| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 9 Dicembre 2022




Primo Piano
Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti”: la cerimonia a Nisida

Premio Responsabilità Sociale Amato Lamberti la cerimonia a Nisida

Torna a Nisida il Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” voluto dalle onlus Jonathan e Gesco e giunto alla sua nona edizione, in programma sabato 10 settembre 2022 a partire dalle ore 19 negli spazi all’aperto del Centro Europeo di Studi.

Leggi tutto ›
Tutti A Bordo a Napoli con il festival di Mediterranea Saving Humans

Tutti A Bordo a Napoli con il festival di Mediterranea Saving Humans

Napoli ospita il primo festival nazionale di Mediterranea Saving Humans, associazione di promozione sociale impegnata nel soccorso in mare delle persone migranti e nell’organizzazione di iniziative umanitarie in Ucraina. L’appuntamento con “A Bordo!” è al Maschio Angioino da giovedì 1 settembre a domenica 4 settembre 2022.

Leggi tutto ›
I genitori di Paciolla ai giffoner: “Aiutateci a diffondere la storia di nostro figlio”

I genitori di Paciolla ai giffoner Aiutateci a diffondere la storia di nostro figlio

“Cosa possiamo fare noi ragazzi per aiutarvi a scoprire la verità su quanto è accaduto a vostro figlio Mario Paciolla?” È questa la domanda che i  partecipanti della sezione Impact! di #Giffoni2022 hanno immediatamente rivolto ad Anna Motta e Pino Paciolla, i genitori del  giornalista, attivista e volontario napoletano morto in circostanze misteriose durante l'esercizio delle sue funzioni nelle Nazioni Unite.

Leggi tutto ›
Editoriale
Napoli per l'Ucraina

di Sergio D'Angelo
Ho provato una grande emozione alla partenza da Napoli dei tre bus di aiuti umanitari per i civili ucraini che scappano dalla guerra dirigendosi verso il confine polacco, perché non abbiamo il potere di fermare la guerra, ma possiamo offrire concretamente la nostra solidarietà.
Leggi tutto ›
Speciale
Cooperativa sociale EVA: da 22 anni accanto alle donne per liberarle dalla violenza

CooperativasocialeEva

Gestisce in Campania 5 Centri anti-violenza e 3 Case rifugio: la cooperativa sociale EVA, del gruppo Gesco, rappresenta una delle storiche e più radicate esperienze di donne impegnate accanto ad altre donne. Attiva dal 1999 anni nell’ambito della prevenzione e del contrato alla violenza maschile, accoglie e sostiene donne in difficoltà, insieme ai loro bambini, attraverso un ampio spettro di servizi e una serie di percorsi di emancipazione e inserimento sociale e lavorativo.

Leggi tutto ›
News
Martedì, 26 Luglio 2022Pace, cittadinanza, resistenza civile: a Nisida il Premio Responsabilità Sociale Amato Lamberti

Pace cittadinanza resistenza civile a Nisida il Premio Responsabilità Sociale Amato LambertiSarà dedicata alla pace la nona edizione del Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” in programma sabato 10 settembre 2022 a partire dalle ore 19 negli spazi all’aperto del Centro Europeo...

Martedì, 12 Luglio 2022Attacco alla Masseria Ferraioli: bene confiscato minacciato dalla camorra

Attacco alla Masseria Ferraioli bene confiscato minacciato dalla camorraNuovo atto intimidatorio alla Masseria Antonio Esposito Ferraioli, nata in un bene confiscato ad Afragola e gestita da un gruppo di organizzazioni sociali del territorio.

Lunedì, 04 Luglio 2022Armonia a cavallo: Matilde Lauria al campionato interregionale di equitazione

Armonia a cavallo Matilde Lauria al campionato interregionale di equitazione“Cimentarmi ancora una volta in una disciplina quasi inaccessibile per le mie patologie  mi ha permesso di vivere in pieno le contrastanti emozioni tra gioia, paura e felicità.

Martedì, 28 Giugno 2022Premio Nazionale Amato Lamberti: consegnate le borse di studio

Premio Nazionale Amato Lamberti consegnate le borse di studioIn occasione dei dieci anni dalla scomparsa di Amato Lamberti, la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, ha ospitato nella mattinata di martedì 28 giugno 2022 la cerimonia di consegna delle tre borse...

Martedì, 28 Giugno 2022Napoli Pride: e che burdello!

Napoli Pride e che burdelloDopo due anni di restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, torna il Napoli Pride.

Multiculturalismo e inclusione sociale, il corso alla Federico II

Multiculturalismo e inclusione sociale il corso alla Federico IIC’è tempo fino al 25 marzo 2022 per partecipare al bando del corso di perfezionamento “Multiculturalismo, Diversità Linguistica e Inclusione Sociale: Prospettive Teoriche, Cognitivo-Acquisizionali e Sociolinguistiche”, dell’Università degli studi di Napoli Federico II. Il corso è rivolto a laureati ed è adatto sia a insegnanti sia a operatori di vari settori e si svolgerà al Centro Congressi Federico II in via Partenope 36 a Napoli.

