| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 4 Marzo 2024




Tre anni del progetto PAG/Percorsi di Autonomia Guidata

Schermata 2021 05 12 alle 10.51.39Un seminario per presentare l’esperienza del progetto “Percorsi di Autonomia Guidata” PAG che il Comune di Napoli ha realizzato, attraverso il gruppo di imprese sociali Gesco, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane “PON METRO” 2014-2020 nel triennio 2018-2020. 

L’evento è in programma mercoledì 18 maggio 2021 dalle 10 alle 13 sulla piattaforma Zoom.

Il Progetto di Autonomia Guidata/PAG si rivolge a giovani neomaggiorenni in uscita dai percorsi di accoglienza che per motivi diversi, decadenza della responsabilità genitoriale, minori stranieri non accompagnati, scelta di riscatto nei confronti della storia familiare, non rientrano presso la famiglia di origine. 

Il progetto nasce dall’esigenza di costruire un intervento “ponte” tra le dimissioni da un contesto protetto come la comunità e la personale condizione di autonomia dei giovani, attraverso un accompagnamento che non si interrompa bruscamente al compimento del diciottesimo anno di età, ma affianchi i neomaggiorenni fino al raggiungimento della piena autonomia sociale, formativa ed economica. 

Si basa sulla consapevolezza che la difficoltà di inserimento sociale e lavorativo all'uscita dalla comunità, potrebbe rappresentare, per il giovane, l'ennesima sconfitta e un ulteriore ostacolo per il raggiungimento della propria autonomia e inoltre il rientro nel contesto familiare di origine potrebbe precludere ai giovani la possibilità di una crescita globale. 

Il seminario vuole essere un momento di confronto per esplorare e promuovere azioni innovative di accompagnamento integrato per i giovani, al fine di favorire una loro consapevole autonomia attraverso una partecipazione attiva alla definizione del loro percorso di autonomia sociale, formativa ed economica. Un confronto anche con la sperimentazione in atto a livello Nazionale “Interventi in favore di coloro che, al compimento della maggiore età, vivono fuori della famiglia di origine sulla base di un provvedimento dell’autorità giudiziaria”. 

È rivolto ad assistenti sociali, educatori, psicologi (sono anche previsti Crediti formativi). 

IL PROGRAMMA 

Parte introduttiva 

Donatella Chiodo - Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli 

Saluti Istituzionali 

Barbara Trupiano - Dirigente del Servizio Politiche per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune di Napoli I Percorsi di Autonomia Guidata nell’ambito del sistema di interventi per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Napoli 

Adriana Ciampa - Dirigente Divisione 4 Direzione Generale Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Il progetto Care Leaver, programma nazionale sperimentale 

Interventi 

I Percorsi di Autonomia Guidata realizzati 

Dora Artiaco - referente tecnico del Comune di Napoli 

Un quadro di insieme: Analisi e criticità del percorso 

Referente Coop. Dedalus e Coop. Era (équipe Lotto 2) 

Focus sul passaggio dalla comunità di accoglienza all’autonomia - sensibilizzazione e azioni propedeutiche 

Referente Consorzio Gesco (équipe Lotto 1) 

Focus su ricerca di lavoro e autonomia abitativa nel contesto cittadino 

Giovani neo-maggiorenni del programma PAG 

Testimonianze 

Donata Bianchi - Istituto degli Innocenti 

Una riflessione metodologica sulle politiche e le sperimentazioni per il sostegno all’autonomia dei care-leaver: fattori di successo e elementi di criticità

Conclusioni 

Giovanna Cozzolino - Referente UOA Attuazione Politiche di Coesione del Comune di Napoli 

I Pag un ambito della strategia del Pon Metro 

IL LINK PER L’ISCRIZIONE

https://clicqui.net/2wV41

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale