| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 25 Maggio 2020




“ArtigiaNato in carcere”: la IX edizione della mostra-mercato

ArtigiaNato in carcere la IX edizione della mostra mercatoSabato 14 dicembre 2019, dalle ore 9.00 alle 17.00, presso la Galleria Umberto I° di Napoli, si terrà la IX edizione della mostra-mercato “ArtigiaNato in Carcere”, promossa dal Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria di Napoli, in collaborazione con il Centro per la Giustizia Minorile e di Comunità, il Garante per i Detenuti della Regione Campania, l’Associazione “Il carcere possibile o.n.l.u.s.” e con il patrocinio del Comune di Napoli.

Per il Provveditore regionale dell’Amministrazione penitenziaria, dr. Antonio Fullone: “la manifestazione propone l’esposizione dei manufatti e prodotti artigianali realizzati negli Istituti Penitenziari della Regione, coinvolgendo anche le Cooperative e le Associazioni di volontariato operanti negli Istituti e i detenuti impegnati direttamente nelle lavorazioni. Obiettivo principale dell’iniziativa è sensibilizzare l’opinione pubblica dando visibilità alle tante attività laboratoriali che i detenuti svolgono all’interno degli Istituti, unitamente all’impegno dell’Amministrazione Penitenziaria nel garantire l’esecuzione della pena nell’ottica della rieducazione e del reinserimento sociale attraverso il lavoro e la formazione professionale.”  

Sono previsti momenti d’intrattenimento e di richiamo per il pubblico e uno spazio per gli interventi istituzionali: dalle ore 09.30 è programmato l’arrivo delle autorità e l’esibizione del Coro dell’I.C. “28 Giovanni XXIII-Aliotta” e del coro scolastico dell’I.C. Statale “Don Milani – Aliperti” di Marigliano.

Alle ore 11.00, l’intervento del Garante campano dei detenuti, Samuele Ciambriello e l’esibizione della cantante Monica Sarnelli, precederà la Banda musicale della Brigata Meccanizzata “Aosta” e la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri che suoneranno brani celebri.

Alle ore 12:00 l’intervento del sindaco, Luigi De Magistris, sarà accompagnato dall’aperitivo offerto dall’Associazione “Scugnizzi” e dai ragazzi di Nisida.

Alle ore 15:00 l’Unità Cinofila della Polizia penitenziaria effettuerà una dimostrazione pratica con i cani antidroga. Alle 16.00 la corale “Libentia Cantus” di Ercolano chiuderà la manifestazione, augurando buone feste con medley di canti natalizi. Per il Garante campano dei detenuti, Samuele Ciambriello:” negli anni questa manifestazione è diventata fortemente motivante per tutti gli operatori coinvolti, oltre ad essere un’occasione di incontro e verifica con la rete territoriale, contribuendo a rafforzare i rapporti ed a favorire nuove sinergie e progetti, grazie al lavoro di tutti gli operatori coinvolti che, con grande sensibilità e generosità, hanno reso questa manifestazione un esempio concreto del “fare rete”, contribuendo al dopo e fuori del carcere e prevenendo così la recidiva per molti diversamente liberi”.