| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 12 Dicembre 2019




Primo Piano

Campania: l’impresa ha grandi potenzialità ma cresce poco il Non profit

IX Censimento Industria e Servizi, Istituzioni e non profit dell’Istat

Censimento imprese private pubbliche e no profitAl 31 dicembre 2011, le imprese attive in Campania sono 337.775, il 13,2 % in più rispetto al 2001. Le organizzazioni non profit sono 14.472 con un incremento del’11,2%, le istituzioni pubbliche sono diminuite del 14,5. Presentati a Napoli i risultati del 9° Censimento, dell’industria e dei servizi e delle istituzioni non profit dell’Istat.

Leggi tutto...

Meno di 1 mese e il Trianon non sarà più un bene pubblico!

Ha le ore contate lo storico teatro di Napoli, il 17 giugno si va all’Asta

trianon-protestaSono in sciopero e non si fermeranno i 9 dipendenti del teatro Trianon, che a causa delle inadempienze della Regione Campania e della Provincia di Napoli, il 17 giugno sarà venduto all’asta. “La città perderà un bene comune storico- spiegano-, un faro della legalità nel quartiere Forcella, per 3.375.000 euro”.

Leggi tutto...

Napoli: città del cinema giovane

A Ponticelli nasce FILMap, centro di formazione e produzione cinematografica

presentazione-filmapNapoli, immagine attraente e talvolta abusata dalla cinematografia italiana ed estera, oggi da prodotto diventa centro di produzione segnando un nuovo punto sulla mappa del cinema internazionale. A Ponticelli nella masseria Morabito, storica sede di Arci Movie nasce FILMap centro di formazione e produzione cinematografica.

Leggi tutto...

XIX giornata della Memoria in ricordo delle vittime di mafia

I frutti di un anno di impegno

radici-di-memoria-21-marzo-2014-smTrecentosessantacinque giorni l’anno di impegno nelle scuole, sulle terre confiscate alla mafia, nel contrasto alla criminalità organizzata. Il 21 marzo, giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, Libera insieme ad Avviso Pubblico, alle istituzioni, alle forze dell’ordine e ai cittadini tutti raccoglie i frutti del lavoro di un anno.

Leggi tutto...

Presentato agendO 2014 Terra

Il nuovo libro-taccuino di Gesco edizioni è dedicato ai viaggi.

agendo-2014-agosto-IstanbulUn giro del mondo in 12 mesi per raccontare terre vicine e lontane, con uno sguardo trasversale, dalla cultura al sociale: è “agendO 2014 Terra”, la nuova agenda di Gesco edizioni, che è stata presentata questa mattina alla Feltrinelli di piazza dei Martiri a Napoli.

Fotogallery: presentazione - le foto dell'agenda

Leggi tutto...

No Profit, Campania maglia nera

Dati Istat: il volontariato cresce, non nella nostra regione.

volontari-socialiIn tutta Italia il mondo del no profit è cresciuto, e di molto, negli ultimi anni. Non così in Campania. Lo evidenziano i dati raccolti dall’Istat: nella nostra regione gli addetti del settore in proporzione alla popolazione sono l’ottanta percento in meno rispetto alla media nazionale.

Leggi tutto...

Sindaco su raid razzisti: “Alzare l’attenzione”

“Ma Napoli resta una città accogliente”.

luigi-de-magistrisFare subito chiarezza sui raid a colpi di pistola contro migranti nelle strade del Centro. Il sindaco Luigi de Magistris chiede di “alzare la vigilanza e l'attenzione su quello che puo' apparire un fatto episodico che, se non denunciato con fermezza, se non stigmatizzato in modo chiaro e forte, puo' assumere il carattere di una maggiore recrudescenza”.

Leggi tutto...

Raid a colpi di pistola contro immigrati

Due episodi in pochi giorni fra Forcella e il Duomo.

immigrati-pzza-garibaldiCaccia all’uomo contro immigrati africani nel Centro Storico di Napoli, due raid a colpi di pistola in pochi giorni apparentemente senza movente, se non l’assurda violenza razzista. Un giovane nigeriano è ricoverato con una ferita alla gamba, è andata meglio a un trentenne senegalese, illeso dopo essere sfuggito ad un agguato di due giovani armati.

Leggi tutto...

Estate Sociale 2013

Il programma del Comune di Napoli per le fasce deboli e chi resta in città.

estate-spiaggiaAnche per quest'anno il Comune di Napoli, per il periodo estivo, ha promosso un programma rivolto ai bambini e alle fasce più deboli della cittadinanza esposte al rischio di ritrovarsi in una condizione, materiale e/o psicologica di isolamento e abbandono. Il programma delle attività prevede due tipologie di intervento: da un lato l'offerta di attività di animazione e turismo sociale per i ragazzi e per cittadini più fragili; dall'altro la risposta alle emergenze sociali acuite, nel periodo estivo, dalle temperature e dall'indebolirsi delle reti familiari e comunitarie. Destinatari del programma sono i bambini, gli anziani e le persone fragili residenti nel Comune di Napoli.

Leggi tutto...

Aumentano le rapine e anche il centro storico diventa insicuro

Dati e pareri delle forze dell’ordine e dei cittadini

rapina-pistolaSarà l’effetto estate o la crisi che rende anche i rapinatori più accaniti, ma i reati predatori in questi ultimi mesi dell’anno a Napoli sono in aumento. Le esperienze personali e i racconti di amici e parenti di rapine e scippi in città formano un bollettino di guerra, disegnando una mappatura dell’insicurezza, dalla quale neanche Centro Storico o Chiaia possono essere esclusi. Per capire quanto la vivibilità e la sicurezza siano a rischio abbiamo realizzato una piccola inchiesta raccogliendo dati e testimonianze delle forze dell’ordine e dei cittadini.

