| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 22 Giugno 2018




Primo Piano
I veri immigrati siamo Noi italiani

Migranti a Lampedusa di Alessandra del Giudice

Per la Giornata Mondiale del Rifugiato facciamo due conti insieme e sfatiamo il mito dell’”invasione” 

Ogni anno, da sempre, gli esseri umani si spostano cercando condizioni di vita migliori. In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato sveliamo che i veri immigrati nel mondo sono gli italiani. I numeri degli emigrati dall’Italia sono più alti degli immigrati.

Leggi tutto ›

Luisa Ranieri al Poggio in occasione della programmazione di Veleno

REMOVE THE FRAME Spot Pompei Pride 2018

 

Premio letterario nazionale in oncologia “Un ponte sul fiume Guai”

premio oncologia 2018L'associazione “Moby Dick” organizza la sesta edizione di “Un ponte sul fiume Guai”, un premio letterario nazionale per brevi racconti inediti sul tema del cambiamento di prospettiva esistenziale legato all'incontro con una malattia oncologica. Il Premio vuole promuovere il valore della vita in tutti i suoi piccoli particolari e sottolineare il valore e l’unicità di ogni persona. Il Premio è aperto a tutti. La scadenza è fissata per il 3 dicembre 2018.

Il Premio propone ai partecipanti di raccontare in forma di racconto scritto, attraverso l’episodio che ritengono più significativo, com’è avvenuto il passaggio dalla comprensibile disperazione legata alla scoperta di una malattia oncologica alla coraggiosa rivalutazione del senso e del valore della vita quotidiana, a partire da quegli aspetti minimali che l’esperienza di malattia e il timore della morte portano a valutare in modo nuovo.

Destinatari: Il Premio è aperto a tutti coloro che desiderino esprimere e condividere emozioni e vissuti legati alla loro esperienza della malattia oncologica. Pazienti che vivono o hanno vissuto l‘esperienza di malattia in prima persona; Operatori sanitari o volontari che assistono o hanno assistito professionalmente persone con malattia ehanno un’esperienza da condividere; Familiari e Amici, che hanno condiviso giorni di emozioni altalenanti; Altri, tutti coloro che attraverso un racconto sappiano descrivere un’esperienza (reale o immaginata) di superamento delle avversità che la malattia impone.

premio oncologia 2018 1

Modalità di Partecipazione: I racconti inediti, di lunghezza non superiore a 6 cartelle editoriali (12.000 battute) dovranno essere attinenti al tema prefissato, con specifiche considerazioni sulle dinamiche interiori, le emozioni e le trasformazioni vissute nel corso dell’esperienza legata alla malattia oncologica.

Ciascun autore potrà partecipare con un solo racconto da inviare insieme alla scheda di iscrizione entro e non oltre il 3 dicembre 2018.

Premi: 1° classificato: Cofanetto Soggiorno w.e. per 2 persone, Corso di Scrittura Creativa offerto dalla Scuola Omero, Pubblicazione, Targa 2° classificato: Cofanetto Soggiorno w.e. per 2 persone, Pubblicazione, Targa 3° classificato: Pubblicazione, Targa

Bando completo e premi sul sito ufficiale del concorso.

POMPEI CAMPANIA PRIDE

Il 30 giugno in piazza contro le discriminazione di genere

PrideL’approvazione della legge regionale contro l’omotransfobia, la parità di diritti come la salute e il lavoro per persone LGBT (Lesbiche, gay, bisessuali, transessuali), un maggiore investimento in...

Leggi tutto ›
A Napoli una maratona fotografica per raccontare l’accoglienza

In occasione del 20 giugno,  Giornata Mondiale del Rifugiato 

Migranti Less OnlusL’accoglienza può essere un obiettivo e non un problema, come il neo Ministro degli Interni vuole a tutti i costi far credere. Per dimostrarlo, in occasione della Giornata Mondiale del...

Leggi tutto ›
Uno spazio ‘multitasking’ per i bambini e per le famiglie di Napoli

asilo nido 1Uno spazio ‘multitasking’ per i bambini e per le famiglie del quartiere che potrebbe diventare anche un punto di riferimento per tutta la città di Napoli. Ad ospitarlo sarà la scuola dell’infanzia comunale Lezzi della III Municipalità (in via Sant'Agostino...

Leggi tutto ›
News
Giovedì, 21 Giugno 2018Fondazione Telethon, a Pozzuoli da tutto il mondo per dare un nome alle malattie sconosciute

Telethon meetingDare un nome alle malattie genetiche sconosciute: è questo l’obiettivo comune dei 120 esperti provenienti da oltre 20 diversi Paesi riuniti dal 20 al 21 giugno all’Istituto Telethon di genetica e...

Giovedì, 21 Giugno 2018La festa della Ciliegia

La festa della Ciliegia PasqualeÈ davvero tutto pronto per la 47esima edizione della Festa della Ciliegia. La manifestazione, incentrata sul piccolo frutto dal colore variabile, come tradizione vuole si svolgerà sabato 23 alle...

Martedì, 19 Giugno 2018Oncologia e genomica, Napoli all’avanguardia

kitTESTInovazione tecnologica nella diagnosi e innovazione tecnologica e genomica nella patologia di genere. Sono questi i temi al centro del congresso promosso dal CMO che si svolgerà sabato 23 giugno...

Martedì, 19 Giugno 2018A che gioco giochiamo? Gioco d’azzardo, più conosci meno rischi

a che gioco giochiamoMercoledì 20 giugno 2018 dalle 17 alle 20, le principali piazze della VI Municipalità di Napoli (Piazza De Franchis, Barra - Piazza Aprea, Ponticelli - Piazza Pacicchelli, San Giovanni a Teduccio)...

Lunedì, 18 Giugno 2018Il pensiero di Amato Lamberti in due tesi anticamorra

premio amato lamberti 2018Quinta edizione del premio dedicato al grande sociologo anticamorra: a Palazzo San Giacomo  in presenza dell sindaco Luigi de Magistris e di Franco Roberti, assessore regionale alla Sicurezzaa...