| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 17 Novembre 2019




Ecco a voi “B & B Like your Home”

Al via le manifestazioni d’interesse per aprire il B&B accessibile

beb like your homeIl progetto “B&B Like your Home” nasce in Campania per offrire nuove opportunità di occupazione e di reddito a “ragazzi speciali” e alle loro famiglie. Il progetto sarà presentato in due convegni che si terranno mercoledì 29 luglio alle 18.00 a Salerno, presso il Centro di formazione “A. Gatto”, in via Raffaele Di Palo; e venerdì 31 luglio alle 18.00 a Sassano, sempre in provincia di Salerno, presso l’Aula consiliare comunale in via Roma (per partecipare agli incontri è gradita la registrazione online all’apposito form sul sito www.bblikeyourhome.com)

I bed & breakfast “B&B Like your Home” nascono per promuovere l’autoimpiego delle persone con disabilità o con esigenze speciali nel settore turistico: per la prima volta, le persone con bisogni speciali saranno protagoniste di un’attività autonoma, indirizzata all’accessibilità, all’inclusione sociale e all’autonomia del lavoro, diventando gestori del bed & breakfast che realizzeranno nella loro casa. Questo cambiamento promuove l’immagine della persona con disabilità come “imprenditore” invece che “assistito”, che ad oggi persiste nel sentire comune.

I “B&B Like your Home” saranno gestiti da persone con disabilità (fisica, intellettiva, sensoriale) o da persone con esigenze speciali (celiaci, allergici, anziani …), coadiuvati dalle loro famiglie, disponibili ad ospitare tutti i turisti e in special modo quelli che necessitino di strutture adeguate alle loro esigenze. Queste ospitalità saranno già dotate di ausili necessari alle esigenze specifiche dei clienti con la stessa disabilità o con la stessa esigenza speciale del gestore (esempio: sveglie per non udenti, ingranditori schermo per ipo-vedenti, colazione predisposta per celiaci, ecc…).

Il progetto “B&B Like your Home” è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù, lo start up avverrà nelle città di Napoli e provincia e Salerno e provincia, e seguirà le seguenti fasi. La prima è la compilazione, sul sito www.bblikeyourhome.com alla sezione “Invia la tua candidatura”, della manifestazione di interesse, dichiarazione della propria volontà ad avviare l’attività di bed & breakfast, così da partecipare alla selezione dei primi 15 bed & breakfast previsti in Campania tra Napoli e provincia, Salerno e provincia. Seguirà la valutazione delle manifestazioni di interesse pervenute.

La seconda è la formazione turistica/pratica, punto fondamentale del progetto “B&B Like your Home”: i futuri gestori, nella fase di start up, parteciperanno in forma gratuita al primo modello, in Italia e all’estero, di ospitalità turistica (bed &breakfast) gestita da giovanispeciali. Il corso di formazione pratica è composto da lezioni in aula e da laboratori didattici che consentiranno a loro di apprendere i requisiti formativi necessari alla gestione dell’attività, per assicurare la qualità dell’offerta ricettiva.

La terza prevede i servizi di assistenza e di supporto alle pratiche amministrative. La quarta prevede i servizi di comunicazione e di promozione turistica, nel web, nei social network e nelle fiere di settore. La quinta prevede i servizi di start up e tutoraggio dei bed & breakfast. Attualmente l’associazione sta raccogliendo le manifestazioni di interesse rivolte a ragazzi di età tra i 14 ed i 35 anni che potranno cogliere l’opportunità di essere “gratuitamente” protagonisti della prima rete, in Italia e all’estero, di bed & breakfast gestiti da persone speciali.

La manifestazione di interesse è online su www.bblikeyourhome.com/blog/manifestazione-dinteresse

agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale