| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 18 Novembre 2018




L’Estate dei piccoli: i progetti e i minorenni coinvolti a Napoli

mario e chiara a marechiaro“Sono quasi cinquemila i minori coinvolti nelle attività estive promosse per quest'estate dall'Assessorato al Welfare” questa la dichiarazione dell'assessore Roberta Gaeta che, a fine luglio, trae un primo bilancio delle attività estive (giugno/luglio).

“L'offerta è stata varia e differenziata e ha coinvolto differenti fasce d'età, dai sei ai diciotto anni, anche disabili, coinvolgendo prevalentemente ragazzi segnalati dai servizi sociali o appartenenti a fasce più fragili della popolazione. Vogliamo che ogni cittadino possa

avere risposta ai suoi bisogni e che le famiglie abbiano tutto il supporto necessario, malgrado i pochi mezzi a disposizione. Questo è solo un primo risultato – spiega l'Assessore- ma continueremo a programmare le nostre attività in modo tale da ottenere sempre il meglio per tutti i bambini e i ragazzi di Napoli, guardando al loro benessere come priorità assoluta”.

Questo il dettaglio delle attività e dei bambini coinvolti:

Educativa territoriale:

- attività estiva rivolta n. 1580 minori (attività giornaliere diurne)

- soggiorni residenziali n. 624 minori (campo estivo della durata di una settimana);

Centri diurni polifunzionali

- attività estive della durata di 5 settimane rivolte a n.1075 minori

Soggiorni Marechiaro

- realizzati 5 moduli settimanali a luglio per circa 250 minori 

Ludoteca cittadina

- 50 ragazzi in attività estive e in campo residenziale

Una città per giocare

- 10 laboratori ludici (una in ciascuna municipalità) con la partecipazione di circa 250 ragazzi;

Progetti Scolastici con operatori OSA di Napoli Servizi Welfare: 300 bambini della fascia di età della scuole elementari

Progetti Adolescenti: 500 minori (circa) coinvolti nelle 10 Municipalità

Dote Comune (tirocini di accompagnamento al lavoro) 90 ragazzi su 3 progetti

Sono stati sostenuti, grazie all'affiancamento degli operatori OSA della Napoli Servizi Welfare, le attività di 2 progetti di associazioni di volontariato, 33 Istituti Scolastici su tutto il territorio municipale e l'Istituto Martuscelli dedicate a bambini e ragazzi di ogni età.