| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 17 Ottobre 2019




Di Corsa per abbattere le disabilità. Una gara podistica unisce diversamente abili e non

gara podisticaNon solo un evento sportivo ma anche un importante momento per riflettere sul tema delle disabilità. Si terrà domenica 8 settembre dalle ore 8,30 presso lo stadio Militare Albicci a Napoli, la corsa podistica “Corri per… abbattere le disabilità”.

La manifestazione, che giunge quest’anno alla quinta edizione, si colloca nell’ambito del campionato nazionale ASC – Associazioni Sportive Confederate e vedrà gli atleti partecipanti a confrontarsi su un percorso di 10 km.  Testimonial dell’evento il campione di pugilato Patrizio Oliva, il campione europeo Stefani Mei, e Gianni Sasso, bomber al campionato di calcio amputati e maratoneta. 

“Oltre mille gli atleti iscritti quest’anno alla competizione provenienti non solo dalla Campania, ma anche da Lazio, Puglia e Toscana – racconta Alfonso Iavarone, presidente dell’Organizzazione Europea Volontari di Prevenzione e Protezione Civile che organizza ogni anno l’evento – Il tema scelto è stato una sfida nella sfida: parlare di disabilità, o per meglio dire di “diverse abilità” apre sottotemi complicati, come quello delle “barriere architettoniche” e della “percorribilità”. La competizione è aperta ovviamente anche agli atleti diversamente abili per cui è stato cruciale, e non semplice, fare in modo che tutto il percorso fosse accessibile. Scegliendo in oltre quartieri quali Poggioreale, Vicaria, Vasto, Foria per questa competizione vogliamo anche dimostrare che Napoli non è solo via Caracciolo, ma esistono realtà virtuose che riescono a lavorare bene sul territorio anche in aree “complicate” come la nostra”.

Nell’ambito della manifestazione sarà in oltre possibile assaggiare le prelibatezze del ristorante Il Poggio,  sponsor tecnico della manifestazione.