| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 17 Ottobre 2019




Malattie sessualmente trasmissibili, una giornata dedicata alla prevenzione e depistaggio (gratuito)

hivPresso l’ex Opg Je so Pazzo si svolgerà una giornata dedicata alle Malattie Sessualmente Trasmissibili, al depistaggio ed alla prevenzione. Sarà attivo lo sportello di Ginecologia, Urologia e Malattie infettive e l’associazione NPS (Network Persone Sieropositive) dispenserà gratuitamente test rapido HIV.

L’appuntamento è mercoledì 5 Giugno dalle ore 16:30 alle ore 19:00 presso l’Ex OPG Occupato - Je so' pazzo, via Imbriani 218, Napoli. Per il test basta venire in ambulatorio il 5 Giugno, si entrerà in ordine di arrivo. Per prenotare una visita specialistica mandaci una mail all'indirizzo  sportellomedicoexopg@gmail.com. Sarà disponibile sul posto l’opuscolo, creato dallo sportello salute dell’ex Opg Je so pazz’ sulle Malattie sessualmente trasmissibili, materiale utile per chiarire i dubbi e a ragionare insieme su come affrontare la nostra sessualità in modo piacevole e sicuro per la nostra salute.

Infezioni e malattie sessualmente Trasmissibili: di cosa parliamo? Le infezioni sessualmente trasmissibili (IST) sono infezioni, causate da un gran numero di microrganismi (batteri, virus, parassiti) che si trasmettono anche, ma non solo, attraverso diverse pratiche sessuali. Alcune danno manifestazioni cliniche banali, anche se a volte molte fastidiose, altre possono causare danni gravi alla salute se non sono trattate.

L'incidenza delle IST nel mondo, ovvero il numero di nuovi casi di queste infezioni ogni anno, è in continuo aumento! Queste infezioni possono colpire chiunque, soprattutto in caso di abitudini sessuali “a rischio”, indipendentemente dall'età, dal sesso o dal fatto che i rapporti sessuali avvengano fra individui dello stesso sesso o di sesso differente.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima 357 milioni di nuovi casi l’anno tra le persone di età compresa fra i 15 e i 49 anni. Inoltre, sembrerebbe che uno dei gruppi più vulnerabili alle IST sia quello degli adolescenti: un terzo delle nuove infezioni registrate in un anno riguarderebbe infatti i giovani di età inferiore ai 25 anni.  Ma niente paura: la conoscenza è un’arma potentissima! Infatti prevenire, diagnosticare precocemente e curare tempestivamente le IST sono uno strumento importantissimo nell’affrontarle.

hiv 1

HIV (Virus dell’Immunodeficienza Umana) è il virus responsabile dell’AIDS (Sindrome da Immunodeficienza Acquisita), in cui il virus, indebolendo l’organismo, può provocare problemi molto seri e portare infine alla morte di chi ne è infetto. Chi viene infettato dall’HIV può con la terapia rallentare l’insorgere della malattia anche per molte decine di anni ed avere una vita assolutamente normale. E’ però importante scoprire l’infezione il prima possibile, per evitare di iniziare la terapia con un sistema immunitario già fortemente compromesso. Per cui, se hai anche un minimo dubbio o pratichi attività sessuali a rischio…FATTI IL TEST!

Il Test rapido HIV su sangue capillare è un test che consiste nel raccogliere una goccia di sangue dopo aver punto il polpastrello che viene subito analizzato. Un test di screening che, eventualmente positivo, va confermato da altri esami di laboratorio.