| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 19 Agosto 2019




Lancio della campagna crowdfounding “Eroi Perduti”, un cortometraggio per raccontare una dolorosa pagina di Storia

eroiIn Etiopia Giacinto è arrivato come giovane fascista, pronto a colonizzare. Nell’orrore della guerra scopre invece il valore della resistenza. Dopo la sconfitta africana, in Italia, sarà protagonista di una collaborazione tra fascisti e partigiani. Questa la trama del cortometraggio Eroi Perduti di Lorenzo Giroffi. Dopo aver vinto il bando della Film Commission Campania il regista ha deciso di intraprendere la strada del Crowdfounding, in italiano sarebbe il finanziamento collettivo, un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. Sabato 11 maggio alle ore 18h da Tamù a Santa Chiara ci sarà la serata di presentazione della campagna crowdfunding del cortometraggio Eroi Perduti.

Il progetto

Grandi nomi della tv come Gianfranranco Magalli e Tiziana Panella, della letteratura come Laurent Binet, Wu Ming, Nikoai Lilin e molti nomi del cinema come Marco D’Amore e Niccolò Senni stanno sostenendo il progetto. Eroi Perduti nasce dalla penna di Lorenzo Giroffi, reporter in prima linea che recentemente ha deciso di dedicarsi alla fiction e al linguaggio cinematografico. Il progetto Eroi Perduti è vincitore del bando della Film Commission Campania, che ha accettato la sfida della giovane società di produzione Lunia Film, messa in piedi da Luca Ciriello. La Film Commission finanzierà il 50% del budget totale del corto.  La questione adesso è: dove trovare l’altra metà dei finanziamenti? “Vogliamo raccontare non solo ciò che la storia ha combinato, ma anche quelle che sono le sue conseguenze. – racconta Lorenzo Giroffi, il regista del corto- Eroi Perduti è un film nel quale vogliamo coinvolgere tutti, per una lettura contemporanea della colonizzazione e delle lotte tra ideologie. Confidiamo nel fatto di trovare tanti piccoli produttori, pronti a capire il messaggio del film, così da continuare a cercare, ogni giorno, altri eroi perduti”. La serata dell’11 sarà un’occasione per conoscere il progetto. Grazie all’intervento della dott.ssa Alessandra Ferlitto, l’esplorazione cinematografica incontrerà la realtà storica di una delle peggiori operazioni militari immaginate dall’Italia di Mussolini in Etiopia.

Teaser del film (mettere anteprima)  https://vimeo.com/265975553

La serata

Durante l’evento sarà proiettato il teaser del cortometraggio e alcune immagini inedite sul percorso di ricerca sul tema della guerra da parte dell'autore, Lorenzo Giroffi, e di come sia arrivato a parlarci di Etiopia, Resistenza e Colonialismo grazie all’incontro col produttore Luca Ciriello. Al racconto storico s’interallacceranno le letture dell’attore Piero Grant, che interpreta il giovane protagonista del cortometraggio. L’attore leggerà dei passaggi accompagnato alla chitarra dal maestro Raffaele Crisci.

La campagna crowdfounding è stata organizzata sulla piattaforma Produzioni dal Basso (www.produzionidalbasso.it). L’obiettivo finale è quello di raggiungere la cifra di 11 mila euro entro luglio 2019. Partecipare al finanziamento del progetto darà accesso a contenuti video live ed aggiornamenti in tempo reale dell’avanzamento delle riprese. “Non esistono piccoli contributi, solo una grande voglia di fare” conclude il regista.

Per info: https://www.facebook.com/luniafilm/- https://www.facebook.com/Eroiperduti/