Leggi tutto...

Sparagnamm.it: nasce la piattaforma dedicata agli under 35

Il risparmio significa guadagno per i giovani di Napoli.

sparagnamm-sito“Essere giovani a Napoli conviene”. Con questo slogan è stato presentato a Palazzo San Giacomo il portale dedicato ai giovani, Sparagnamm.it. Il progetto, primo in Italia nel suo genere, già patrocinato dalla Federazione Antiracket Italiana (FAI), da Federconsumatori, dall’ANCI Campania e dall’ANCI Giovane, vuole essere un modo per consentire ai giovani napoletani di accedere a beni e servizi a prezzi scontati.

Leggi tutto...

I rom di Giugliano: “Basta trattarci da immondizia”

Tra discariche e  fumi nauseabondi la vita di quattrocento persone.

campo-rom-lago-patriaVedi bambini correre scalzi con le dita a turarsi il naso e pensi al mare, ai tuffi, ma quel gesto così familiare e festoso qui, nel campo rom di Giugliano, significa tutt’altro. Dell’estate c’è solo il caldo asfissiante. “Area no buona”, “Area no buona”, ripetono in coro. Provano a proteggersi dalla puzza acre e pungente della discarica nella quale il comune ha deciso che devono vivere. E’ una denuncia impotente, disarmante nella tenerezza con cui è manifestata. Sorridono, invitano al gioco, e poi all’improvviso tornano a ripetere “Area no buona”. Nessuno li ascolta.

Leggi tutto...

Niente estate protetta per i bambini dell’Arenaccia

A Voce d’’e creature rischia di chiudere.

avocedecreatureLa Fondazione ‘A Voce d’’e creature Onlus che deal 2007 ha sede nella storica “Villa di Bambù” confiscata alla criminalità organizzata si occupa di contrasto alla dispersione scolastica, nonché di sostegno a progetti educativi e di formazione alla cittadinanza attiva. L’anno scorso con “estate ragazzi” i giovani dell’Arenaccia hanno potuto vivere un’estate protetta, ma venerdì scorso la Fondazione ha chiuso. Don Luigi Merola spiega perché.

Leggi tutto...

Social card 2013

Requisiti e modalità per l'accesso a Napoli.

social-cardE’ stata approvata ieri in giunta la delibera con la quale il Comune darà via alla sperimentazione della nuova Social Card avviando le procedure per l'individuazione dei destinatari. “Ci siamo dovuti attenere ai requisiti di accesso stabiliti dal Ministero, ma le richieste di aiuto delle famiglie povere sono molto di più di quelle a cui possiamo rispondere con il budget a disposizione”, spiega Giulietta Chieffo, direttore centrale Politiche sociali ed educative del Comune di Napoli.

Leggi tutto...

Scampia, riaprono i cantieri dell’edilizia popolare

Esulta il comitato Vele: “Entro dicembre pronte le case”.

scampia-le-veleL’abbattimento delle famigerate Vele a Scampia ha ormai il suono di un mantra, ripetuto innumerevoli volte dalle amministrazioni che si sono avvicendate in un ventennio alla guida della città. Così come sembrano restare lettera morta i tanti progetti annunciati in oltre un trentennio per la riqualificazione urbana del quartiere. Qualcosa però sembra muoversi grazie alla mobilitazione dei comitati cittadini: le proteste degli ultimi mesi hanno portato allo sblocco di alcuni lotti di edilizia popolare.

Leggi tutto...

Fondazione Rione Sanità: scrivere il futuro dei bambini

Martedì 2 luglio la presentazione del progetto realizzato nell’Istituto Ozanam.

ozanamQuanto vale il sorriso di un bambino? Quanto la realizzazione di un adulto? Giorni, ore, minuti, secondi di attenzione, cura, empatia, professionalità. Lo sanno bene i soci, i maestri e i volontari della Fondazione “Rione Sanità” che segue i bambini dell’Istituto Ozanam.

Fotogallery - Video

Leggi tutto...

Il diritto ad un parto naturale in Campania

Se a venire meno è l’accompagnamento alla nascita. 

parto-naturaleIn Campania il record negativo dei parti cesarei: il 61% dei bambini nasce così, anche quando non è necessario. La naturalezza del parto sarebbe barattata in virtù di un’organizzazione maggiore, ma è davvero questo l’unico modo per mettere al mondo un figlio in tranquillità?

Leggi tutto...

Case famiglia: i magistrati con gli operatori

“Un servizio indispensabile che va tutelato”.

casa-famigliaIncontro interlocutorio tra operatori di Case famiglia e assessorato. La promessa del pagamento di due bimestri arretrati non scongiura il rischio della chiusura: “Quei soldi verrebbero requisiti dalle banche per gli interessi che abbiamo maturato negli anni”.

Leggi tutto...

Il primo Gay Village in Italia

Il Borgo Marinari diventa la casa lgbt.

casteldelovoPartenope, metà pesce e metà donna, sarà l’icona del “Gay Village” ospitato al Borgo Marinari ogni venerdì ad oltranza. L’iniziativa che rientra nell’ambito del “Borgo Village”, una serie di iniziative culturali ed economiche ad opera dei locali del luogo che animeranno la propaggine tufacea del lungomare napoletano ogni week end, è coordinata da Carlo Cremona, portavoce del Gay Pride nazionale di Napoli.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale