Imparare giocando: in finale gli studenti di Caserta per l’High School Game

HiSi sono sfidati a colpi di app gli oltre 1000 studenti delle scuole di Caserta e provincia che hanno partecipato alla seconda tappa delle semifinali live di #HSG8 - High School Game. Il Contest Nazionale didattico live e digital più famoso d’Italia si è svolto giovedì 13 febbraio 2020 presso l’Università “Luigi Vanvitelli” di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e ha visto arrivare in finale sei classi di Caserta: le 3 C LS e 3 B LCL e  la 4 A LS dell’Istituto Amaldi Nevio di Caserta, la 4 D LS dell’Istituto Diaz di Caserta, per le quinte la 5 A CL

dell’Istituto Foscolo di Caserta e la 5 I dell’Istituto Giannone di Caserta.

Il prossimo appuntamento per le scuole della provincia di Caserta: il 16 aprile al Centro Commerciale Jambo1 di Trentola Ducenta (CE), per una tappa speciale sull'ambiente. Un' ulteriore possibilità di accedere alla Finale Nazionale del 24 e 25 maggio a bordo della Nave Cruise della Grimaldi Lines!

Il contest High School Game è giunto quest’anno alla sua ottava edizione ed è riservato all’ultimo triennio degli istituti superiori di tutta Italia, che da mesi si stanno sfidando a colpi di App, con domande a risposta multipla su tematiche quali la sicurezza stradale, il cyberbullismo, l’educazione ambientale, il Business English.

Le migliori classi di ogni scuola accederanno alla Finale Nazionale del 24 e 25 maggio 2020 a Civitavecchia, presentata da un conduttore d’eccezione: Alessandro Greco.

Lo scorso anno il contest ha riscosso numeri da record, con la partecipazione di 150.000 studenti di 500 scuole e il coinvolgimento di 55 province italiane.

High School Game è al passo con i tempi! Il progetto infatti guarda al futuro promuovendo un processo di gamification attraverso l’uso di strumenti e metodi di apprendimento interattivi, valorizzando nuovi approcci per rendere lo studio anche un divertimento. I protagonisti indiscussi del contest saranno come sempre i tantissimi studenti che si sfideranno in digital live quiz tramite App e grazie a sofisticate tecnologie su argomenti didattici, di educazione civica ed etica. Misureranno le loro competenze e conoscenze con il giusto spirito di squadra per una sana competizione.

 Il concorso, promosso dalla Planet Multimedia attraverso la piattaforma WiContest.com, si basa sul binomio creatività e innovazione. Le scuole che otterranno risultati migliori dalle varie competizioni vinceranno un viaggio di 4 giorni a Barcellona, a bordo della Cruise Grimaldi Lines, e giornate personalizzate di orientamento offerte da numerose università italiane.

High School Game gode di numerose partnership e patrocini: CONI, Connect4Climate di Banca Mondiale, Agenzia Nazionale Giovani, Grimaldi Lines, ANAS, oltre a numerosi atenei italiani. In occasione delle Semifinali e della Finale del Concorso è prevista la partecipazione della Polizia Postale, che illustrerà modalità e insidie del cyberbullismo, e della Polizia Stradale, per sensibilizzare i giovani sulla guida sicura e sul rispetto del Codice della Strada e metterli in guardia circa i pericoli legati all’uso sconsiderato di cellulari o sostanze stupefacenti quando si è al volante.

IL METODO HIGH SCHOOL GAME

Efficace, Coinvolgente, Virtuosa. La ricerca dell’Università La Sapienza sul metodo “High School Game”

(Giudizi contenuti nella relazione della ricerca condotta dal Dipartimento di Psicologia sotto la guida della Prof.ssa Anna Maria Giannini, Responsabile del Laboratorio di Psicologia Applicata)

“Le sfide proposte ed il confronto realizzato all’interno del Contest sono state valutate dai partecipanti come occasione di incontro con ragazzi e ragazze di altre città, come anche momento di sviluppo delle capacità sociali e di confronto attivo in un contesto di performance e di apprendimento, oltre a proporre un’attività coinvolgente e motivante, High School Game è stata considerata dai partecipanti come un’occasione di promozione delle conoscenze e delle abilità sociali attraverso la sperimentazione di contesti ed attività stimolanti e tali da rendere i processi di apprendimento di conoscenza fortemente attrattivi.”

“Il metodo adottato da High School Game risulta essere in linea con gli approcci didattici che la scuola modernamente sostiene e si propone come una metodologia virtuosa, con un’attività didattica proposta in modo interessante, efficace e coinvolgente nonché capace di far emergere tutte le potenzialità degli alunni anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie e dei nuovi media, applicati alla conoscenza e all’apprendimento.