| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 20 Settenbre 2019




A Napoli, due eventi per pulire coste e mare

pulizia mergellinaLo scopo è pulire gli scogli e il mare. Il primo appuntamento è sabato 27 luglio alle 17.00 alla rotonda Diaz con l’associazione Sii turista della tua città per pulire tutti insieme la scogliera di Mergellina. Il secondo è martedì 30 luglio alle 16.30 al lido Sirena per raccogliere la plastica in mare.

I cittadini con l’associazione Sii turista della tua città puliscono gli scogli di Mergellina

È una chiamata a tutti i napoletani quella dell’associazione Sii turista della tua città, che durante tutto l’anno organizza eventi e azioni per difendere e promuovere i beni culturali della città, per l’ultimo incontro prima delle vacanze. Lo scopo è pulire le belle scogliere panoramiche di Mergellina per i napoletani e i turisti che avranno l’occasione di vivere la città in agosto.

“L'amore non conosce freni, fermi, ostacoli, paure, anche la stanchezza può sparire e lasciare posto all'amore – spiega Luca de Martino fondatore di Sii turista della tua città-. parliamo di stanchezza perché questo evento sarà l'evento d'arrivederci a settembre, sarà l'occasione per mettere in circolo grande amore, grande energia positiva, un esempio immenso che vogliamo accompagni tutti i giovani che questa estate gireranno l'Europa e il mondo alla scoperta di tutto ciò che è nuovo e ignoto. Noi crediamo che il mondo cambia con il tuo esempio, non con la tua opinione. Nessuno ci paga per scendere in strada ad amare Napoli, oppure nessuno ce lo chiede, o forse si qualcuno c'è, potrebbe essere Dio, San Gennaro, La Sirena Parthenope, Buddha, L'Universo, L'Energia, Zeus, Mitra o anche semplicemente la Coscienza. Napoli per tanti motivi politici economici di alto livello negli ultimi 100 anni è stata abbandonata a sé stessa se non vari momenti dove la politica nazionale si è ricordata che qui è nata la Cultura Occidentale, che qui è la culla della civiltà Europea, non a caso la parola Europa deriva dalla mitologia greca dove Europa è una figura della mitologia greca; fu principessa di Tiro e regina di Creta ed è l'eponima del continente europeo. In un momento così buio per noi persone comuni abbandonate a noi stesse da tutte le istituzioni preposte a prendersi cura di noi, non abbiamo niente da perdere, anzi pensate un po’ abbiamo solo da guadagnare. Quindi apriamo i nostri cuori, strofiniamoci gli occhi, aguzziamo le orecchie, tiriamoci le maniche su, indossiamo i guanti e mettiamoci in gioco senza nessun dubbio, quelli lasciamoli ai presuntuosi senza più il coraggio di amare!”

Alle 19.30, alla fine della pulizia, ci sarà un bagno collettivo (non dimenticate il costume) e un brindisi con tutti i partecipanti con un urlo verso il mare: “essere napoletano è meraviglioso!”

kayak

Raccolta di plastica in Kayak

Martedì 30 luglio dalle ore 16.30 alle 19.30 la chiamata all’ambiente è invece al Lido Sirena, in via Posillipo, 357 per una raccolta di plastica in mare organizzata da Kayak Napoli, O’Green, Lido Sirena, Auto Brognuolo e Prendi 3.

“Portate un cappello da capitano, una cicatrice disegnata sulla guancia, un binocolo, un pappagallo da tenere in spalla, un uncino e tutto ciò che reputate opportuno per svegliare lo spirito piratesco e andare alla ricerca del tesOro Nero! Recuperiamo quanto più petrolio (in forma plastica) si trova in mare e lungo la costa di Napoli” consigliano gli organizzatori. Dal Lido Sirena (Spiaggia delle Monache in via Posillipo, 357) salperanno i kayak doppi, tripli, e singoli per un totale di 40 posti disponibile per quest’avventura. Si uscirà in mare per un paio di ore alla ricerca di plastica di ogni tipo (in superficie o sui fondali del mare, sulle scogliere o sulle spiagge). Al rientro dalla missione, per i primi tre classificati (coloro che avranno raccolto più plastica) ci saranno dei premi.

PREMI IN PALIO:

1° Posto: Un tour in Kayak per 2 persone con Kayak Napoli

2° Posto: Pranzo per due da O Grin, Tris a scelta.

3° Posto: Due Borracce di Prendi 3.

L'evento è gratuito.

Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/events/2170129983112850/