| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 7 Dicembre 2022




Primo Piano
Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti”: la cerimonia a Nisida

Premio Responsabilità Sociale Amato Lamberti la cerimonia a Nisida

Torna a Nisida il Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” voluto dalle onlus Jonathan e Gesco e giunto alla sua nona edizione, in programma sabato 10 settembre 2022 a partire dalle ore 19 negli spazi all’aperto del Centro Europeo di Studi.

Leggi tutto ›
Tutti A Bordo a Napoli con il festival di Mediterranea Saving Humans

Tutti A Bordo a Napoli con il festival di Mediterranea Saving Humans

Napoli ospita il primo festival nazionale di Mediterranea Saving Humans, associazione di promozione sociale impegnata nel soccorso in mare delle persone migranti e nell’organizzazione di iniziative umanitarie in Ucraina. L’appuntamento con “A Bordo!” è al Maschio Angioino da giovedì 1 settembre a domenica 4 settembre 2022.

Leggi tutto ›
I genitori di Paciolla ai giffoner: “Aiutateci a diffondere la storia di nostro figlio”

I genitori di Paciolla ai giffoner Aiutateci a diffondere la storia di nostro figlio

“Cosa possiamo fare noi ragazzi per aiutarvi a scoprire la verità su quanto è accaduto a vostro figlio Mario Paciolla?” È questa la domanda che i  partecipanti della sezione Impact! di #Giffoni2022 hanno immediatamente rivolto ad Anna Motta e Pino Paciolla, i genitori del  giornalista, attivista e volontario napoletano morto in circostanze misteriose durante l'esercizio delle sue funzioni nelle Nazioni Unite.

Leggi tutto ›
Editoriale
Napoli per l'Ucraina

di Sergio D'Angelo
Ho provato una grande emozione alla partenza da Napoli dei tre bus di aiuti umanitari per i civili ucraini che scappano dalla guerra dirigendosi verso il confine polacco, perché non abbiamo il potere di fermare la guerra, ma possiamo offrire concretamente la nostra solidarietà.
Leggi tutto ›
Speciale
Cooperativa sociale EVA: da 22 anni accanto alle donne per liberarle dalla violenza

CooperativasocialeEva

Gestisce in Campania 5 Centri anti-violenza e 3 Case rifugio: la cooperativa sociale EVA, del gruppo Gesco, rappresenta una delle storiche e più radicate esperienze di donne impegnate accanto ad altre donne. Attiva dal 1999 anni nell’ambito della prevenzione e del contrato alla violenza maschile, accoglie e sostiene donne in difficoltà, insieme ai loro bambini, attraverso un ampio spettro di servizi e una serie di percorsi di emancipazione e inserimento sociale e lavorativo.

Leggi tutto ›
News
Martedì, 26 Luglio 2022Pace, cittadinanza, resistenza civile: a Nisida il Premio Responsabilità Sociale Amato Lamberti

Pace cittadinanza resistenza civile a Nisida il Premio Responsabilità Sociale Amato LambertiSarà dedicata alla pace la nona edizione del Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” in programma sabato 10 settembre 2022 a partire dalle ore 19 negli spazi all’aperto del Centro Europeo...

Martedì, 12 Luglio 2022Attacco alla Masseria Ferraioli: bene confiscato minacciato dalla camorra

Attacco alla Masseria Ferraioli bene confiscato minacciato dalla camorraNuovo atto intimidatorio alla Masseria Antonio Esposito Ferraioli, nata in un bene confiscato ad Afragola e gestita da un gruppo di organizzazioni sociali del territorio.

Lunedì, 04 Luglio 2022Armonia a cavallo: Matilde Lauria al campionato interregionale di equitazione

Armonia a cavallo Matilde Lauria al campionato interregionale di equitazione“Cimentarmi ancora una volta in una disciplina quasi inaccessibile per le mie patologie  mi ha permesso di vivere in pieno le contrastanti emozioni tra gioia, paura e felicità.

Martedì, 28 Giugno 2022Premio Nazionale Amato Lamberti: consegnate le borse di studio

Premio Nazionale Amato Lamberti consegnate le borse di studioIn occasione dei dieci anni dalla scomparsa di Amato Lamberti, la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, ha ospitato nella mattinata di martedì 28 giugno 2022 la cerimonia di consegna delle tre borse...

Martedì, 28 Giugno 2022Napoli Pride: e che burdello!

Napoli Pride e che burdelloDopo due anni di restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, torna il Napoli Pride.

Donne e impresa teatrale in Campania

Seminario gratuito: Donne e impresa teatrale in Campania

Donne impresa teatrale CampaniaLa cooperativa En Kai Pan, con il patrocinio dell’Assessorato alle Pari Opportunità e l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, promuove il seminario “Donne e impresa teatrale in Campania” che si svolgerà nei giorni 29 e 30 settembre 2020, a partire dalle 10, nella Sala Di Stefano del PAN - Palazzo delle Arti Napoli (via dei Mille 60). Si può partecipare gratuitamente dal vivo o da remoto.

Il seminario è la prima azione del progetto nazionale “Talking about a revolution - La donna nella cooperazione”, un format di ricerca multidisciplinare ideato e progettato da coop En Kai Pan, con il sostegno di Coopfond, volto a raccontare la storia delle cooperative teatrali italiane e dell’emersione dei ruoli femminili sia in ambito artistico che organizzativo. Nel corso dei due giorni di seminario, suddivisi in quattro sessioni di lavoro di tre ore ciascuna, verranno messi a fuoco temi e istanze relativi al lavoro teatrale in Campania e alle questioni di genere che emergono dall’esperienza di donne lavoratrici di una specifica generazione, e individuati in seguito all’analisi delle risposte al questionario “Donne e impresa teatrale in Campania” divulgato nei mesi precedenti e indirizzato alle operatrici teatrali della regione, affiliate a cooperative, associazioni o libere professioniste, di età compresa tra i 35 e 50 anni.

“Il seminario - afferma Tiziana Sellato, presidente della cooperativa En Kai Pan - vuole essere un primo momento di confronto tra le professioniste della nostra regione, ponendo al centro per una volta il punto di vista delle donne, con l’obiettivo di stilare un documento di istanze che presenteremo in occasione del convegno nazionale di ottobre “Donne e impresa teatrale”, e porre le basi per costruire una rete territoriale che possa lavorare per sviluppare l’impresa teatrale femminile in una prospettiva europea”.

Il programma del seminario, per il primo giorno prevede l’apertura della prima sessione di lavoro con i saluti istituzionali dell’Assessore alle Pari opportunità e alla Salute Francesca Menna e la presentazione dettagliata dei risultati del questionario, verrà poi dato inizio alla discussione in plenaria sui temi emersi: questioni di genere in ambito lavorativo; riconoscimento delle figure professionali; riconoscimento dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori dello spettacolo. Per chi non potrà partecipare in presenza, a causa anche dei posti limitati in sala nel rispetto dei protocolli anti-Covid, sarà possibile assistere e partecipare alla discussione da remoto. Nella seconda sessione di lavoro verranno enucleate le istanze emerse per stilare un primo report. Nel secondo giorno, nella terza sessione di lavoro, verrà aperto un tavolo di discussione con rappresentanti delle associazioni di categoria e sindacali, professioniste ed esperte di cooperazione internazionale, per allargare la discussione ragionando su questioni e interventi in atto per tutti gli ambiti coinvolti (impresa, lavoro, diritti, istanze regionali e situazione internazionale). Interverranno: Camilla Bernabei (CGIL Campania), Costanza Boccardi (Teatri Uniti), Giuliana Ciancio (Li.vin.g International Gateway e BeSpectactive), Francesca D’Ippolito e Hilenia De Falco (C.Re.S.Co, Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea), Anna Ceprano (Legacoop Campania e CulTurMedia). Nella quarta e ultima sessione le coordinatrici si riuniranno per stilare il documento di istanze che sarà la sintesi del lavoro svolto nelle sessioni precedenti e che verrà presentato durante il convegno nazionale “Donne e impresa teatrale”, organizzato da coop En Kai Pan che avrà luogo dal 29 al 30 ottobre 2020 a Palazzo Du Mesnil, sede del Rettorato dell’Università “L’Orientale di Napoli” e che inaugurerà la seconda fase del progetto multidisciplinare “Talking about a revolution - La donna nella cooperazione”.

Per informazioni su come partecipare al seminario dal vivo o da remoto: Mail: info@enkaipan.com. Tel: 339 6235295. Web: www.enkaipan.com

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale