| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 22 Maggio 2022




All'Istituto Colosimo si pratica il Torball contro le differenze

copertina colosimoUna giornata sportiva oltre le differenze: l'Istituto Paolo Colosimo per non vedenti ed ipovedenti, in collaborazione con l’Associazione Gruppo Sportivo Dilettantistico Colosimo, sono tornati ad ospitare, dopo due anni, una giornata del campionato nazionale di Torball della massima serie al quale partecipa anche il GSD Colosimo.

L'iniziativa, che si è tenuta sabato 6 e domnenica 7 marzo, ha ridato splendore all'attività svolta in questi anni dal Gruppo Sportivo Colosimo, nato nel 1983 per offrire ai giovani non vedenti ed ipovedenti l’opportunità di vivere lo sport e di crescere socialmente. “Siamo orgogliosi di aver accolto questo evento così importante, in quanto siamo perfettamente consapevoli che il periodo di chiusura a cui questa pandemia ci ha costretti, specialmente per chi soffre di disagi psicofisici come i nostri utenti, ha rappresentato ed ancora rappresenta un isolamento sociale forzato che non fa altro che incidere negativamente sullo stato d’animo e fa aumentare gli stadi depressivi.  - dichiara il Presidente del GSC Husam Rawashdeh - Far sapere, che in casa propria è stato ospitato un evento di caratura nazionale, offre senza ombra di dubbio, una ventata di speranza in grado di poter donare loro, anche se per un solo istante, un sorriso”.

Chiara Reale