| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Martedì 23 Ottobre 2018




Primo Piano
Inaugura l’Aula di Musica Gianni Cafiero per i ragazzi disagiati del Don Bosco

Gianni Cafiero 3

Gli amici e colleghi del musicista scomparso lanciano un appello a chi voglia donare un’ora di musica 

Gianni Cafiero aveva solo 47 anni quando il 10 luglio 2017 è stato portato via da un infarto nella sua casa nel pieno centro storico di Napoli dove in tantissimi lo conoscevano e gli volevano bene per il suo sorriso, la sua grandissima passione per la musica e l’attenzione ai più deboli. Venerdì 26 ottobre nell’Istituto Salesiano Don Bosco, in via Don Giovanni Bosco, 8 a Napoli gli amici e i colleghi inaugureranno l’Aula di Musica intitolata al musicista e rappresentate di strumenti scomparso prematuramente.

Leggi tutto ›
A Napoli il primo Congresso mondiale sull’educazione come bene comune

school 1

Richiamerà a Napoli oltre 150 operatori, docenti universitari e formatori da 15 paesi di tutto il mondo per discutere di educazione come bene comune, creando uno spazio per lo scambio di esperienze, ricerche e riflessioni. Si terrà nel capoluogo campano (presso la sede di SinAPsi Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo, via Cinthia 26) dal 29 al 31 ottobre 2018 il primo Congresso Mondiale della Trasformazione Educativa: cura, bellezza e sogni, alle radici dell’educazione.

Leggi tutto ›

Aversa - Afronapoli

Presentazione asilo nido Faraglia di Fuorigrotta

“Disegna la maglia dell’Afro Napoli united”

Afro leoniUn’iniziativa estremamente interessante e allo stesso tempo divertente che coinvolge tutti i tifosi dell’Afro Napoli: i leoni giocheranno nel campionato di Eccellenza nella stagione 2018/2019 e a tal proposito i supporter biancoverdi avranno la possibilità di disegnare la maglia da gioco sia di casa che di trasferta dei loro beniamini.

Il primo classificato del concorso di idee “DISEGNA LA MAGLIA DELL’AFRO NAPOLI UNITED” sarà premiato con una borsa lavoro e avrà l’occasione di ricevere un incarico di collaborazione finalizzato alla realizzazione delle grafiche relative al campionato di Eccellenza 2018/2019. Qualora il vincitore dovesse rinunciare, la mansione verrebbe affidata al candidato successivo nell’ordine della graduatoria. I primi tre classificati verranno inoltre invitati e premiati alla presentazione ufficiale della nuova stagione sportiva (in data da stabilirsi) che vedrà la squadra multietnica approdare al quinto livello del campionato italiano di calcio. Per l’occasione saranno esposti i primi tre disegni del concorso. Gli elaborati grafici dovranno pervenire all’Afro Napoli United unicamente all’indirizzo email afronapoli@gmail.com con oggetto “DISEGNA LA MAGLIA” entro e non oltre il 30 aprile 2018.

Modalità di partecipazione

  • La partecipazione al concorso, organizzato dall’Afro Napoli United, è aperta a tutti.
  • L’iniziativa si concluderà il 30 aprile 2018.
  • Tra tutti gli elaborati pervenuti saranno scelti i primi tre classificati. La partecipazione al concorso presuppone la conoscenza integrale del presente regolamento e l’impegno al rilascio della liberatoria, il cui testo è allegato al presente regolamento.
  • La forma espressiva deve essere figurativa (disegno, pittura, elaborazione grafica, ecc.). Deve essere proposta una divisa da gara completa (maglia a maniche corte, pantaloncini, calzettoni). Inoltre le maglie, tema del presente bando, devono rispettare le seguenti caratteristiche: per le partite casalinghe la maglia dovrà essere prevalentemente bianca mentre per i match in trasferta deve essere prevalentemente di colore verde. La divisa deve contenere o comunque attenersi ai colori sociali che sono verde, bianco e blu. È possibile aggiungere anche l’immagine stilizzata del leone, solitamente usata, o altre immagini che comunque sono riconducibili alle finalità dell’associazione e all’antirazzismo. Sono ammessi marginalmente ulteriori toni. Va tenuto conto di questa differenziazione anche per le calze. La grafica deve rispettare inoltre gli spazi in colore grigio indicati nel layout, riservati ai partner commerciali.
  • Ci sono alcune prescrizioni previste dal Regolamento Federale da rispettare (articolo 72 delle NOIF).
  • Gli elaborati realizzati per la partecipazione al concorso dovranno riportare in maniera chiara l’indicazione del nome e del cognome del partecipante, oltre ad un recapito email e telefonico e dovranno essere trasmessi all’Afro Napoli United esclusivamente tramite l’indirizzo di posta elettronica afronapoli@gmail.com con oggetto “DISEGNA LA MAGLIA”  entro e non oltre il 30 aprile 2018.
  • Non è prevista la restituzione dei lavori, dei quali i partecipanti autorizzano l’eventuale esposizione in occasione di mostre al pubblico e l’utilizzo in occasione di eventi ed iniziative promosse da Afro-Napoli United.
  • Trattandosi di un concorso di idee, la maglia che verrà prodotta potrà essere differente dall’elaborato del vincitore in considerazione della normativa sportiva e della fattibilità tecnica. Inoltre la maglia potrà contenere anche particolari o idee prese da altri elaborati.
  • I lavori artistici per la creazione delle maglie saranno giudicati da una commissione di valutazione che sarà designata a insindacabile giudizio dell’Afro-Napoli United.
  • Nella valutazione dei lavori la commissione terrà conto dell’originalità dell’espressione creativa, della qualità della realizzazione e della realizzabilità della maglia progettata. Resta inteso che il lavoro premiato potrà essere, all’occorrenza, adattato e/o adeguato dal punto di vista grafico per consentirne l’effettiva realizzazione.
  • I vincitori del concorso saranno avvisati tramite email. La classifica sarà pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale e sul sito di Afro Napoli United.
  • Trattandosi di un concorso di idee, la maglia che verrà prodotta potrà essere differente dall’elaborato del vincitore in considerazione della normativa sportiva e della fattibilità tecnica. Inoltre la maglia potrà contenere anche particolari o idee prese da altri elaborati.
  • Nella valutazione dei lavori la commissione terrà conto dell’originalità dell’espressione creativa, della qualità della realizzazione e della realizzabilità della maglia progettata. Resta inteso che il lavoro premiato potrà essere, all’occorrenza, adattato e/o adeguato dal punto di vista grafico per consentirne l’effettiva realizzazione.
  • Il conferimento dei dati personali indicati al punto 5 del presente regolamento e obbligatorio per la partecipazione al concorso. Tali dati verranno utilizzati da Afro-Napoli United, con sede in Napoli, Via G. Porzio 4 CDN isola G8, in qualità di titolare del trattamento, esclusivamente per finalità inerenti al regolare svolgimento del concorso. Il trattamento avverrà con l’ausilio di strumenti elettronici. In relazione a tali dati gli interessati godranno comunque dei diritti previsti dall’art. 7 d. lgs. 196/2003.
  • Ai vincitori del concorso verrà richiesta la sottoscrizione della seguente liberatoria.

