| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Sabato 4 Dicembre 2021




Punto di Vista

"La politica si decida a dire se il welfare è ancora un settore strategico"

giacomo-smarrazzoIl 5 ottobre cinquemila persone hanno presidiato piazza del Gesù per protestare contro i ritardi nei pagamenti che mettono in ginocchio il Terzo Settore. Giacomo Smarrazzo, tra i portavoce del comitato il "Welfare non è un lusso" spiega la situazione attuale e prospetta gli scenari futuri: "La politica deve decidere, una volta per tutte, se il welfare resta un settore strategico. Se non è così, allora, abbiano il coraggio di dire chiaramente che dobbiamo chiudere"

Leggi tutto...

L'obiettivo nel carcere: un corso di fotografia per i detenuti di Secondigliano

mario-laportaDieci lezioni di due ore per quattordici corsisti che culmineranno con una esposizione alla Feltrinelli. L’obiettivo: “Insegnare i segreti di una buona foto e trasmettere le basi di una professionalità da impiegare una volta che saranno liberi”. Mario Laporta, tra i più apprezzati fotoreporter napoletani, racconta il suo primo giorno di lavoro nel penitenziario di Secondigliano: "Sono motivati ed entusiasti, peccato che in carcere abbiano pochissime altre occasioni per imparare ".

Leggi tutto...

Contrasto alle droghe, nuove strade dopo gli anni del proibizionismo

stefano-vecchioContro il traffico e il consumo di droghe proibizionismo e repressione hanno fallito, è tempo di sperimentare nuove forme legali per la distribuzione di sostanze psicoattive: sono le conclusioni perentorie della ricerca “Dopo la guerra alla droga”, svolta dalla fondazione britannica Transform Drug Policy, impegnata da anni nella riforma della politica delle droghe. La presentazione del volume, curato dalla Cgil, è stata un’occasione per un confronto con esperti e politici sul tema.

Leggi tutto...

"Non volevano che girassimo il film", i retroscena di La-Bas raccontati dal regista Guido Lombardi

guido lombardiDopo aver visto il suo primo lungometraggio, La Bas – Educazione criminale, proiettato alla Mostra del Cinema di Venezia, il regista Guido Lombardi racconta le sue emozioni a caldo e spiega come è nata l’idea del film. Poi rivela: “A Castel Volturno non volevano un film sui migranti, per girare abbiamo usato mille sotterfugi”. E adesso ha un sogno: “Vorrei che fosse proiettato in Africa, per mostrare lì cosa è davvero l’Europa che sognano”.

Leggi tutto...

La manovra taglia gli insegnanti di sostegno, “In Campania classi ghetto per i bimbi disabili”

bimbi-disabili-protesta“Escludere i disabili dalla scuola significa escluderli dalla vita”: sarà questo lo slogan della manifestazione di protesta organizzata da “Tutti a Scuola” a piazza Montecitorio a Roma, mercoledì 14 settembre. Tony Nocchetti, presidente dell’associazione che è nata per difendere i diritti degli alunni disabili napoletani e campani, e divenuta nel tempo un soggetto nazionale riconosciuto, spiega le ragioni della protesta.

Leggi tutto...

Per i Rom occorrono quartieri aperti

bambini-rom“Non vedo nulla di male nel fatto che un’area industriale si attrezzi con un muro di recinzione. Mi preoccupa, invece, che la costruzione della barriera sia stata legata mediaticamente alla presenza del vicino campo Rom. Così si colpevolizza ancora una volta un’intera comunità, non è un segnale positivo”.  Per Enzo Somma della Comunità di Sant’Egidio, da anni impegnato nella scolarizzazione dei bimbi Rom del campo di Scampia, la recinzione dell’area Asi di Giugliano per come è stata presentata, rischia di alimentare antichi pregiudizi sui Rom.

Leggi tutto...

In ricordo di Vanda Spoto

vanda-spotoLa notizia dell’improvvisa scomparsa di Vanda Spoto ha lasciato tutti noi sgomenti.La Redazionedel portale Napoli Città Sociale esprime profonda commozione e cordoglio per la perdita di una delle principali esponenti della cooperazione locale e nazionale.
Vanda Spoto era presidente di Legacoop Campania e vicepresidente di Legacoop Nazionale.

Leggi tutto...

"Una data certa per smantellare gli Opg"

Intervista al segretario nazionale di Psichiatria Democratica Emilio Lupo.

Emilio-LupoL'associazione lancia una raccolta di firme per la chiusura immediata degli Ospedali giudiziari psichiatrici, tra i primi firmatari Ermanno Rea, Attilio Bolzoni, Corrado Staiano, Claudio Bisio, Erri De Luca, Simone Cristicchi, Sergio Staino. "Subito strutture alternative per percorsi individuali di recupero e reinserimento. Vogliamo una data certa entro la quale tutti gli Opg dovranno essere chiusi".

Leggi tutto...

Banana Yoshimoto: vi racconto solitudine e terremoto

yoshimotoIntervista all'autrice di Kitchen, amatissima dai lettori italiani, oltre 5 milioni le copie dei suoi romanzi vendute nel nostro Paese. Parla di arte, letteratura, e confessa un cambiamento nella sua visione del mondo: "Non so se sarei in grado di scrivere come ai tempi degli esordi. Avere un figlio mi ha reso meno severa nei giudizi".

Leggi tutto...

"Salute degli immigrati? Mancano i mediatori"

Paolo-FierroIl dottor Paolo Fierro, rappresentante a Napoli di Medicina Democratica, da anni in prima fila per la difesa del diritto alla salute dei migranti, denuncia gli effetti nefasti dei tagli ai fondi sanitari. "Nel presidio ospedaliero dell'Ascalesi non ci sono soldi per i mediatori culturali. Non si può sempre chiedere ai volontari di lavorare gratis. E senza gli interpreti difficile fare un'anamnesi".

Leggi tutto...

"Occorre subito una legge contro il caporalato"

Enrico-Pugliese“Le condizioni degli immigrati nel Mezzogiorno stanno peggiorando sempre di più. Non sono in grado di dire se la conflittualità sociale possa esplodere in forme di rivolta. Ma non c’è dubbio che i lavoratori stranieri, regolari e non, siano oggetto di sfruttamento, anzi, super sfruttamento, violazioni sistematiche dei diritti elementari e attacchi di razzismo”.

Così Enrico Pugliese, professore di Sociologia della Sapienza, esperto di diritto del lavoro e immigrazione, commenta l’allarme lanciato dall’Ires-Cgil sulla possibilità di “nuove Rosarno”.

Leggi tutto...

Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale