| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 17 Gennaio 2022




Punto di Vista

La creatività salverà il mondo?

cuntoQuella urbana, forse. E una piccola goccia nell’oceano della speranza, ce la mette CUNTO (Creatività Urbana Napoli Territorio Orientale) un programma centrato sull’utilità sociale, educativa e volontariale della creatività urbana, in corso di svolgimento negli spazi del primo Centro Territoriale per la Creatività Urbana, lanciato con il sostegno finanziario della Fondazione Vodafone Italia e la compartecipazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù.

Leggi tutto...

Con Kobane

Egidio Giordano parla del viaggio per sostenere la resistenza all'Isis 

egidio-giordanoEgidio Giordano, portavoce di Stop Biocidio e attivista del Laboratorio Occupato Insurgencia si è recato a Kobane, nella regione autonoma del Rojava dove i partigiani resistono, soli e senza aiuti occidentali all'offensiva di Isis. Da Napoli, a breve partirà una campagna di sostegno al popolo curdo.

Leggi tutto...

Dalla parte dei bambini, dei genitori e di chi lavora assieme a loro

barbara-trupiano18milioni di euro in arrivo dalla Regione per il Fondo Famiglia, un nuovo percorso per l’affido e dei dati che permettono di riprogettare gli interventi sociali a favore dei bambini e delle famiglie vulnerabili: facciamo il punto su cosa si propone di fare il Comune di Napoli per la tutela dei minori con Barbara Trupiano, neo dirigente del Servizio Politiche per l'Infanzia e l'Adolescenza.

Leggi tutto...

A Napoli c'è una sola casa per donne vittime di violenza. Sta chiudendo

La coordinatrice Tania Castellaccio ci racconta il paradosso di Casa Fiorinda

tania-castellaccioE' l'unica casa che accoglie donne vittime di violenza con o senza figli a Napoli e sta per chiudere. Fiorinda, casa di accoglienza e centro antiviolenza per donne maltrattate,nasce nel 2011, su volontà del Comune di Napoli, dedicata a Fiorinda Marino, una delle tante donne morte per mano dei loro partner. Ci racconta questa storia paradossale Tania Castellaccio, coordinatrice del progetto gestito dalle cooperative sociali Dedalus ed Eva in rete con il Centro Antiviolenza del Comune di Napoli gestito da Arci Donna.

Leggi tutto...

Le sentinelle in piedi, custodi del diritto naturale

carlo-cremona‘Soldato armato addetto a turno e per un determinato spazio di tempo alla vigilanza o alla custodia e protezione di persone e cose’. Così l’enciclopedia Treccani definisce la sentinella. E forse non è un caso che i cittadini che nei giorni scorsi in Italia -e ieri a Napoli, nell’isola pedonale di via Scarlatti- si sono riuniti per pregare in nome della famiglia canonica riconoscendo come unico matrimonio possibile quello tra uomo e donna e schierandosi quindi apertamente contro il ddl Scalfarotto sull'omofobia, hanno scelto di darsi questo nome.

Leggi tutto...

Dieci domande provocatorie sul precariato, più una

Articolo 18: ne parliamo con Angelo Savio della Cgil

precarieta-striscioneAll'indomani del Jobs Act di Renzi, la domanda, o meglio, le domande intorno ad un unico tema, sorgono spontanee: cosa è il lavoro oggi in Italia?  Facciamo chiarezza insieme ad Angelo Savio, segretario generale del Nidil (nuove identità di lavoro), struttura sindacale della CGIL che rappresenta dal 1998 i lavoratori in somministrazione (ex interinali) ed i lavoratori atipici.

Leggi tutto...

Se le donne devono riordinare anche la crisi

dottoressa-schiattarellaLa Federcasalinghe è un'associazione che si propone la tutela morale, sociale, giuridica ed economica del lavoro familiare svolto all’interno del proprio nucleo familiare.  E in tempi di crisi economica questo significa anche sostenere chi quotidianamente deve mettere ordine anche nel portafogli. Ne parliamo con Io la responsabile del gruppo di Pozzuoli, Dott.ssa Francesca Schiattarella.

Leggi tutto...

Alzheimer: per non dimenticare

Intervista a Caterina Musella, AIMA Campana 

caterina-musellaColpisce 800 mila persone in Italia, 10% in Campania, è l’Alzheimer la malattia che spazza via i ricordi e confonde i pensieri. Vivere dignitosamente è possibile se adeguatamente accompagnati dai familiari, ma manca il sostegno delle istituzioni.  Ne parliamo con Caterina Musella, presidente dell’AIMA Campania.

Leggi tutto...

Le due facce di Palma Campania tra odio razziale ed accoglienza

pietro-parisiPalma Campania, comune di quindicimila anime nell’entroterra orientale di Napoli è in queste ore al centro di un episodio di odio razziale senza precedenti: uno dei suoi abitanti ha bandito una petizione contro la comunità bengalese che conta, nella sola Palma, oltre 5.000 unità.

Leggi tutto...

