| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 15 Ottobre 2021




Convegno internazionale sull’inclusione dei migranti attraverso lo sport

241796413 10159832023629916 7673544269501271771 n“Le buone pratiche per l’inclusione dei migranti attraverso lo sport in Europa e in Italia”. Questo il titolo del convegno internazionale che si terrà mercoledì 29 settembre dalle 10 alle ore 12 a Napoli, presso la sede del gruppo di imprese sociali Gesco, in Via Vicinale Santa Maria del Pianto complesso polifunzionale Inail.

Il convegno è promosso dal Napoli United, partner italiano del progetto, in collaborazione con Gesco e Amicar, e si svolgerà durante il terzo meeting internazionale del progetto, in concomitanza della Settimana Europea dello Sport e della campagna #BeActive2021.

Interverranno: Sergio D’Angelo, fondatore e presidente del gruppo di imprese sociali Gesco; Antonio Gargiulo, presidente del Napoli United; Alessandro Papaccio, vicepresidente del comitato napoletano dell’AICS, Associazione Italiana Cultura e Sport; Mauro Brancaccio, delegato campano dell’ACES, Federazione Europea delle Capitali e Città Europee dello Sport; Daniel Enachescu, presidente dell’Associazione capofila Au Careffour de l’Europe.

Modera Elena Lopresti, giornalista e coordinatrice italiana per il Napoli United.

Nella stessa giornata, dalle ore 15 alle ore 17 sarà promosso presso lo Stadio Comunale Alberto Vallefuoco un evento sportivo inclusivo rivolto a giovani e migranti.

L’evento rientra nell’ambito del progetto europeo “MiSport – Migrants Inclusion Through Sports” cofinanziato dalla Commissione Europea, con il programma Erasmus + Sport, call 2019.

Il progetto “MiSport” presentato nel 2019 dall’associazione francese capofila “Au Carrefour de l’Europe” prevede lo scambio di buone pratiche tra partner europei – provenienti da Grecia, Youth Orama, Romania, Asociatia Umanista Romana, Bulgaria, Bulsport, Francia e Italia – l’organizzazione di meeting internazionali e di eventi sportivi aperti alla cittadinanza volti a favorire e incoraggiare il gioco e la multiculturalità tra comunità ospitanti e migranti.

Il convegno internazionale programmato a Napoli sarà l’occasione per illustrare all’Europa e alla Commissione Europea i percorsi inclusivi sviluppati in Italia, terra di migrazioni ed emigrazioni, e riflettere sulle possibilità generate attraverso lo sport, sia come canale di diffusione di benessere psicofisico e culturale sia come strumento occupazionale per giovani a rischio, migranti e richiedenti asilo.

La partecipazione è aperta alle associazioni sportive e culturali della Città Metropolitana di Napoli e ai cittadini.

Per l’ingresso sarà necessario munirsi di Green Pass.

Per info: projectmanagement@napoliunited.com

Sito web: https://misport.eu/partners/,  https://www.napoliunited.com/41-progetti_europei

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale