 2018/19 è come sempre stimolante e arricchente.

E' il nostro Mammut, Centro Territoriale partito da Scampia nel 2007 e ormai di casa in molte scuole di Napoli e di altre città d'Italia. Facile immaginarsi che un pachiderma, anche se preistorico, tra i banchi ci sta un po’ stretto. “Forse è per questo che da dodici anni cerchiamo di allargare spazi- spiegano i referenti del Mammut-, aprire portoni e costruire ponti per far diventare la scuola un luogo dove nessuno, pachiderma, bambino o maestro, abbia più voglia di fuggire”.

Il CT Mammut lancia così la sua proposta a Scuole e Associazioni per il nuovo anno 2018/19, sfida per un  rilancio della scuola attiva, attraverso una proposta ancora più articolata. Una proposta capace di allargarsi anche ad altre scuole, grazie ad una migliore organizzazione dei percorsi di formazione e affiancamento su campo, ma anche all'emissione di un bando per garantire la possibilità di accedere ai servizi Mammut in maniera gratuita. Opportunità resa tale dal sostegno economico che la Tavola Valdese e la Fondazione Angelo Affinita continuano ad assicurare al CT Mammut.

Anche quest'anno tutto ruoterà attorno al giornale con e per i bambini "Il Barrito dei Piccoli" e ai nuclei di sperimentazione sulla "La Pedagogia delle Tane", un nuovo modo di fare aula nato in questi anni dal lavoro del Centro.  Il Mammutbus, i locali del Centro Territoriale Mammut in piazza Giovanni Paolo e i tanti posti in natura e città della rete Mammut costituiranno le "aule" della scuola nuova che si fa strada. Molte anche le novità, come la possibilità di svolgere una mattinata di scuola attiva (matematica, italiano, storia, geografia) condotta dagli operatori Mammut e  a partire da territorio ricchi di stimoli come un bosco vesuviano o  Scampia. Il tema che quest'anno terrà unite tutte le sperimentazioni nelle diverse e scuole e città partecipanti sarà il padre/l'autorità/il gioco. il padre (o chi ne svolge le funzioni) svolge un ruolo determinante di accompagnamento verso l’esterno, verso il fuori della famiglia. In poco meno di un secolo abbiamo assistito alla decadenza ineluttabile di una delle due funzioni genitoriali determinanti al pari dell’altra. E a farne le spese in primis è stato proprio uno dei principali campi della funzione paterna:  il processo di  separazione/ individuazione. Miti come quello di Dedalo e Icaro o poemi cavallereschi come il Parsifal faranno quindi da sfondo narrativo per l’intera progettualità, grazie anche al supporto di attori e psicologi.

E’ duplice la proposta del Centro Territoriale Mammut (info su www.mammutnapli.org):

  1. Modalità 1 – contribuire alla redazione di un giornale per bambini, Il Barrito dei Piccoli e a una rete di cooperazione educativa.

    Questa modalità non riceve alcun supporto dal CT Mammut ed è a titolo gratuito

  2. Modalità 2 – partecipare ad una sperimentazione pedagogica nazionale, attorno alla metodologia chiamata “Tane”, tentativo di attualizzare l’eredità dei maestri della pedagogia attiva del secolo scorso. La modalità consiste in percorso di formazione cooperativa, fatta di momenti di affiancamento su campo con i bambini e altri di laboratori esperienziali per adulti e monitoraggio individualizzato.

    Questa modalità può contare su un supporto molteplice del Mammut e ha costi corrispondenti.

La domanda ipotesi della ricerca è: Può una ricerca autentica e libera attorno ad una modalità ideale e attuale di fare scuola con i bambini da 6 ai 10 migliorare il modo di fare apprendimento/insegnamento dei docenti e degli alunni che vi prendono parte?

Lo sfondo integratore della ricerca è: Il padre/l’autorità/il gioco

Come inviare richiesta di partecipazione? Entro quando?

  • Per partecipare alla Modalità 1 non c’è termine di scadenza, basta inviare mail o contattare telefonicamente i referenti Mammut.

  • Per la modalità 2 si può richiedere di partecipare :

  1. All’intero percorso entro il 7 gennaio 2019;

  2. A singole attività non c’è termine;

  3. Al bando per accedere gratuitamente all’intero percorso: entro e non oltre il 1  ottobre 2018.

Insomma non lasciatevi sfuggire la possibilità di avere un compagno di scuola Mammut. Le richieste di partecipazione vanno inviate a mammut.napoli@gmail.com; per informazioni ulteriori o per appuntamento con referenti del CT Mammut  +39 3385021673 o +39 320 82 51 501 

Il Premio Fausto Rossano torna ad accendere i riflettori sulla salute mentale ed il diritto alla salute

premio rossanoA breve partirà la quinta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano che si terrà dal 2 al 5 aprile prossimi in diversi luoghi della città. Il Premio è una rassegna itinerante di film e cortometraggi con proiezioni affiancate da dibattiti,...

Leggi tutto ›
Comuni “plastic free”, in Campania anche Ischia vieta plastica monouso

rifiuti plastica monousoRidurre drasticamente, ed in certi casi eliminare del tutto, il consumo di determinati prodotti in plastica: questo è l’obiettivo della direttiva europea sui prodotti in plastica monouso diffusa diffusa lo scorso 18 gennaio e che sta spingendo molti comuni...

Leggi tutto ›
Napoli si ferma in difesa dell’ambiente, studenti in piazza per manifestare

Migliaia di giovani in corteo per chiedere cambiamenti reali sul clima: “E’ in gioco il nostro futuro”.

00033MTSMigliaia di studenti sono scesi in piazza oggi, in 150 Paesi, per lo "Strike4Climate", manifestazione che sostiene la battaglia in difesa del clima...

Leggi tutto ›
News
Venerdì, 22 Marzo 2019Orto urbano a Ponticelli, approvata al Comune

ORTI URBANI e1468914096407La Giunta Comunale, su proposta degli assessori al Verde Urbano, Ciro Borriello e alle Politiche Sociali Roberta Gaeta, ha approvato una delibera per la gestione di un Orto della salute a scopo...

Giovedì, 21 Marzo 2019Una nuova luce su Forcella con l'Altra Napoli Onlus

Forcella alla Luce del GiornoSe Napoli sta attraversando una nuova congiuntura culturale e sociale favorevole, se la città sembra attirare continuamente l’attenzione nazionale e internazionale sulle proprie potenzialità, se...

Giovedì, 21 Marzo 2019Al via la campagna di prevenzione delle patologie oculari rivolta ai più piccoli

UICILa Sezione di Napoli dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e la Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (I.A.P.B. Italia ONLUS), con...

Giovedì, 21 Marzo 2019Dall’Italia alla Turchia: esperienze internazionali a confronto al Suor Orsola con studiosi ed aziende

orsolaDalla Campania alla Turchia. Dalla Sicilia ad Israele. Da Pompei ad Hattusha l’antica capitale dell’impero ittita. Da Pantelleria alla Fortezza di Masada. Ci saranno le più avveniristiche...

Giovedì, 21 Marzo 2019Ponticelli combatte la povertà educativa dei minori

PonticelliIl quartiere Ponticelli ospita un importante progetto volto al contrasto della povertà educativa dei minori.