| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 11 Dicembre 2019




Marcia per le vittime della strage di Ponticelli dell’11 novembre 1989

marcia vittime innocenti ponticelli 2015L’11 novembre 2015, a ventisei anni di distanza dal tragico fatto di camorra, il presidio Libera Ponticelli marcerà per le strade del quartiere insieme agli studenti delle scuole di ogni grado, del quartiere, alla società civile e responsabile per la quinta marcia in memoria delle quattro vittime innocenti della strage di Ponticelli dell’11 novembre 1989, Gaetano De Cicco, Salvatore Benaglia, Domenico Guarracino e Gaetano Di Nocera. 

Sarà presente anche Don Luigi Ciotti, presidente di ‘Libera, associazione, nomi e numeri contro le mafie’. Sarà anche posizionata una scultura in memoria delle Vittime dell'11 Novembre e di tutte le vittime innocenti della camorra in piazza Egizio Sandomenico a Ponticelli, non lontano dal luogo della eccidio. Nelle ultime settimane gli attivisti del Presidio hanno incontrato gli studenti delle scuole del territorio per sensibilizzarli per costruire insieme percorsi di memoria e prepararli al giorno della marcia: insieme a loro i rappresentanti del Coordinamento Campano dei Familiari delle Vittime della criminalità.

Il programma prevede alle ore 19 del 10 Novembre una Veglia di Memoria con le parrocchie del territorio, per l’11 novembre 2015 il raduno alle ore 9:30 presso viale Margherita (angolo via Argine) e l’avvio del corteo alle ore 10 fino a piazza Egizio Sandomenico dove alle 11:30 intervengono sul palco i rappresentanti delle Istituzioni e delle principali realtà territoriali. La marcia rientra nel calendario delle iniziative previste dal protocollo d’intesa per la legalità firmato lo scorso luglio presso la Municipalità 6 del Comune di Napoli.

“La memoria e l'impegno camminano di pari passo, ma sono tangibile dentro percorsi consapevoli - dichiarano gli organizzatori - per questa ragione l'obiettivo del nostro presidio è creare, nei prossimi mesi la rete delle scuole e associazioni di Ponticelli per scrivere insieme un progetto educativo continuativo e significativo per i ragazzi del quartiere”.

Notizie

agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale