| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 21 Novembre 2019




Ricucire i sogni, finanziamenti per progetti sul contrasto alla povertà educativa minorile

Ricucire i sogniRealizzare progetti in favore di bambini ed adolescenti vittime di maltrattamento, alla prevenzione ed al contrasto di ogni forma di violenza su minori ((trascuratezza materiale e/o forme di maltrattamento; violenza nei confronti delle proprie madri – violenza assistita; maltrattamento psicologico; patologie delle cure; maltrattamento fisico; abuso sessuale): è questo l’obiettivo del quinto bando indetto da Con i Bambini, dal titolo “Ricucire i sogni”.

Le proposte ammissibili, che possono essere elaborate sia da un soggetto del terzo settore privato che pubblico, possono riguardare:

  • supporto alla genitorialità;
  • Intergrazione dei piani terapeudico e pedagogico;
  • formazione di professionisti sul tema del maltrattamento (capacity building);
  • rafforzamento della comunità educante

La proposta progettuale, da presentare on line tramite la piattaforma Chàiros, deve essere avanzata da un partenariato composto da almento 3 soggetti di cui uno è soggetto responsabile.

Il Soggetto responsabile, tra le altre caratteristiche di cui all’Art 2.1 del bando, deve :

  • essere un Ente del Terzo Sttore cosi come definito dal Codice del Terzo Settore (D.lgs. 17/2017);
  • essere costituito da almeno 5 anni;
  • aver presentato un solo progetto sia in qualità di capofila che di partner;
  • avere sede operativa e/o legale nel territorio su cui insiste il progetto;
  • non avere più di un progetto, in qualità di soggetto responsabile, finanziato da Con i Bambini, ancora in corso.

Gli altri soggetti della partnership potranno essere ETS o appartenere al mondo della scuola, dei sistemi regionali d’istruzione e formazione professionale, delle istituzioni, dell’università, della ricerca e del mondo dell’impresa. Ogni ente può partecipare ad un solo progetto sia in qualità di partner che di capofila.

Solo gli Enti Pubblici possono essere presenti in più proposte progettuali.

Il bando scade il 15 novembre.

Tutta la documentazione necessaria è disponibile su www.conibambini.org.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale