| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 18 Novembre 2018




Esplora

Un’opportunità per fare volontariato viaggiando

Team di ViaggiDiffusiEsplora, associazione nata nel febbraio 2013 per interesse di un gruppo di amici, si pone da tramite tra italiani e stranieri e realtà associative per esperienze di viaggio solidale tramite il progetto Erasmus e non solo.

Esplora, che ha sede in via Matteotti 58, a Itri (LT), sta creando partnership in tutta Italia ed è convenzionata con l’Istituto Comprensivo Itri, l’Università “Ca’Foscari” Venezia, l’Università “Orientale” di Napoli, il Parco Naturale Monti Aurunci e il Liceo Scientifico “E-.Fermi” Gaeta. Esplora offre servizi di consulenza su euro-progettazione, project management e gestione del no-profit sia ai propri soci che ad enti esterni. Organizza corsi di formazione sia in Italia che all’estero su team-management, comunicazione, gestione del conflitto, educazione interculturale, educazione all’aria aperta ed euro-progettazione. Da dicembre 2016 è attivo a Itri uno spazio di co-working dove è possibile organizzare incontri, seminari e giornate di lavoro usufruendo del materiale e delle attrezzature presenti. 

L’associazione nasce nel febbraio 2013 per interesse di un gruppo di amici che, dopo aver maturato esperienze, conoscenze e competenze nel mondo dell’educazione giovanile e dell’interculturalità, hanno deciso di farsi promotori della filosofia del viaggio responsabile e della necessità dell’educazione interculturale per i giovani.  Oltre a  proporre attività di turismo responsabile sia in Italia che all’estero avvalendosi di un estesa rete di partenariato internazionale attraverso il settore “Viaggi Diffusi” ha sviluppato un programma Volontario per chi desidera dedicare del tempo agli altri e concentrarsi in attività di crescita e formazione personali. Lavorare in case famiglia per bambini in Africa e in India, sostenere i giovani di strada del Guatemala, collaborare con progetti educativi in Europa al fine di accrescere il proprio bagaglio esperienziale e lasciarsi coinvolgere in mondi ed emozioni inimmaginabili.

Giovani esploratori è il programma attraverso il quale ragazzi dai 13 ai 25 anni possono partecipare ad attività ludico/educative. Iniziative di sensibilizzazione alla sostenibilità ambientale, all’incontro con l’altro, attività di stimolazione alla leadership e all’autonomia, scambi internazionali, campi di lavoro e attività di animazione per bambini. Esplora si avvale della collaborazione di esperti educatori, operatori giovanili e psicologi. Il programma Vacanze studio sostiene l’apprendimento di una lingua straniera attraverso una vacanza che si trasforma in esperienza. Corsi di lingua con professori madrelingua e attività ludico-ricreative all’estero, da soli o in gruppo. Esplora promuove vacanze studio per stranieri in Italia con l’obiettivo principale di imparare la lingua italiana. Durante la permanenza gli studenti partecipano ad attività alla scoperta della storia, arte e cultura ospitanti.

Erasmus: un’incredibile opportunità fino a 30 anni. Daniela Accardo, napoletana, è operatrice giovanile e coordinatrice dell’area Giovani Esploratori di Esplora, si è formata nell’accompagnamento e gestione di gruppi giovanili e organizza le attività dedicate a un pubblico tra i 13 e i 25 anni. Accardo spiega: “Ci siamo già occupati di scambi internazionali tra giovani, ma ora siamo anche accreditati dalla Comunità Europea come partner per il programma di volontariato europeo under 30. Facciamo da tramite tra giovani italiani che vogliono fare esperienze di volontariato all’estero e associazioni locali e stranieri che vogliano trascorrere un periodo in Italia collaborando con associazioni o cooperative del nostro territorio. Un giovane attraverso il data base può scegliere un progetto che lo interessa e prestare il suo servizio per un tempo che va da 2 settimane a 1 anno. Il programma Erasmus copre le spese per il viaggio, il vitto, l’alloggio e un piccolo pocket money. Esplora mette in collegamento un’associazione di invio e una di accoglienza e segue il procedimento di accreditamento delle realtà asociali presso la Comunità Europea”.

Quindi le associazioni o le cooperative che hanno interesse a ospitare ragazzi del programma Erasmus possono contattare Esplora.

AdG

Info: www.esploriamo.org. Daniela Accardo, +39.3393730873