| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Primo Piano
Un pezzo di Napoli a Modena

compagnia teatrale Anna Di Stasio

La compagnia teatrale Anna Di Stasio realizza il sogno della sua fondatrice

Si incontravano per vedere insieme le partite della loro squadra del cuore e tifare Napoli, poi hanno cominciato a frequentarsi sempre più assiduamente fino a diventare grandi amici, condividendo interessi e passioni. È questo l’incipit della storia della compagnia teatrale “Regina Pacis”, nata 14 anni a Modena da un gruppo di napoletani trapiantati nella cittadina emiliana, accomunati dalla grande passione per loro città natale e per il teatro classico partenopeo, sua diretta emanazione.

Leggi tutto ›
Reportage
Io (NON) ci metto la faccia!

io non ci metto la faccia

Anna, Davide e Giovanni e la lotta contro il pregiudizio nei confronti della salute mentale

Cosa significa avere un disagio mentale? E se fosse la Società a determinare un disagio nelle persone più doloroso della patologia stessa? Il cortometraggio Io (NON) ci metto la faccia! che vede protagonisti Anna, Giovanni e Davide, é finalizzato a sensibilizzare contro il pregiudizio nei confronti delle problematiche psicologhe e psichiatriche.

Leggi tutto ›

“Resto al Sud”, sostegno per imprenditori under 35

resto al sudIl bando “Resto al Sud” è rivolto ai giovani fino a 35 anni per l’avvio di attività imprenditoriali sia da parte di singoli soggetti giuridici che per gruppi di imprese. Le domande possono essere inviate dal 15 gennaio 2018, esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia.

Il provvedimento, finalizzato a spingere l’imprenditoria giovanile nel Sud, ha una dotazione finanziaria complessiva di 1 miliardo e 300 milioni a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione (programmazione 2014-2020) e prevede un contributo a fondo perduto (35% dell’investimento) e un finanziamento bancario a tasso zero (65% dell’investimento). É promosso dal Ministro per la Coesione territoriale ed il Mezzogiorno. Invitalia è il soggetto gestore.

Cosa si può fare. É possibile avviare attività di produzione di beni e servizi. Sono escluse dal finanziamento le attività libero professionali e il commercio. Ogni soggetto richiedente può ricevere un finanziamento massimo di 50 mila euro. Nel caso in cui la richiesta arrivi da più soggetti, già costituiti o costituendi, il finanziamento massimo è pari a 200 mila euro. I progetti imprenditoriali possono avere un programma di spesa del valore massimo di 200 mila euro.

resto al sud 1

Sono finanziabili: - interventi per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili (massimo 30% del programma di spesa) - impianti, attrezzature, macchinari nuovi - programmi informatici e servizi TLC (tecnologie per l’informazione e la telecomunicazione) - altre spese utili all’avvio dell’attività (materie prime, materiali di consumo, utenze e canoni di locazione, canoni di leasing, garanzie assicurative nel limite del 20% massimo del programma di spesa)

Non sono ammissibili le spese di progettazione, le consulenze e quelle relative al costo del personale dipendente. Le agevolazioni coprono il 100% delle spese e prevedono: - contributo a fondo perduto, pari al 35% del programma di spesa - finanziamento bancario, pari al 65% del programma di spesa, concesso da un istituto di credito che aderisce alla convenzione tra Invitalia e ABI, garantito dal Fondo di garanzia per le PMI Gli interessi del finanziamento sono coperti da un contributo in conto interessi. Il finanziamento bancario deve essere restituito in 8 anni di cui 2 di preammortamento. Le agevolazioni sono erogate in regime de minimis.

A chi è rivolto. Le agevolazioni sono rivolte ai giovani tra 18 e 35 anni che: - siano residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda di finanziamento - trasferiscano la residenza nelle regioni indicate dopo la comunicazione di esito positivo - non abbiano un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento - non siano già titolari di altra attività di impresa in esercizio

Possono presentare richiesta di finanziamento le società, anche cooperative, le ditte individuali costituite successivamente alla data del 21 giugno 2017, o i team di persone che si costituiscono entro 60 giorni (o 120 se residenti all’estero) dopo l’esito positivo della valutazione.

Per tutte le informazioni sul bando visita il sito: http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud.html

Human Rights Film Tour, da Napoli un appello per la salvaguardia della Carta dei Diritti Umani

Human Rights Film Tour NapoliL’Human Rights Film Tour - organizzato dal Ministero degli Affari Esteri della Confederazione Elvetica, Festival del Cinema dei Diritti Umani di Ginevra (FIFDH) e Alto Commissariato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite (OHCHR) - ha fatto tappa anche a...

Leggi tutto ›
Il riconoscimento della persona, a 40 anni dalla legge Basaglia

“La linea del cuore”: mercoledì 30 maggio alla Biblioteca Nazionale di Napoli

pulcinellaMettere al centro la persona, non la sua malattia, così come insegnava Franco Basaglia, lo psichiatra che ispirò la legge 180/78. A 40 anni di distanza, Napoli celebra la riforma...

Leggi tutto ›
Bambini: per loro alla Sanità nasce “La città del bello”

L’ipogeo della Basilica di Capodimonte ospiterà laboratori per i più piccoli

schoolA Napoli nasce uno spazio dedicato interamente ai bambini, un luogo dove offrire un’opportunità di crescita e socializzazione, grazie a laboratori educativi e formativi, dal...

Leggi tutto ›
News
Martedì, 22 Maggio 2018Diritti, apre lo sportello specializzato in assistenza e previdenza

legalApre a Napoli, presso la sede del gruppo Gesco, uno sportello legale specializzato in materia di assistenza e previdenza, rivolto a tutta la cittadinanza. L’iniziativa nasce dalla consapevolezza...

Martedì, 22 Maggio 2018Musica al Palapartenope per il Premio Abio Napoli

MDF 8090Sabato 26 maggio alle 15, al Teatro Palapartenope di Fuorigrotta, si terrà la 18esima edizione del Premio Abio Napoli "Ci credete che siamo tutti artisti?" organizzato dall’Associazione per il...

Martedì, 22 Maggio 2018Politiche sociali, misure della Regione per minori e indigenti

politiche socialiLa Regione Campania ha approvato tre importanti provvedimenti su iniziativa della Presidenza e dell’Assessorato alle Politiche Sociali rivolti ai minori appartenenti a nuclei familiari in...

Lunedì, 21 Maggio 2018Bisogni e politiche sociali nel Mezzogiorno

PS napoli 2018MARTEDÌ 22 MAGGIO 2018 alle ore 14.30 presso il Dipartimento di  Scienze Sociali (Vico Monte di Pietà 1, napoli)- Aula II.1 - si terrà  la presentazione del numero 2/2017 della rivista «Politiche ...

Venerdì, 18 Maggio 2018Bimbi prematuri, uno su due ha disturbi di linguaggio e apprendimento

Bambini prematuri importanza della figura del logopedistaIl logopedista ‘figura chiave’ dopo la terapia intensiva neonatale