| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 7 Dicembre 2022




Primo Piano
Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti”: la cerimonia a Nisida

Premio Responsabilità Sociale Amato Lamberti la cerimonia a Nisida

Torna a Nisida il Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” voluto dalle onlus Jonathan e Gesco e giunto alla sua nona edizione, in programma sabato 10 settembre 2022 a partire dalle ore 19 negli spazi all’aperto del Centro Europeo di Studi.

Leggi tutto ›
Tutti A Bordo a Napoli con il festival di Mediterranea Saving Humans

Tutti A Bordo a Napoli con il festival di Mediterranea Saving Humans

Napoli ospita il primo festival nazionale di Mediterranea Saving Humans, associazione di promozione sociale impegnata nel soccorso in mare delle persone migranti e nell’organizzazione di iniziative umanitarie in Ucraina. L’appuntamento con “A Bordo!” è al Maschio Angioino da giovedì 1 settembre a domenica 4 settembre 2022.

Leggi tutto ›
I genitori di Paciolla ai giffoner: “Aiutateci a diffondere la storia di nostro figlio”

I genitori di Paciolla ai giffoner Aiutateci a diffondere la storia di nostro figlio

“Cosa possiamo fare noi ragazzi per aiutarvi a scoprire la verità su quanto è accaduto a vostro figlio Mario Paciolla?” È questa la domanda che i  partecipanti della sezione Impact! di #Giffoni2022 hanno immediatamente rivolto ad Anna Motta e Pino Paciolla, i genitori del  giornalista, attivista e volontario napoletano morto in circostanze misteriose durante l'esercizio delle sue funzioni nelle Nazioni Unite.

Leggi tutto ›
Editoriale
Napoli per l'Ucraina

di Sergio D'Angelo
Ho provato una grande emozione alla partenza da Napoli dei tre bus di aiuti umanitari per i civili ucraini che scappano dalla guerra dirigendosi verso il confine polacco, perché non abbiamo il potere di fermare la guerra, ma possiamo offrire concretamente la nostra solidarietà.
Leggi tutto ›
Speciale
Cooperativa sociale EVA: da 22 anni accanto alle donne per liberarle dalla violenza

CooperativasocialeEva

Gestisce in Campania 5 Centri anti-violenza e 3 Case rifugio: la cooperativa sociale EVA, del gruppo Gesco, rappresenta una delle storiche e più radicate esperienze di donne impegnate accanto ad altre donne. Attiva dal 1999 anni nell’ambito della prevenzione e del contrato alla violenza maschile, accoglie e sostiene donne in difficoltà, insieme ai loro bambini, attraverso un ampio spettro di servizi e una serie di percorsi di emancipazione e inserimento sociale e lavorativo.

Leggi tutto ›
News
Martedì, 26 Luglio 2022Pace, cittadinanza, resistenza civile: a Nisida il Premio Responsabilità Sociale Amato Lamberti

Pace cittadinanza resistenza civile a Nisida il Premio Responsabilità Sociale Amato LambertiSarà dedicata alla pace la nona edizione del Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” in programma sabato 10 settembre 2022 a partire dalle ore 19 negli spazi all’aperto del Centro Europeo...

Martedì, 12 Luglio 2022Attacco alla Masseria Ferraioli: bene confiscato minacciato dalla camorra

Attacco alla Masseria Ferraioli bene confiscato minacciato dalla camorraNuovo atto intimidatorio alla Masseria Antonio Esposito Ferraioli, nata in un bene confiscato ad Afragola e gestita da un gruppo di organizzazioni sociali del territorio.

Lunedì, 04 Luglio 2022Armonia a cavallo: Matilde Lauria al campionato interregionale di equitazione

Armonia a cavallo Matilde Lauria al campionato interregionale di equitazione“Cimentarmi ancora una volta in una disciplina quasi inaccessibile per le mie patologie  mi ha permesso di vivere in pieno le contrastanti emozioni tra gioia, paura e felicità.

Martedì, 28 Giugno 2022Premio Nazionale Amato Lamberti: consegnate le borse di studio

Premio Nazionale Amato Lamberti consegnate le borse di studioIn occasione dei dieci anni dalla scomparsa di Amato Lamberti, la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, ha ospitato nella mattinata di martedì 28 giugno 2022 la cerimonia di consegna delle tre borse...

Martedì, 28 Giugno 2022Napoli Pride: e che burdello!

Napoli Pride e che burdelloDopo due anni di restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, torna il Napoli Pride.

Premio alle migliori foto sulla disabilità

Scatto inSuperaAbileC’è tempo fino al 20 novembre per partecipare al concorso fotografico “Scatto inSuperAbile”, promosso da Superabile/Inail per premiare gli scatti capaci di raccontare meglio la disabilità in ogni sua forma. Le foto saranno valutate sotto il profilo della qualità artistica e dal punto di vista della capacità di rappresentare la storia, la complessità, le peculiarità o l’eterogeneità dell’universo della disabilità. 

Sono due le sezioni in concorso: la prima invita a fotografare la disabilità in tutte le sue forme e in tutte le situazioni possibili, la seconda invece è dedicata al legame fra disabilità e lavoro in ogni suo aspetto, compreso il tema della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. Per ognuna di queste due sezioni sono previste due categorie di concorso: quella per la migliore foto singola e quella per il migliore reportage (composto da minimo sei a massimo 20 fotografie sullo stesso soggetto/evento). La partecipazione è gratuita e aperta a tutti coloro che abbiano compiuto il 18° anno di età al momento dell’iscrizione: ciascun partecipante potrà inviare al massimo tre fotografie singole e un reportage. I lavori che avranno superato una prima selezione da parte di una Commissione composta da rappresentanti di Inail e di SuperAbile Inail, saranno valutati da una Giuria di qualità composta anche da fotografi esperti e da persone con una riconosciuta conoscenza delle tematiche della disabilità. Sarà la Giuria di qualità a scegliere a proprio insindacabile giudizio i lavori vincitori e ad assegnare ad ognuno dei quattro selezionati un premio in denaro di 1.500 euro.

Per partecipare occorre inviare i lavori, secondo le indicazioni del Bando di Concorso, via mail all’indirizzo scattoinsuperabile@inail.it o via posta ordinaria su supporto digitale all’indirizzo: Concorso “Scatto inSuperAbile” - SuperAbile INAIL, Via di Torricola 87, 00178 Roma.

Ogni fotografia deve essere inviata in formato .jpg, con una dimensione sul lato più corto di minimo 3543 pixel. Le foto possono essere in bianco e nero e/o a colori. Non verranno accettate fotografie con logo, firma, watermark e segni riconoscibili di qualsiasi genere, così come non sono ammessi fotomontaggi, doppie esposizioni, immagini composte di alcun genere (panoramiche, foto mosaici, HDR, focus stacking, stitch, ecc.), solarizzazioni, filtri digitali o ritocchi digitali, salvo lievi correzioni di colore, contrasto o esposizione, pena l’esclusione dal concorso. Sono invece ammessi i tagli rispetto al formato originale (crop).

Ulteriori info al numero verde 800.810810 o sul sito ufficiale www.superabile.it.

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale