A Torre del Greco nasce Oikos, il centro polifunzionale per persone con disabilità

oikosA Torre del Greco, in via Giovanni XXIII n° 50, si terrà l’evento di presentazione di Oikos, il centro polifunzionale per disabili, gestito dalla cooperativa sociale ParteNeapolis, nella rete di Confcooperative Federsolidarietà Campania, in collaborazione con la Congregazione delle suore della Provvidenza, il Consorzio Proodos e l’Agenzia per il Lavoro Mestieri Campania. L’appuntamento è lunedì 08 aprile, a partire dalle ore 15.00.

Questo centro, per utenti con patologie medio- lievi, si vuole un trampolino di lancio per l’inclusione sociale, la filosofia del centro e dei suoi operatori infatti è di integrare gli utenti al tessuto sociale in cui vivono dandogli l’aiuto ed il supporto e la cura necessari per facilitarne il processo.

oikos 1

Alle 16.00 prevista la Tavola rotonda “Inclusione sociale e disabilità - Il territorio protagonista del cambiamento” con gli interventi di: Lucia Fortini, Assessore alle Politiche sociali Regione Campania,Gennaro Izzo, Docente di Organizzazione e progettazione sociale c/o Università degli studi di Napoli Federico II e Università degli Studi Suor Orsola Benincasa; Carlo De La Ville Sur Illon, Responsabile U.O orientamento al welfare territoriale - U.O.C coordinamento sociosanitario ASL Napoli 3 Sud; Giorgia Colpo, Responsabile area disabili cooperativa sociale Tantintenti – Biella; Roberta Geria, Coordinatrice progetto “Bottega dei Mestieri” cooperativa sociale Domuus Laetitiae – Biella;Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione CON IL SUD e Mario Sicignano, Presidente cooperativa sociale ParteNeapolis. Oikos nasce con il contributo di diverse fondazioni, enti non profit ed aziende ed è cofinanziato dalla Fondazione CON IL SUD. L’obiettivo è sperimentare sul territorio un modello di intervento volto a favorire l’autonomia e l’integrazione delle persone con disabilità all’interno della comunità in cui vivono.