Ecco i dettagli.

GLI OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso affronta il tema del Multiculturalismo e della Diversità linguistica in relazione all'apprendimento e all'insegnamento dell'italiano lingua seconda/straniera. I moduli che lo compongono illustrano aspetti del multiculturalismo e del multilinguismo nel contesto extraeuropeo ed europeo, con particolare riferimento alla situazione italiana e campana, il cui variegato patrimonio linguistico e culturale è stato arricchito da consistenti flussi migratori negli ultimi decenni.

Nella mutata stratificazione socio-culturale e linguistica, la conoscenza della lingua e della realtà linguistica della nazione ospitante svolge un ruolo essenziale per i processi di integrazione e inclusione sociale delle popolazioni straniere presenti sul territorio, sia adulte che in età scolare. I paesi di provenienza dei maggiori flussi migratori saranno considerati nella complessità delle loro caratteristiche socio-culturali e linguistiche ed illustrate nei diversi livelli di analisi.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

 La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere indirizzata alla segreteria organizzativa del corso all’ indirizzo mail: crea@unina.it entro  le ore 24 del giorno 25 marzo 2022.  Alla domanda di partecipazione vanno acclusi: copia fronte/retro di un valido documento di riconoscimento debitamente firmata;  Codice Fiscale; dichiarazione sostitutiva di certificazione del titolo accademico, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 e successive modificazioni ed integrazioni, recante data di conseguimento; solo i candidati in possesso di titolo di studio all’estero dovranno allegare alla documentazione presentata la traduzione ufficiale in lingua italiana del titolo di studio, munita di legalizzazione e di dichiarazione di valore in loco a cura della Rappresentanza italiana competente per territorio nel paese al cui l’ordinamento appartiene l’istituzione che ha rilasciato il titolo ritenuto equiparabile a quello prescritto, al fine della valutazione di equipollenza da parte della Commissione, come previsto all’art.4; curriculum vitae et studiorum.

La data di acquisizione delle istanze è stabilita e comprovata dalla data indicata nella ricezione della mail. I candidati che non avranno osservato le norme di cui al presente bando non saranno inseriti nell’elenco degli iscritti e pertanto non potranno partecipare al corso di perfezionamento.

IL PROGRAMMA

Venerdì 1 aprile: 14.00 - 15.00

Presentazione del corso

15.00-18.00

Multilinguismo e politiche di integrazione linguistica in Europa e nei paesi extraeuropei

A cura del Prof. Giancarmine Bongo

Sabato 2 aprile: 09.30 - 13.30

Politiche linguistiche e pratiche comunicative per le culture e lingue migrate in Italia

A cura della Prof.ssa Margherita Di Salvo

Venerdì 8 aprile: 14.00 – 18.00

I profili degli apprendenti dell’italiano L2 nella prospettiva del

plurilinguismo

A cura della Dott.ssa Elena Ringoli per Cidis Onlus

Venerdì 22 aprile: 14.00-18.00

Lingue, culture e religioni a contatto nell’Italia contemporanea

A cura del Prof. Valerio Petrarca

Sabato 30 aprile: 09.00 -13.00

Scelta e applicazione didattica di materiali per l’italiano L2

A cura della Dott.ssa Elena Ringoli per Cidis Onlus

Sabato 30 aprile: 14.00 - 18.00

Uso del sillabo e dei descrittori dell’alfabetizzazione

A cura della Dott.ssa Elena Ringoli per Cidis Onlus

Venerdì 6 maggio: 14.00- 18.00

Diversità linguistica e grammatiche in contatto nell’interfaccia lessico-sintassi

A cura della Prof.ssa Michela Cennamo

Sabato 14 maggio: 09.00 - 13.00; 14.00 -18.00

Progettazione e presentazione di un percorso di insegnamento/apprendimento dell’italiano L2

Creazione ed uso di materiale didattico originale

A cura della Dott.ssa Nevin Pecorelli per Cidis Onlus

Venerdì 20 maggio: 14.00 - 18.00

Aspetti cognitivi e acquisizionali del multilinguismo

A cura della Prof.ssa Patrizia Giuliano

Venerdì 27 maggio: 14.00-18-00

Il ruolo delle lingue ponte nell’apprendimento dell’italiano in contesti multilingui

A cura della Prof.ssa Flavia Cavaliere, Prof. Paolo Donadio, Prof. Salvatore Musto, Prof. ssa Daniela Puolato

Venerdì 10 giugno: 14.00-18-00

Varietà della lingua nella realtà italiana e forme della comunicazione istituzionale

A cura dei Prof. Nicola de Blasi e Prof. Francesco Montuori