L’infanzia a rischio prima di tutto

Intervista all’assessore Annamaria Palmieri

annamaria-palmieriE’ appena stato pubblicata la Riforma Scolastica dal Governo Renzi. In un’Italia dove i bambini sono sempre più dispersi, soprattutto al Sud, costruire un sistema scolastico più solido e stabile è fondamentale. Di servizi socio educativi, integrazione, povertà infantile parliamo con Annamaria Palmieri, assessore all’Istruzione del Comune di Napoli e delegata per il Sud dall’ANCI per l’Osservatorio nazionale dell’infanzia e dell’adolescenza.

Leggi tutto...

Tutti a Scuola: “La politica non vede i disabili”

L’associazione sarà alla Biennale di Venezia

disabili-vietato“La politica non vede i disabili”: a denunciarlo da anni è l’associazione Tutti a Scuola che ora lancia a Napoli una campagna di sensibilizzazione attraverso l’affissione di manifesti sei per tre. La onlus è anche tra gli invitati il prossimo 3 settembre alla proiezione alla Biennale di Venezia del film “Vietato ai disabili” diretto da Fabio Masi per Rai Blob.

Leggi tutto...

Diritto allo studio

L’Università Suor Orsola Benincasa lancia una nuova politica

lucio-dalessandroE’ fissato per il 12 Settembre il termine di presentazione delle domande d’iscrizione ai test d’ingresso per alcuni dei corsi di laurea più gettonati dell’Università Suor Orsola Benincasa. Il Rettore Lucio d’Alessandro ci spiega la nuova politica di sostegno agli studenti e alle famiglie.

Leggi tutto...

Chi ha diritto al compleanno?

francesco-uccelloSi chiama ‘Diritto di Compleanno’ ma non è sancito da nessun legislatore. Fa piuttosto parte del ben più ampio ‘Piano per l’Infanzia’ varato dal Comune di Milano che prevede, tra le altre cose, l’organizzazione di100 feste di compleanno -con tanto di palloncini, candeline, torta, animazione- destinate ai bambini le cui famiglie, in tempo di crisi, non hanno modo di permettersela.

Leggi tutto...

Ricomincio dal mattone

Gestione del Patrimonio Comunale e housing sociale, ne parla l’assessore Sandro Fucito 

sandro-fucitoSono 2.500 i beni immobili di cui il Comune può disporre. Dopo la mala gestione di Romeo, l’assessorato al Patrimonio sta provvedendo ad un rinnovo totale delle modalità di gestione in termini di trasparenza, tagli agli sprechi e programmazione di housing e co-housing sociale. Ne parliamo con l’assessore al Patrimonio Alessandro Fucito.

Leggi tutto...

Famiglia è ovunque c’è amore

famiglia-disegnoAll’attenzione dei media nelle ultime ore, la notizia della separazione tra Francesca Vecchioni la figlia del cantautore milanese e la sua compagna Alessandra Brogno.

Leggi tutto...

Museo high tech, cultura per tutti

ultima-cena-leonardoÈ la nuova frontiera della divulgazione culturale, una tendenza inarrestabile che coinvolge decine di migliaia di visitatori, fa registrare cifre da capogiro, riempie le gallerie, gratifica gli animi: si tratta del fenomeno delle mostre virtuali, che ha toccato Napoli per la prima volta agli inizi del 2000 e dopo oltre un decennio continua, inarrestabile, la sua corsa verso il sold out.

Leggi tutto...

“Difficile la quotidianità per una persona disabile”

Ne parla Lucia Valenzi

lucia-valenziNapoli? Inaccessibile per le persone disabili. “Strade sconnesse, buche, disagi per la viabilità che pesano su tutti, figuriamoci poi per le persone costrette in carrozzella come me”. Lo afferma Lucia Valenzi, presidente dell’omonima Fondazione, promotrice di una campagna per rendere accessibile la nuova linea metropolitana di Napoli.

Leggi tutto...

La verità per Gaza

Parliamo con Jamal Qaddorah

jamalE’ addolorato e arrabbiato Jamal Qaddorah, palestinese da anni impegnato nella CGIL Campania come responsabile per le politiche dell'immigrazione, mentre impotente guarda in video le bombe israeliane che uccidono donne, uomini, bambini nella striscia di Gaza.

Leggi tutto...

Infanzia: come funziona il sistema educativo comunale

Ne parliamo con Simona Molisso, presidente della Consulta delle Elette del Consiglio Comunale

simona-molissoL’avvocato Simona Molisso è presidente della Consulta delle Elette, istituita ai sensi dell'art. 35 dello Statuto del Comune di Napoli, ha funzione di consulenza in materia di pari opportunità e vuole essere un organismo di interlocuzione delle donne impegnate nel difficile compito del governo della città. Con lei parliamo del sistema educativo comunale.

Leggi tutto...

Dalla strada al cinema per raccontare il tempo che passa

le-cose-belle“Le cose belle”, il pluripremiato documentario di Ferrente e Piperno è nelle sale. Ne parliamo con Antonella Di Nocera che l’ha prodotto insieme a loro e a Donatella Francucci. I protagonisti di “Intervista a mia madre” saranno riusciti a beffare un futuro che si annunciava segnato dall’ambiente socialmente a rischio nel quale sono cresciuti?

Leggi tutto...

Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale