| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 23 Ottobre 2020




Alzheimer: nuova sperimentazione in Campania

111Al via alla fase di sperimentazione del progetto Ehcobutler su pazienti MCI (con declino cognitivo lieve). Non si ferma l’impegno di Aima Napoli Onlus nella quotidiana lotta contro l’Alzheimer.

L’associazione italiana malattia d’Alzheimer - sezione campana - è impegnata da anni anche nella ricerca; Ora l’Aima ha avviato la selezione di 150 candidati che si sottoporranno a un’indagine clinica per poter partecipare alla fase di somministrazione di un nuovo software, pensato per rallentare il decorso di malattie dementigene in individui all’esordio della malattia.

Echobutler è una soluzione ICT di cura assistenziale e di salute centrata sul paziente, che consentirà ai pazienti stessi, alle loro famiglie ed ai loro caregiver di migliorare lo stato psicologico e lo stile di vita del paziente.

La piattaforma è stata realizzata da un consorzio multinazionale composto da 13 membri, tra cui Aima Napoli Onlus, che cooperano da diversi paesi dell’UE, al fine di sviluppare soluzioni orientate al miglioramento della qualità di vita dei cittadini europei e non.