| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 7 Agosto 2020




Adotta uno spazio verde: il Parco D'Aquino riapre i cancelli

Dal centro storico ai parchi di periferia, continua l’azione dei giardinieri sociali che restituiscono ai cittadini di Napoli spazi verdi rendendoli fruibili, in primis a bambini e famiglie.

 Dopo la manutenzione straordinaria dei giardinetti di Piazza Municipio, del Parco Cupa delle Filande a Piscinola, di Piazza Dante, delle aiuole di via Nuova Poggioreale, dello stadio Landieri di Scampia i giardinieri sociali della campagna “Adotta uno Spazio Verde” promossa dal gruppo di imprese sociali Gesco hanno permesso la riapertura del Parco D'aquino di San Pietro a Patierno, quartiere a ridosso dell'aeroporto.

L’iniziativa, fatta in collaborazione con il Comitato di Tutela Ambientale di San Pietro a Patierno, da venerdi 17 luglio ha reso possibile l'apertura dei cancelli del bel parco cittadino.

 

“Il nostro obiettivo – spiega il presidente di Gesco, Sergio D’Angelo – è di rendere Napoli una città verde, bella non solo per i suoi monumenti ma anche per i suoi giardini pubblici. Per questo rinnovo l’invito a contribuire alla campagna e a ricordo a tutti i cittadini che per mantenere la nostra città pulita e vivibile non basta la manutenzione straordinaria: occorre un’attenzione quotidiana”.

 Le coordinate per dare un contributo

È possibile contribuire alla campagna “Adotta uno spazio verde” con una donazione.

Ecco le coordinate:

Conto corrente:

IT 13 Q 05018 03400 000011277654

Intestato a: Gesco Consorzio di Cooperative Sociali e inserire nella causale: Adotta uno spazio verde

Per informazioni: 081 7872037 interno 5

e-mail: comunicazione@gescosociale.it

WCT banner
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale