| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 15 Ottobre 2021




Primo Piano
Violenza di genere, a Napoli le “Forti guerriere” scendono in campo

Violenza di genere

Uccise perché non ci si rassegna alla fine di una storia. Uccise per gelosia, disprezzo, piacere o senso di possesso. Sono le donne vittime di femminicidio, un fenomeno che in Italia non accenna a diminuire in questo 2021. Secondo l'ultimo report del Viminale, dei 199 delitti che si sono consumati nei primi mesi dell'anno, 84 sono di  donne. In Campania, sono sei i nomi che compongono questa lunga lista nera.

Leggi tutto ›
Salute degli occhi: ottobre è il mese della prevenzione

eye 1173863 960 720

La disabilità visiva è una condizione abbastanza frequente. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), colpisce 253 milioni di persone nel mondo e si può prevenire o trattare in più dell’80% dei casi. 

Leggi tutto ›
Giornata mondiale degli insegnanti, quando l'empatia fa la differenza

Giornata mondiale degli insegnanti

È il mestiere più bello ma anche il più difficile del mondo: una vera e propria missione. Quello del docente che “prende per mano” e accompagna i più piccoli, ma non solo loro, lungo le "strade" della vita.

Leggi tutto ›
News
Venerdì, 15 Ottobre 2021Il Potere della Parola. A Modena un dibattito con lo psichiatra napoletano Michele Gargiulo

il potere della parolaNell’ambito del programma di “Màt – settimana della salute mentale” di Modena, giunta all’undicesima edizione, ampio spazio verrà dato al potere terapeutico della parola, come mezzo di scambio, di...

Giovedì, 14 Ottobre 2021“Orientati al futuro”, ecco i vincitori del bando: premiata la capacità di fare innovazione, inclusione e promozione culturale

orientati futuroSono 5 i progetti selezionati dall’Aps Callysto per il bando “Orientati al futuro”, lanciato in estate per incentivare i giovani a compiere i primi passi nel mondo dell’imprenditoria. Si tratta di...

Giovedì, 14 Ottobre 2021Nasce l’associazione .0: unisce artigiani e commercianti di via Tribunali

via tribunaliPer la prima volta, artigiani e commercianti di via dei Tribunali si costituiscono in una associazione: nasce così ".0" - punto zero - perché parte tutto da questo "punto di incontro cartesiano"....

Mercoledì, 13 Ottobre 2021Portici, nasce il Polo dell'educazione

Scuola Il Ciliegio Portici Napoli 1Nasce a Portici, nell'area vesuviana della città metropolitana di Napoli, il Polo dell'educazione per giovani da zero a sei anni. La nuova sede della scuola Il Ciliegio - a ridosso di via Libertà...

Martedì, 12 Ottobre 2021Hikaya: 4 donne dall'Afghanistan, podcast per sensibilizzare e favorire la raccolta fondi lanciata da Pangea, a sostegno delle donne e bambini di Kabul

Hikaya: 4 donne dall'Afghanistan, un progetto concepito da Nucleo Media Studioper sensibilizzare e favorire la raccolta fondi lanciata dalla Fondazione Pangea Onlusper sostenere le donne afghane...

Una Summer school per formare operatori sul concetto di “disabilità”

summer schoolDisabled People's Internationa (DPI)  Italia, European Network on Independent Living (ENIL) Italia e Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap (FISH), con la collaborazione del CeRC, Center for governability and disability studies Robert Castel, e con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Ascea e della Fondazione Alario per Elea-Velia, organizzano una “Summer school” sul concetto di disabilità e sula sua evoluzione, a partire dalle trasformazioni che la Convenzione dei diritti delle persone con disabilità, ratificata da 154 paesi, tra cui l'Italia e l'Unione Europea.

La Summer school si rivolge principalmente a soci o collaboratori (possibilmente giovani) della rete delle associazioni italiane di persone con disabilità e loro familiari, ai servizi e agli operatori che lavorano nel campo della disabilità, a studenti e ricercatori universitari. Il corso si attiva con un numero minimo di 25 partecipanti; verrà rilasciato attestato di frequenza. L’approccio che sarà utilizzato è di cooperative learning, attraverso formazioni d’aula, gruppi di lavoro, momenti di confronto interattivo.

Le lezioni saranno tenute da Rita Barbuto, direttrice di DPI-Italia Onlus; Rosaria Duraccio, vicepresidente ENIL; Carlo Francescutti, coordinatore del Comitato tecnico scientifico dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità; Giampiero Griffo, co-direttore del CeRC e membro del Consiglio mondiale di Disabled peoples' International; Ciro Pizzo, dell’Università di Napoli Suor Orsola Benincasa; Ciro Tarantino, dell’Università della Calabria e co-direttore del CeRC. È prevista anche la partecipazione di esperti della RIDS (Rete italiana Disabilità e Sviluppo).

Il corso si svolge in 5 giorni per 7 ore di lezione al giorno (dalle 9 alle 13,00 e dalle 14,30 alle  17,30). Le lezioni si svolgeranno presso la sede della Fondazione Alario per Elea-Velia (Viale Parmenide, Ascea - loc. Marina - SA), dal 14 al 18 settembre 2015. La partecipazione alla Summer School prevede un contributo pari a 260,00 euro. La quota comprende il soggiorno a mezza pensione per 5 giorni presso l'Artemis o in una struttura alberghiera ad Ascea Marina (con € 33,00 al giorno). Le adesioni devono pervenire entro il 25 luglio (per corsisti e docenti vi è la possibilità di prolungare il soggiorno alle stesse condizioni sopra indicate). Coloro che vorranno iscriversi oltre la data indicata potranno farlo con un costo aggiuntivo di € 30,00.

Per le adesioni è necessario compilare il modulo di adesione (Allegato A, scaricabile anche da qui). Il versamento della quota di iscrizione deve essere effettuato tramite bonifico bancario presso Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentani, (Filiale di Ascea (Sa) sul codice IBAN IT88 G070 6676 0600 0000 0411 495 intestato a MO.V.I. CAMPANIA ONLUS, via poseidonia, 15, 84046 Marina di Ascea (Sa), (indicando come causale “Quota iscrizione Summer School Settembre 201”5, nome e cognome).

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria organizzativa al 3495373758 o via mail a info@movicampania.org

Allegato A – scheda di adesione

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale