| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Martedì 2 Giugno 2020




L’UICI S. Anastasia cerca volontari

Anastasia cerca volontariVolontari si nasce, non lo si diventa. Il cuore da muscolo involontario a fonte inesauribile d'amore, l'unico capace di operare miracoli. Ogni volta in cui un cuore riscalda in modo incondizionato un altro cuore è artefice del più bel miracolo, il miracolo del dare senza limiti, senza tempo, senza ma, né perché.

Gli operatori di tutto ciò sono i volontari, gli angeli della vita, che, con la loro luce speciale, illuminano gli altri. I volontari danno sapore alla vita, rendendola un miracolo e le loro figure oggi sono sempre più fondamentali. Volontari si nasce, non lo si diventa, perché il volontario prima della competenza, prima di tutto, deve portare in sé e con sé un cuore con lo sguardo a 360 gradi, capace di rendere possibile anche l'impossibile.

I disabili visivi  in questa fase delicata in cui ci  troviamo hanno come gli altri il desiderio di ripartire, di ricominciare, sapendo bene di poterlo fare, solo se in sicurezza;  i volontari sono per i disabili visivi, in special modo, per coloro che hanno qualche difficoltà in più, un'oasi  nel deserto;   insieme volontari e disabili, con l'arricchimento reciproco, renderanno quel deserto ricco di fiori, colmo di quella vegetazione che  ha un solo nome, amore e che ha mille sfaccettature: solidarietà, altruismo, speranza, gioia, semplicità e volontà.

Ecco perché le associazioni Unione Italiana Ciechi, Solid'arte e A.S.D. Real Vesuviana cercano volontari.

Se hai voglia di fare una nuova esperienza di vita, se hai la possibilità di donare un po' del tuo tempo agli altri, questo è il momento giusto. Durante la prima fase della pandemia abbiamo attivato per i nostri soci un servizio telefonico che è risultato di grande utilità. Cerchiamo pertanto, in particolare, persone disposte ad effettuare semplici telefonate per trasmettere informazioni o per accogliere richieste di aiuto. È arrivato il tuo momento, non esitare, provaci! Ricorda, anche un piccolo gesto può essere prezioso per chi è nel bisogno.   

Per contatti: segreteria 3346048850; email: uici.anastasia@gmail.com (Referente: Giuseppe Fornaro UICI presso la sede della biblioteca comunale via Arco, 54 - 80048 Sant'Anastasia).