| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 22 Giugno 2018




Napoli pronta ad accogliere i migranti del Mediterraneo

migrantiIn queste ore a largo della Libia, in acque internazionali, la nave Aquarius è costretta a vagare senza meta perché l’Italia ha chiuso i propri porti e Malta ha fatto lo stesso. A bordo ci sono 629 migranti a bordo: 123 minorenni da soli, 11 bimbi e 7 donne incinte.

“La disumanità di cui stanno dando prova è grave. Negare accoglienza e assistenza a persone che in mare rischiano la vita è contro ogni principio di umanità e contro consuetudini millenarie di soccorso. Salvare le vite umane è prioritario” lo scrive, in una nota, l’associazione antirazzista interetnica "3 Febbraio". “Non ci stiamo ai giochi di palazzo, alle ragioni degli stati, alle azioni di chi come Salvini e il suo governo alimentano odio e razzismo mettendo a rischio la vita delle persone. Accogliere è un dovere”.

L'Aquarius non è stata autorizzata ad approdare in Italia. Ma il Governo ha disposto “l'invio di due motovedette con medici a bordo pronti a intervenire al fine di garantire la salute di tutti gli occupanti dell'Aquarius che dovessero averne necessità”.

Napoli è pronta ad accogliere i migranti. Il Sindaco del capoluogo campano, Luigi de Magistris, infatti, ha detto di voler aprire il porto della città per accogliere. “Da poco abbiamo un Governo ma assistiamo ancora solo ad una misera campagna elettorale che sembra non finire mai” ha tuonato il primo cittadino in un post sulla propria pagina Facebook pubblicando una fotografia che lo ritrae mentre abbraccia un ragazzo di colore.