| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Primo Piano
Anef 2018: un calendario aiuta i bambini disabili

anef 2018 01

Un calendario colorato che trasmette gioia e vitalità e una serata con testimonial del mondo dello spettacolo sono gli strumenti che Anef ha messo in campo per sostenere le terapie riabilitative di 4 bimbi con disabilità per il nuovo anno. Nel 2018 a donare momenti di gioia ai bambini ci sarà anche il mite cavallo Tuono.

Leggi tutto ›

UN CORSO GRATUITO SUL CINEMA DI ANDREJ TARKOVSKIJ

Andrei TarkovskyUn corso gratuito sul cinema di Tarkovskij. Si terrà a Napoli a settembre e ad organizzarlo è la scuola di cinema Pigrecoemme, in collaborazione con la F.I.C.C, Federazione Italiana dei Circoli del Cinema.

Il percorso, a cura dello storico del cinema Vincenzo Esposito (il cui titolo “Days of Future Passed” rende omaggio all’omonimo album dei Moody Blues del 1967, a sua volta ispirato alla Sinfonia n. 9 – “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák), affronterà in 4 incontri, i testi teorici di Tarkovskij e l’analisi della sua opera cinematografica. 

«Se Tarkovskij per me è il più grande – diceva Ingmar Bergman – è perché porta nel cinema un nuovo linguaggio che gli permette di afferrare la vita come apparenza». Ognuno dei sette lungometraggi di Andrej Tarkovskij, dal suo esordio L’infanzia di Ivan (1962) fino all’ultimo lavoro Sacrificio (1987), è, in realtà, un tentativo di trovare il legame tra l’immagine e l’assoluto; una ricerca costante sull’immanenza della struttura delle immagini chiamate a esprimere non le riflessioni sulla vita, ma la vita stessa; una meditazione profonda sul cinema come arte del tempo e creatore di spazi dove la realtà appare “messa in abisso”.

«Tarkovskij è stato innanzitutto un “poeta” della forma cinematografica, e, più di ogni altro, ha creduto nella purezza, nell’integrità del film, nel sogno impossibile di cogliere nelle inquadrature il fluire del tempo, inseguendolo fin dentro le sue diacronie, nei giochi (e nei giorni) di un futuro già trascorso», spiega lo storico Vincenzo Esposito.

CALENDARIO DELLE LEZIONI 

Lezione 1  Venerdì 22 settembre 2017, h. 11:30 – 14:00 e 15.30 – 17:30. L’infanzia di Ivan  (1962, 1h 37m). A cura di Vincenzo Esposito.

Lezione 2  Venerdì 29 settembre 2017, h. 11:30 – 14:00 e 15.30 – 17:30. Tempo di viaggio (1983, 63′). A cura di Vincenzo Esposito.

Lezione 3 Venerdì 6 ottobre 2017, h. 11:30 – 14:00 e 15.30 – 17:30. Nostalghia (1983, 125′). A cura di Vincenzo Esposito. Lezione 4 Venerdì 13 ottobre 2017, h. 11:30 – 14:00 e 15.30 – 17:30. Solaris (1972, 167′). A cura di Rosario Gallone.

COME ISCRIVERSI

Per iscriversi è necessario recarsi presso la sede della Pigrecoemme (a Napoli, in piazza Portanova 11, dal lunedì al venerdì, dalle 10,30 alle 13,30 e dalle 15,00 alle 17,30) con un documento di riconoscimento in corso di validità. La partecipazione al corso è gratuita.

E’ consigliabile prendere un appuntamento chiamando al numero 081.5635188.

Un corteo per la Palestina

gerusalemmeLa Comunità Palestinese in Campania indice a Napoli un corteo di protesta venerdì 15 dicembre contro la dichiarazione del Presidente degli Stati Uniti d’America Trump con cui si comunica il trasferimento dell’Ambasciata USA da Tel Aviv a Gerusalemme ed il...

Leggi tutto ›
Una poltrona sospesa

UNA POLTRONA PER TEMutuata dall’antica usanza partenopea del caffè sospeso, sabato 16 dicembre 2017, Il Pozzo e il Pendolo di Napoli lancia l’iniziativa Una poltrona per te, per tutti gli spettacoli in scena nel periodo delle festività.

Leggi tutto ›
"Io ho preso troppo dolore": Jessica salvata dal progetto “Fuori Tratta”

Alessandra del Giudice

IMG 20171211 113157Jessica voleva fare la giornalista, ma arrivata a Napoli è stata costretta alla strada e poi salvata dal progetto Fuori Tratta. Come lei sempre più donne nigeriane minorenni o appena maggiorenni, spesso incinte, arrivano in Italia...

Leggi tutto ›
News
Venerdì, 15 Dicembre 2017Digitalizzazione, in Campania la crescita maggiore d’imprese

mondo digitaleTra tante una buona notizia. La Campania traina la digitalizzazione del Paese. Tra il 2011 e il 2017, infatti, la crescita maggiore di imprese digitali si è avuta proprio in Campania con un incremento del 26,3%. In pratica nella nostra regione le imprese digitali sono cresciute del triplo rispetto al Piemonte. Sotto del 10% si trovano Veneto, Toscana, Emilia Romagna e Lombardia.

Venerdì, 15 Dicembre 2017Un sorriso per tutti, raccolta fondi per l’India

un sorriso per tutti“Per un Natale di sorrisi”, l’evento organizzato da “UN SORRISO PER TUTTI-A SMILE FOR ALL”, il progetto umanitario nella memoria del sorriso unico di Stefano Riccio, si terrà sabato 16 dicembre dalle ore 16 presso il Cinema Metropolitan.

Venerdì, 15 Dicembre 2017Nest e NTS vincono il premio Rete critica 2017

IMG 20171205 232958 730Nest - Napoli Est Teatro - e Nuovo Teatro Sanità si sono aggiudicati il premio nazionale Rete critica 2017.

Giovedì, 14 Dicembre 2017Rieducazione, le cravatte realizzate dalle detenute di Pozzuoli

Vincenzo MorettaIl recupero della legalità passa anche attraverso la formazione professionale e il lavoro, strumenti fondamentali non solo per sicurezza sociale ma anche come prevenzione della recidiva. Si parte da questo assunto per presentare il progetto di formazione che ha portato le donne detenute nella casa circondariale di Pozzuoli a realizzare delle cravatte.

Giovedì, 14 Dicembre 2017Patologie psichiche nelle carceri, convegno in Consiglio regionale

consiglio regionaleSempre maggiore è l’attenzione alle patologie psichiche nelle carceri campane. Proprio dal continuo monitoraggio è emerso che “c’è un sommerso che bisogna far emergere per porre fine allo stato di disagio e di abbandono in cui versano i detenuti e per creare delle strutture che siano vero e reale superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari”.