LIBERATORIA

Concorso “DISEGNA LA MAGLIA DELLA AFRO-NAPOLI UNITED”

Il sottoscritto (nome e cognome), autore di una delle opere premiate nell’ambito del concorso in oggetto, autorizza l’utilizzazione di detta opera per la realizzazione della maglia da gioco della AFRO NAPOLI UNITED. Il sottoscritto autorizza altresì l’utilizzazione di detta opera nell’ ambito di altre iniziative di comunicazione e promozionali di AFRO-NAPOLI UNITED, senza limitazione alcuna per quanto riguarda i mezzi di diffusione, nonché l’ambito temporale o territoriale di utilizzazione.

 Data e Firma

“Anime bianche”: il videoclip di Nando Misuraca sui morti sul lavoro

Il cantautore: “Mio padre, inconsapevole eroe”

nando misuraca anime biancheNando Misuraca, dopo Mehari Verde intraprende una nuova battaglia civile attraverso la musica, con un videoclip che racconta le morti sul lavoro realizzato con la Cgil. In “Anime bianche” il cantautore,...

Leggi tutto ›
Bimba con malattia rara senza cure, la denuncia: “Asl negligente”

bambina 1Sola, con una figlia gravemente malata, abbandonata dalle istituzioni. Questa è la storia di Maria Di Capua, madre di Francesca, una bimba di quasi dieci anni con la sindrome di Sotos, meglio conosciuta come gigantismo infantile, che le comporta un grave...

Leggi tutto ›
Caso Astarita: Afro-Napoli United aperta a un confronto con la squadra femminile

afronapoli femminileAfro-Napoli accoglie appello presidente Figc e chiede nuovo confronto con la calciatrice e con la squadra femminile. Il presidente della squadra multiculturale, Antonio Gargiulo: “La nostra squadra ha come principio fondante l’antirazzismo, ma non deve...

Leggi tutto ›
News
Martedì, 23 Ottobre 2018Salone Responsabilità Sociale: tre giorni per promuovere sicurezza e prevenzione

industrialLa cultura della sicurezza e della prevenzione come fattori competitivi di un modello sostenibile delle organizzazioni nell’area del Mediterraneo. Con questi obiettivi l’Inail Campania aderisce...

Venerdì, 19 Ottobre 2018“Prendiamoci cura di ogni cuore” con Mission Bambini

Prendiamoci cura di ogni cuore con Mission BambiniVolontari in piazza con la Hoya Kerii, la piantina grassa a forma di cuore, per garantire assistenza medica ai bambini cardiopatici nati nei Paesi più poveri.

Venerdì, 12 Ottobre 2018“Napoli, città più giovane d'Europa”. Ma i giovani chi li interroga?

studenti manifestazione 12 ottI giovani napoletani, hanno scelto di far sentire la loro voce. In 5000, fra studenti medi e universitari di tutto il napoletano, il 12 ottobre 2018 hanno sfilato per le strade di Napoli per...

Giovedì, 11 Ottobre 2018Test HIV sempre più accessibili grazie al protocollo tra Arcigay Napoli e Medici di Strada

arcigay

Arcigay Napoli e l’associazione Medici di Strada firmano un protocollo di intessa per garantire la somministrazione di test HIV rapidi e gratuiti presso la sede del Comitato Arcigay di Napoli...

Mercoledì, 10 Ottobre 2018Giornata mondiale della vista: visite gratuite a Napoli

occhialiNapoli celebra la “Giornata mondiale della vista”, che cade giovedì 11 ottobre 2018, proponendo visite gratuite per la prevenzione delle patologie oculari. Tutti i cittadini, grazie alla...