| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 18 Luglio 2018




Unisob, primo master in pedagogia e didattica del teatro

suor orsolaNasce a Napoli, all’Università Suor Orsola Benincasa, il primo master universitario italiano che valorizza l’esperienza teatrale per la formazione di nuove professionalità esperte di pedagogia e didattica del teatro.

Il Master di I livello in “Teatro: pedagogia e didattica. Metodi, tecniche e pratiche delle arti sceniche” coinvolge un team di attori, registi, danzatori, drammaturghi e professionisti dell’arte scenica, nonché di esponenti della ricerca formativa.

Il coordinamento artistico del Master - iscrizioni aperte fino al 15 gennaio - è affidato a uno dei registi di teatro e di lirica più apprezzati nel panorama italiano: Francesco Saponaro, formatosi negli anni da assistente regista con Toni Servillo, Marco Baliani e Renato Carpentieri, solo per citare qualche grande ‘maestro’, ed attualmente membro del Comitato scientifico della Fondazione Eduardo De Filippo.

suor orsola 1

Un percorso di alta formazione nel quale si lavorerà sulle arti sceniche a tutto tondo: scenografia, musiche, luci, costumi, nonché sui contesti alternativi di apprendimento per la costruzione di una ‘drammaturgia didattica’ fondata sull’azione. Il master si rivolge a laureati e diplomati (in questo caso come percorso di aggiornamento professionale) di ogni disciplina ma soprattutto a professionisti o aspiranti professionisti di settori diversi: artisti, (attori, registi, assistenti alla regia, danzatori, performer, scenografi, costumisti etc.), insegnanti di scuole di ogni ordine e grado, formatori, educatori e professionisti che operano nelle istituzioni socio-educative e socio-sanitarie nelle quali è possibile avvalersi anche dell’esperienza teatrale come strumento di intervento sociale.

Tra gli obiettivi del Master la nascita di un laboratorio permanente di recitazione e di regia che sarà anche oggetto di ricerca scientifica e la pubblicazione dei migliori lavori di tesi.

Il percorso formativo (che vale 60 cfu utili anche nei pubblici concorsi come quelli per l’insegnamento o nella valutazione dei crediti universitari aggiuntivi) prenderà il via il 19 Gennaio con lezioni frontali e laboratoriali e con i seminari condotti da figure di rilievo nel campo teatrale e cinematografico. Il Master si chiuderà entro novembre 2018 dopo il percorso di stage e di formazione on the job che avverrà presso teatri, centri di produzione teatrale e Festival del teatro di rilievo nazionale.

Le aree tematiche del Master saranno suddivise in cinque moduli didattici. Il teatro: interpretazioni pedagogico-formative e didattiche; Analisi del testo. Drammaturgia e storia del teatro; L’attore. Tecniche della performance; Tecniche di allestimento e messa in scena; Laboratorio di messa in scena, recitazione e regia.

Altre info e bando: https://www.unisob.na.it/universita/dopolaurea/master/teatro/index.htm?vr=1