| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 15 Ottobre 2021




Primo Piano
Violenza di genere, a Napoli le “Forti guerriere” scendono in campo

Violenza di genere

Uccise perché non ci si rassegna alla fine di una storia. Uccise per gelosia, disprezzo, piacere o senso di possesso. Sono le donne vittime di femminicidio, un fenomeno che in Italia non accenna a diminuire in questo 2021. Secondo l'ultimo report del Viminale, dei 199 delitti che si sono consumati nei primi mesi dell'anno, 84 sono di  donne. In Campania, sono sei i nomi che compongono questa lunga lista nera.

Leggi tutto ›
Salute degli occhi: ottobre è il mese della prevenzione

eye 1173863 960 720

La disabilità visiva è una condizione abbastanza frequente. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), colpisce 253 milioni di persone nel mondo e si può prevenire o trattare in più dell’80% dei casi. 

Leggi tutto ›
Giornata mondiale degli insegnanti, quando l'empatia fa la differenza

Giornata mondiale degli insegnanti

È il mestiere più bello ma anche il più difficile del mondo: una vera e propria missione. Quello del docente che “prende per mano” e accompagna i più piccoli, ma non solo loro, lungo le "strade" della vita.

Leggi tutto ›
News
Venerdì, 15 Ottobre 2021Il Potere della Parola. A Modena un dibattito con lo psichiatra napoletano Michele Gargiulo

il potere della parolaNell’ambito del programma di “Màt – settimana della salute mentale” di Modena, giunta all’undicesima edizione, ampio spazio verrà dato al potere terapeutico della parola, come mezzo di scambio, di...

Giovedì, 14 Ottobre 2021“Orientati al futuro”, ecco i vincitori del bando: premiata la capacità di fare innovazione, inclusione e promozione culturale

orientati futuroSono 5 i progetti selezionati dall’Aps Callysto per il bando “Orientati al futuro”, lanciato in estate per incentivare i giovani a compiere i primi passi nel mondo dell’imprenditoria. Si tratta di...

Giovedì, 14 Ottobre 2021Nasce l’associazione .0: unisce artigiani e commercianti di via Tribunali

via tribunaliPer la prima volta, artigiani e commercianti di via dei Tribunali si costituiscono in una associazione: nasce così ".0" - punto zero - perché parte tutto da questo "punto di incontro cartesiano"....

Mercoledì, 13 Ottobre 2021Portici, nasce il Polo dell'educazione

Scuola Il Ciliegio Portici Napoli 1Nasce a Portici, nell'area vesuviana della città metropolitana di Napoli, il Polo dell'educazione per giovani da zero a sei anni. La nuova sede della scuola Il Ciliegio - a ridosso di via Libertà...

Martedì, 12 Ottobre 2021Hikaya: 4 donne dall'Afghanistan, podcast per sensibilizzare e favorire la raccolta fondi lanciata da Pangea, a sostegno delle donne e bambini di Kabul

Hikaya: 4 donne dall'Afghanistan, un progetto concepito da Nucleo Media Studioper sensibilizzare e favorire la raccolta fondi lanciata dalla Fondazione Pangea Onlusper sostenere le donne afghane...

Global Citizen

global citizenUn'opportunità di scambio all'estero per giovani all'interno di progetti con un forte impatto sociale: è il programma Global Citizen promosso da AIESEC, network internazionale di studenti universitari, con sedi anche a Napoli (Federico II e Parthenope).

Il programma Global Citizen dà infatti l'opportunità agli studenti di età compresa tra i 18 e i 30 anni di sviluppare  le proprie capacità personali partecipando a progetti a sfondo sociale all'estero, in un team internazionale di studenti per un periodo che va dalle 6 alle 8 settimane.

I progetti mirano a portare un contributo alla realtà locale nell'ambito del sistema educativo, della comprensione interculturale e dell'imprenditorialità sociale presso ong e scuole. Imparare una lingua straniera, portare avanti dei progetti su tematiche socialmente rilevanti ed incominciare ad acquisire un mindset globale e sfidare se stessi: questi sono solo alcuni dei benefici di questo programma. L'alloggio è sempre garantito per questa tipologia di programma.

Tra i paesi di destinazione del programma a titolo esemplicativo ci sono Brasile, Argentina, Colombia, Messico, Polonia, Ungheria, Taiwan, Serbia, Russia.

Il programma Global Citizen permette ai giovani di sviluppare quattro caratteristiche: self-awareness; empowering others, world citizen e solution oriented. Si tratta, insomma, di scoprire il proprio potenziale uscendo dalla routine e provando a fare qualcosa che non si è  mai fatto prima. Attraverso questa esperienza.

Nei progetti del programma Global Citizen non si è soli: gli studenti arrivano dall'Asia, dal Sud America e dall'Europa e condivideranno l’esperienza insieme lavorando nella  realtà locale e per la realtà locale del Paese in cui ci si trova. Un volontario Global Citizen può fare la differenza nella causa che più gli sta a cuore tra Educazione, Imprenditorialità Sociale e Comunicazione Interculturale. Per sapere di più sul programma Global Citizen si può contattare i riferimenti a livello locale di Aiesec (Federico II)  al seguente indirizzo mail:  laura.abagnale@aiesec.net oppure visitare la pagina dedicata al programma Global Citizen.

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale