| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 25 Gennaio 2021




Vaccinare subito le persone con disabilità: accolta la richiesta delle associazioni

wheelchair 749985 960 720Nelle scorse settimane, Fish e Anffas Campania avevano chiesto all’unità di crisi della Regione Campania, anche con il sostegno del Forum del Terzo Settore Campano, di inserire le persone con disabilità e gli operatori residenti nelle RSA e dei Centri Diurni tra le priorità, considerato l’alto rischio dell’insorgenza di focolai in queste strutture e la particolare fragilità degli ospiti e gli operatori coinvolti in questi servizi, nella pianificazione del piano di vaccinazione COVID-19 e nell’individuazione delle persone con alti livelli di esposizione al virus e vulnerabilità all’infezione da SARS-CoV-2.

Questa richiesta è stata accolta fin da subito dal Direttore Generale della Sanità Regionale Antonio Postiglione e dal dottor Trama della Direzione Generale per la Tutela della salute: dai prossimi giorni saranno effettuate le vaccinazioni così come richiesto. La Regione Campania, anticipa quindi la scelta del Governo, che solo nella giornata del 7 gennaio ha comunicato attraverso Domenico Arcuri, che le persone con disabilità e i loro accompagnatori saranno vaccinati a partire dal mese di febbraio.

“Siamo molto ottimisti - dichiarano i rappresentanti di Fish ed Anffas Campania Daniele Romano Salvatore Parisi - per quanto riguarda la procedura messa in campo dalla Regione Campania, che ha tenuto conto delle nostre indicazioni e ci auguriamo che entro la primavera saranno vaccinate tutte le persone con disabilità”.

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale