| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 15 Ottobre 2021




Primo Piano
Violenza di genere, a Napoli le “Forti guerriere” scendono in campo

Violenza di genere

Uccise perché non ci si rassegna alla fine di una storia. Uccise per gelosia, disprezzo, piacere o senso di possesso. Sono le donne vittime di femminicidio, un fenomeno che in Italia non accenna a diminuire in questo 2021. Secondo l'ultimo report del Viminale, dei 199 delitti che si sono consumati nei primi mesi dell'anno, 84 sono di  donne. In Campania, sono sei i nomi che compongono questa lunga lista nera.

Leggi tutto ›
Salute degli occhi: ottobre è il mese della prevenzione

eye 1173863 960 720

La disabilità visiva è una condizione abbastanza frequente. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), colpisce 253 milioni di persone nel mondo e si può prevenire o trattare in più dell’80% dei casi. 

Leggi tutto ›
Giornata mondiale degli insegnanti, quando l'empatia fa la differenza

Giornata mondiale degli insegnanti

È il mestiere più bello ma anche il più difficile del mondo: una vera e propria missione. Quello del docente che “prende per mano” e accompagna i più piccoli, ma non solo loro, lungo le "strade" della vita.

Leggi tutto ›
News
Venerdì, 15 Ottobre 2021Il Potere della Parola. A Modena un dibattito con lo psichiatra napoletano Michele Gargiulo

il potere della parolaNell’ambito del programma di “Màt – settimana della salute mentale” di Modena, giunta all’undicesima edizione, ampio spazio verrà dato al potere terapeutico della parola, come mezzo di scambio, di...

Giovedì, 14 Ottobre 2021“Orientati al futuro”, ecco i vincitori del bando: premiata la capacità di fare innovazione, inclusione e promozione culturale

orientati futuroSono 5 i progetti selezionati dall’Aps Callysto per il bando “Orientati al futuro”, lanciato in estate per incentivare i giovani a compiere i primi passi nel mondo dell’imprenditoria. Si tratta di...

Giovedì, 14 Ottobre 2021Nasce l’associazione .0: unisce artigiani e commercianti di via Tribunali

via tribunaliPer la prima volta, artigiani e commercianti di via dei Tribunali si costituiscono in una associazione: nasce così ".0" - punto zero - perché parte tutto da questo "punto di incontro cartesiano"....

Mercoledì, 13 Ottobre 2021Portici, nasce il Polo dell'educazione

Scuola Il Ciliegio Portici Napoli 1Nasce a Portici, nell'area vesuviana della città metropolitana di Napoli, il Polo dell'educazione per giovani da zero a sei anni. La nuova sede della scuola Il Ciliegio - a ridosso di via Libertà...

Martedì, 12 Ottobre 2021Hikaya: 4 donne dall'Afghanistan, podcast per sensibilizzare e favorire la raccolta fondi lanciata da Pangea, a sostegno delle donne e bambini di Kabul

Hikaya: 4 donne dall'Afghanistan, un progetto concepito da Nucleo Media Studioper sensibilizzare e favorire la raccolta fondi lanciata dalla Fondazione Pangea Onlusper sostenere le donne afghane...

Ecco a voi “B & B Like your Home”

Al via le manifestazioni d’interesse per aprire il B&B accessibile

beb like your homeIl progetto “B&B Like your Home” nasce in Campania per offrire nuove opportunità di occupazione e di reddito a “ragazzi speciali” e alle loro famiglie. Il progetto sarà presentato in due convegni che si terranno mercoledì 29 luglio alle 18.00 a Salerno, presso il Centro di formazione “A. Gatto”, in via Raffaele Di Palo; e venerdì 31 luglio alle 18.00 a Sassano, sempre in provincia di Salerno, presso l’Aula consiliare comunale in via Roma (per partecipare agli incontri è gradita la registrazione online all’apposito form sul sito www.bblikeyourhome.com)

I bed & breakfast “B&B Like your Home” nascono per promuovere l’autoimpiego delle persone con disabilità o con esigenze speciali nel settore turistico: per la prima volta, le persone con bisogni speciali saranno protagoniste di un’attività autonoma, indirizzata all’accessibilità, all’inclusione sociale e all’autonomia del lavoro, diventando gestori del bed & breakfast che realizzeranno nella loro casa. Questo cambiamento promuove l’immagine della persona con disabilità come “imprenditore” invece che “assistito”, che ad oggi persiste nel sentire comune.

I “B&B Like your Home” saranno gestiti da persone con disabilità (fisica, intellettiva, sensoriale) o da persone con esigenze speciali (celiaci, allergici, anziani …), coadiuvati dalle loro famiglie, disponibili ad ospitare tutti i turisti e in special modo quelli che necessitino di strutture adeguate alle loro esigenze. Queste ospitalità saranno già dotate di ausili necessari alle esigenze specifiche dei clienti con la stessa disabilità o con la stessa esigenza speciale del gestore (esempio: sveglie per non udenti, ingranditori schermo per ipo-vedenti, colazione predisposta per celiaci, ecc…).

Il progetto “B&B Like your Home” è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù, lo start up avverrà nelle città di Napoli e provincia e Salerno e provincia, e seguirà le seguenti fasi. La prima è la compilazione, sul sito www.bblikeyourhome.com alla sezione “Invia la tua candidatura”, della manifestazione di interesse, dichiarazione della propria volontà ad avviare l’attività di bed & breakfast, così da partecipare alla selezione dei primi 15 bed & breakfast previsti in Campania tra Napoli e provincia, Salerno e provincia. Seguirà la valutazione delle manifestazioni di interesse pervenute.

La seconda è la formazione turistica/pratica, punto fondamentale del progetto “B&B Like your Home”: i futuri gestori, nella fase di start up, parteciperanno in forma gratuita al primo modello, in Italia e all’estero, di ospitalità turistica (bed &breakfast) gestita da giovanispeciali. Il corso di formazione pratica è composto da lezioni in aula e da laboratori didattici che consentiranno a loro di apprendere i requisiti formativi necessari alla gestione dell’attività, per assicurare la qualità dell’offerta ricettiva.

La terza prevede i servizi di assistenza e di supporto alle pratiche amministrative. La quarta prevede i servizi di comunicazione e di promozione turistica, nel web, nei social network e nelle fiere di settore. La quinta prevede i servizi di start up e tutoraggio dei bed & breakfast. Attualmente l’associazione sta raccogliendo le manifestazioni di interesse rivolte a ragazzi di età tra i 14 ed i 35 anni che potranno cogliere l’opportunità di essere “gratuitamente” protagonisti della prima rete, in Italia e all’estero, di bed & breakfast gestiti da persone speciali.

La manifestazione di interesse è online su www.bblikeyourhome.com/blog/manifestazione-dinteresse

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale